INFO SU COLLE, RESINE EPOSSIDICHE E VERNICI

Sezione dedicata alla modifica e alla manutenzione delle attrezzature, nonchè allo scambio di opinioni ed informazioni tecniche.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI
Rispondi
Avatar utente
pierl
Top Member
Top Member
Messaggi: 945
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 15:29
Località: bari
Stato: Non connesso

INFO SU COLLE, RESINE EPOSSIDICHE E VERNICI

Messaggio da pierl » domenica 17 agosto 2008, 22:01

Si è lesionato il mio amatissimo legno... :oops:
Un incidente: la guardia del grilletto ha fatto leva sulla sua vite di fermo e , sdeng, lo sforzo ha provocato una lesione sul corpo del fucile.
La lesione è lunga 10 cm. e va dalla vite stessa in direzione anteriore ( verso la punta, per intenderci).
Non ho tempo di fare foto e disegni, ma penso sia chiaro.
Il legno non è opera mia ( saprei cosa fare, altrimenti...)
Che colla usereste voi per tentare la riparazione? Quale marca? Chi la vende a Bari o Taranto?
E quali altri suggerimenti potete darmi?



PS: temo che, parte la mia sbadataggine, abbia anche influito questo: quando è stata montata la guardia del grilletto, il foro di invito per la vite NON è stato resinato (a parer mio).
Il buchino era nero, e non giallo chiaro.
Penso che quel punto della struttura , a contatto con l'acqua, si sia indebolito.
Ultima modifica di Daniele il mercoledì 2 dicembre 2009, 11:00, modificato 1 volta in totale.


www.pierluigimorizio.it

"Solo due mestieri si possono fare senza esperienza: la prostituzione e il giornalismo sportivo.Spesso diventano la stessa cosa" (Howard Cosell, giornalista sportivo).

Perché avremmo una mente se non per fare a modo nostro?
(Dostoevskij)


GIULIO IZZO E PALUZZO SONO SEMPRE CON NOI.

Avatar utente
ivan73
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2170
Iscritto il: lunedì 26 maggio 2008, 14:06
Località: Monteroni di Lecce
Stato: Non connesso

Re: colla per riparazione legno

Messaggio da ivan73 » lunedì 18 agosto 2008, 11:03

in quanto a tenuta la resina epossidica non ha rivali, e poi si, potresti usare polvere di legno e resina per riempire eventuali fessure. Il problema è se non la hai la resina epossidica, la vendono in confezioni da chilo ( resina+catalizzatore) al costo di circa 25 euro e la trovi nelle ferramenta, negozi specializzati per la nautica,rivenditori di vernici.
In alternativa puoi usare una di quelle colle bicomponenti che vendono in siringa nei vari brico. Valuta se quella che si è rotta è una parte del fusto che lavora sottosforzo o no e regolati di conseguenza.
Ultima modifica di ivan73 il lunedì 18 agosto 2008, 11:07, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
cianuzzu78
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5716
Iscritto il: martedì 9 settembre 2008, 22:11
Località: siracusa
Stato: Non connesso

Re: resina epossidica e vernice poliuretanica

Messaggio da cianuzzu78 » lunedì 2 marzo 2009, 18:38

ciao ale per fare un arba devi prima dare le mani di resina io ne do' 3 e carteggio tra una mano e l'altra e poi altre 3 mani di polireutanica con piccole pause circa 5 minuti tra una e l'altra
tra una mano di resina e l'altra devi aspettare almeno 24 ore per farla asciugare bene :ciao:
Ultima modifica di cianuzzu78 il lunedì 2 marzo 2009, 18:40, modificato 2 volte in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine
mulinello fai da te' viewtopic.php?f=6&t=933&hilit=mulinello+fai+da+te

censito n°757

Avatar utente
cianuzzu78
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5716
Iscritto il: martedì 9 settembre 2008, 22:11
Località: siracusa
Stato: Non connesso

Re: resina epossidica e vernice poliuretanica

Messaggio da cianuzzu78 » lunedì 2 marzo 2009, 19:10

mi pare di avere comprato vernice e catalizzatore 28 euro vai in un negozio di vernici o in ferramenta io l'ho comprata in ferramenta magari ti sembrera' cara ma sai quanti arba ci puoi fare? ;) :ciao:
Ultima modifica di cianuzzu78 il lunedì 2 marzo 2009, 19:10, modificato 1 volta in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine
mulinello fai da te' viewtopic.php?f=6&t=933&hilit=mulinello+fai+da+te

censito n°757

Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5797
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara
Stato: Non connesso

Re: resina epossidica e vernice poliuretanica

Messaggio da Antonino_S » lunedì 2 marzo 2009, 19:11

cianuzzu78 ha scritto:mi pare di avere comprato vernice e catalizzatore 28 euro vai in un negozio di vernici o in ferramenta
:quoto: anche io allo stesso prezzo e dal ferramenta
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki

Avatar utente
cianuzzu78
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5716
Iscritto il: martedì 9 settembre 2008, 22:11
Località: siracusa
Stato: Non connesso

Re: resina epossidica e vernice poliuretanica

Messaggio da cianuzzu78 » lunedì 2 marzo 2009, 19:28

alebadru ha scritto:vi ringrazio tanto....sapete dirmi la marca e gli estremi della vernice che usate voi?
poi non vi stresso più ! :fuso: :P grazie ancora
non ricordo scendo un attimo in garage e ti rispondo e stai tranquillo che non ci stressi per noi e' un piacere poterti aiutare :smile:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine
mulinello fai da te' viewtopic.php?f=6&t=933&hilit=mulinello+fai+da+te

censito n°757

Avatar utente
cianuzzu78
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5716
Iscritto il: martedì 9 settembre 2008, 22:11
Località: siracusa
Stato: Non connesso

Re: resina epossidica e vernice poliuretanica

Messaggio da cianuzzu78 » lunedì 2 marzo 2009, 20:03

allora eccomi qui ho fatto le foto
http://img401.imageshack.us/img401/8875 ... zu0011.jpg
http://img401.imageshack.us/img401/9855 ... zu0012.jpg
http://img262.imageshack.us/img262/4824 ... zu0013.jpg
se ti serve qualcosaltro basta chiedere :ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine
mulinello fai da te' viewtopic.php?f=6&t=933&hilit=mulinello+fai+da+te

censito n°757

Avatar utente
scampanale
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1989
Iscritto il: mercoledì 30 luglio 2008, 14:21
Località: Ruvo di Puglia (BA)
Stato: Non connesso

Re: resina epossidica e vernice poliuretanica

Messaggio da scampanale » lunedì 2 marzo 2009, 20:17

..secondo me dipende dal tipo di essenza che utilizzi. Se usi del buon teck stagionato non dovrebbe essere necessario neanche resinarlo, ma basterebbe una passata di impregnante e una passata di olio periodicamente.
Sul mio legnetto di paduk ho dato tre mani di resina poliestere bicomponente e dopo ho passato della cera di quelle utilizzate per i parquet, che uso periodicamente per proteggere eventuali raschi. Oltretutto ho notato che passando la cera sul guida asta diminuisce l'attrito..
Tutto capita a tutti, prima o poi, se c'è abbastanza tempo.
Legge di Shaw


Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM 2009-10
Immagine

zerosciampo
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 13
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2009, 12:54
Località: Rimini, Brindisi, Torre Lapillo
Stato: Non connesso

Re: resina epossidica e vernice poliuretanica

Messaggio da zerosciampo » lunedì 2 marzo 2009, 20:45

Io ho comprato la vernice poliuretanica bicomponente della Stoppani da 500 cc. + catalizzatore a circa 15 euro. In un colorificio.

zerosciampo
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 13
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2009, 12:54
Località: Rimini, Brindisi, Torre Lapillo
Stato: Non connesso

Re: resina epossidica e vernice poliuretanica

Messaggio da zerosciampo » lunedì 2 marzo 2009, 20:54

Sicuramente tra i prodotti che si utilizzano per la costruzione di un arbalegno la resina epossidica è il prodotto che costa di più, tempo fa avevo trovato una colla che ha le stesse caratteristiche ossia la "colla rossa" che in passato era usata nelle costruzioni delle imbarcazioni tipiche dei pescatori, il prezzo è assolutamente accessibile, le uniche pecche sono il fatto di essere molto scura, da qui il nome colla rossa e il fatto che il catalizzatore è polveroso, quindi bisogna armarsi di bilancino.
Attualmente utilizzo la SP 106 System acquistata da una coop. dei pescatori a circa 30 euro.

Avatar utente
cianuzzu78
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5716
Iscritto il: martedì 9 settembre 2008, 22:11
Località: siracusa
Stato: Non connesso

Re: resina epossidica e vernice poliuretanica

Messaggio da cianuzzu78 » lunedì 2 marzo 2009, 21:06

zerosciampo ha scritto:Sicuramente tra i prodotti che si utilizzano per la costruzione di un arbalegno la resina epossidica è il prodotto che costa di più, tempo fa avevo trovato una colla che ha le stesse caratteristiche ossia la "colla rossa" che in passato era usata nelle costruzioni delle imbarcazioni tipiche dei pescatori, il prezzo è assolutamente accessibile, le uniche pecche sono il fatto di essere molto scura, da qui il nome colla rossa e il fatto che il catalizzatore è polveroso, quindi bisogna armarsi di bilancino.
Attualmente utilizzo la SP 106 System acquistata da una coop. dei pescatori a circa 30 euro.
meglio la resina epox io l'ho comprata 28 euro anche quella e prima costava 26 la resina e' 1kg + 400 gr il catalizzatore
guarda questo http://www.verniciweb.it/shop/resina-ep ... -p-97.html
Ultima modifica di cianuzzu78 il lunedì 2 marzo 2009, 21:11, modificato 1 volta in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine
mulinello fai da te' viewtopic.php?f=6&t=933&hilit=mulinello+fai+da+te

censito n°757

zerosciampo
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 13
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2009, 12:54
Località: Rimini, Brindisi, Torre Lapillo
Stato: Non connesso

Re: resina epossidica e vernice poliuretanica

Messaggio da zerosciampo » lunedì 2 marzo 2009, 21:52

Grazie per la info, l'unico problema della mia resina è che rimane molto densa e stendendola a pennello non si assottiglia di molto sono costretto a rivedere la resinatura con la carta abrasiva, sembrerebbe che non sia possibile diluire la miscela per fare dei passaggi più fini, qualcuno ha già provato a fare lo stesso?

Avatar utente
cianuzzu78
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5716
Iscritto il: martedì 9 settembre 2008, 22:11
Località: siracusa
Stato: Non connesso

Re: resina epossidica e vernice poliuretanica

Messaggio da cianuzzu78 » lunedì 2 marzo 2009, 22:35

zerosciampo ha scritto:Grazie per la info, l'unico problema della mia resina è che rimane molto densa e stendendola a pennello non si assottiglia di molto sono costretto a rivedere la resinatura con la carta abrasiva, sembrerebbe che non sia possibile diluire la miscela per fare dei passaggi più fini, qualcuno ha già provato a fare lo stesso?
sei sicuro di mettere la giusta dose di catalizzatore?
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine
mulinello fai da te' viewtopic.php?f=6&t=933&hilit=mulinello+fai+da+te

censito n°757

zerosciampo
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 13
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2009, 12:54
Località: Rimini, Brindisi, Torre Lapillo
Stato: Non connesso

Re: resina epossidica e vernice poliuretanica

Messaggio da zerosciampo » martedì 3 marzo 2009, 10:39

Si, sulle proporzioni sono molto scrupoloso, nel mio caso come da scheda tecnica il rapporto è di 1:5, ma penso che sia la caratteristica di questa marca, in effetti riporta nelle modalità di applicazione addirittura la spatola, quindi sembra naturale la sua densità. La mia domanda era basata sulla possibilità di diluirlo per renderlo meno denso ma mantenendo le sue caratteristiche (nella scheda del prodotto non si fa menzione).

Avatar utente
Carmineros
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1766
Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 13:11
Località: Manfredonia (FG)
Stato: Non connesso

Re: resina epossidica e vernice poliuretanica

Messaggio da Carmineros » martedì 3 marzo 2009, 11:13

zerosciampo ha scritto:Sicuramente tra i prodotti che si utilizzano per la costruzione di un arbalegno la resina epossidica è il prodotto che costa di più, tempo fa avevo trovato una colla che ha le stesse caratteristiche ossia la "colla rossa" che in passato era usata nelle costruzioni delle imbarcazioni tipiche dei pescatori, il prezzo è assolutamente accessibile, le uniche pecche sono il fatto di essere molto scura, da qui il nome colla rossa e il fatto che il catalizzatore è polveroso, quindi bisogna armarsi di bilancino.
Attualmente utilizzo la SP 106 System acquistata da una coop. dei pescatori a circa 30 euro.

...a 30 euro è un ottimo prezzo, io la West Sytem la pagai circa € 40 due anni fa...

Avatar utente
Carmineros
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1766
Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 13:11
Località: Manfredonia (FG)
Stato: Non connesso

Re: colla per arbalegno?????

Messaggio da Carmineros » lunedì 6 luglio 2009, 7:38

Murena82 ha scritto:Ciao a tutti ragazzi, vi porgo il mio più grande dubbio...come incollare i miei listelli di noce??? ho letto in piu' forum che per l'incollaggio occorrerebbe della resina epossidica, ma sicneramente chiedendo in giro qui nessuno mi ha saputo fornire questo tipo di collante....mi hanno pero' consigliato una colla fantastica che sinceramente ho anche acquistato perchè mi hanno fatto assistere a delle prove in acqua che hanno fatto...la colla in questione è una colla poliuretanica b4 bindan pu......qualcuno di voi la conosce??? dite che faccio bene ad incollare i miei listelli con questa colla???
Fatemi sapere a presto grandi cultori dei nostri mari!!!!
.... mi dispiace non so darti informazioni riguardo alla resina da te acquistata. Vedi se tra le specifiche stampate sulla confezione parla di resistenza agli agenti marini o altro.
Non ho una grande esperienze in resine eposiddiche, sin ora ne ho utilizzate solo di due tipi, la West System, la resina 2000 Veneziani, poi c'è la nota resina resorcinica, quella resina rossa usata nelle costruzioni navali, che è ottima. :ciao:

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Una colla sorprendente

Messaggio da Gizzo » sabato 29 agosto 2009, 7:28

Cari amici, questa estate ho fatto, per la prima volta esperienza con una nuova colla, che mi ha letteralmente sorpreso. La colla è a base uretanica e viene venduta con il marchio AquaSure. Mi è stata venduta in origine al posto della classica colla di neoprene liquido per mute, ma è molto di più. Ho incollato strappi nella muta, crepe in accessori di plastica rigida del camper, sottoposti a sforzo. Ho incollato il tessuto di PVC di un telo coprigommone ed infine, meraviglia delle meraviglie, ho riparato un foro di 10x5 mm del rullo di alaggio, causato dal rosicchiamento di un topo, senza sovrapporre alcuna toppa.
Unica accortezza è la pazienza. La colla in questione è molto lenta a polimerizzare; bisogna attendere 24 ore e tenere unite le parti in caso di strappi. So che esiste un accelleratore di reazione, ma non l'ho usato. Infine guanti per evitare il contatto con la pelle.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Avatar utente
Dario Motta
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 4547
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2009, 7:22
Località: Solarino(Sr)
Stato: Non connesso

Re: Una colla sorprendente

Messaggio da Dario Motta » sabato 29 agosto 2009, 7:42

mizzicaaaaa....
allora se ne metto un poco sulla punta dell'asta non perdo manco un pesce???!!!! :D :D
Immagine
Pelagus amo quod patria liberorum est!

Censito N° 853995


CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Una colla sorprendente

Messaggio da Gizzo » sabato 29 agosto 2009, 7:44

Dario Motta ha scritto:mizzicaaaaa....
allora se ne metto un poco sulla punta dell'asta non perdo manco un pesce???!!!! :D :D
Forse si poteva provare con il tonno.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

fides1977
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1060
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2008, 16:42
Località: livorno
Stato: Non connesso

Re: Una colla sorprendente

Messaggio da fides1977 » sabato 29 agosto 2009, 8:03

ciao gizzo :) sarà facile trovarla? devo rimediare un bello strappo sulla 3mm :(
Ultima modifica di fides1977 il sabato 29 agosto 2009, 8:09, modificato 1 volta in totale.
Immagine

FORZA DANIELA ...TI STIAMO ASPETTANDO

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 234 ospiti