INFO SU CORSI DI APNEA E BREVETTI VARI

Informazioni e consigli per chi inizia ma anche per i più esperti.
Tecniche di pesca.
Nozioni di base sulle attrezzature.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic accertarsi di rispettare la:
REGOLA DELL'ACCODAMENTO DEI MESSAGGI
Rispondi
Avatar utente
iaxx
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 312
Iscritto il: mercoledì 25 giugno 2008, 7:46
Località: pordenone
Stato: Non connesso

INFO SU CORSI DI APNEA E BREVETTI VARI

Messaggio da iaxx » lunedì 14 luglio 2008, 10:05

Come si fa per diventare agonisti di questo sport?

Mi sembra di capire che devo far parte di una associazione specifica e chiedere il brevetto a non ho capito chi.
Che voi sappiate a Foggia esistono associazioni di pescasub?
Che diamine, volevo partecipare alla coppa Puglia...
Ultima modifica di Daniele il lunedì 7 dicembre 2009, 10:31, modificato 1 volta in totale.


Pensavo "E' bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo cominciare un arbalete..."

A ciascuno la propria parte, alla grande tavola della natura

Daniele
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12641
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: BREVETTO AGONISTA

Messaggio da Daniele » domenica 20 luglio 2008, 19:35

Il brevetto di pescatore in apnea agonista è richiesto per partecipare a tutte le gare della fedarazione.

Come ti ha detto free_diver viene dopoa ver aprtecipato ad un corso tenuto da istruttori federali.

Questo brevetto vale anche come brevetto di apnea di primo livello.
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine

Avatar utente
jacksee
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 11 giugno 2008, 8:27
Località: Novoli (Lecce)
Stato: Non connesso

Re: BREVETTO AGONISTA

Messaggio da jacksee » domenica 20 luglio 2008, 19:57

Daniele Pancosta ha scritto:Il brevetto di pescatore in apnea agonista è richiesto per partecipare a tutte le gare della fedarazione.

Come ti ha detto free_diver viene dopoa ver aprtecipato ad un corso tenuto da istruttori federali.

Questo brevetto vale anche come brevetto di apnea di primo livello.
Daniele giù da noi c'è qualcuno che ne organizza? Grazie
Immagine

E' sancito.... Cesare è assolutamente omosessuale... vero Antonio??

Daniele
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12641
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: BREVETTO AGONISTA

Messaggio da Daniele » lunedì 21 luglio 2008, 9:41

Si, li organizza l'istruttore federale Rocco Zompì.

Quest'anno ne ha brevettato oltre 20 ed è molto bravo oltre che attento alla sicurezza degli allievi.
Se vuoi ti do info per contattarlo in PVT.
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine

Daniele
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12641
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: BREVETTO AGONISTA

Messaggio da Daniele » lunedì 28 luglio 2008, 8:25

salvatore63 ha scritto:
Daniele Pancosta ha scritto:Il brevetto di pescatore in apnea agonista è richiesto per partecipare a tutte le gare della fedarazione.

Come ti ha detto free_diver viene dopoa ver aprtecipato ad un corso tenuto da istruttori federali.

Questo brevetto vale anche come brevetto di apnea di primo livello.
Ciao Daniele , scusami ma il brevetto di pescatore in apnea agonista non è valido come brevetto di apnea di primo livello, semmai è consigliabile partecipare anche ad un corso di apnea . :ciao:
Ciao Salvatore, in effetti io ho preso il brevetto di pescatore in apnea circa 10 anni fa ed all'epoca tale brevetto era comprensivo anche del brevetto di apnea. Infatti, sit rattava del corso dia pnea di primo livello con l'aggiunta dei "moduli" inerenti la pesca in apnea (leggi e regolamenti, regolamento gare, etc.e tc..).

Evidentemente le cose sono cambiate un pò negli ultimi 10 anni !!??
Forse per "vendere" un corso in più? :mmm: :mmm:
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine

Avatar utente
jacksee
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 11 giugno 2008, 8:27
Località: Novoli (Lecce)
Stato: Non connesso

Re: BREVETTO AGONISTA

Messaggio da jacksee » venerdì 8 agosto 2008, 11:17

Daniele Pancosta ha scritto:Si, li organizza l'istruttore federale Rocco Zompì.

Quest'anno ne ha brevettato oltre 20 ed è molto bravo oltre che attento alla sicurezza degli allievi.
Se vuoi ti do info per contattarlo in PVT.
Appena ci vediamo mi prendo il contatto...
Immagine

E' sancito.... Cesare è assolutamente omosessuale... vero Antonio??

nodo
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 23:25
Stato: Non connesso

Re: BREVETTO AGONISTA

Messaggio da nodo » martedì 12 agosto 2008, 16:34

free_diver ha scritto:per farlo con la fipsas basta essere iscritti ad un qualsiasi circolo affiliato e fare il corso...
però non so consigliarti su dove farlo dalle tue parti!

giuseppepipitone
Member
Member
Messaggi: 145
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2008, 22:34
Località: Alcamo (TP)
Stato: Non connesso

Corso d'apnea... serve?

Messaggio da giuseppepipitone » lunedì 10 novembre 2008, 20:58

Ciao a tutti
La domanda dell'oggetto può sembrare banale (e forse lo è) senza questa (lunga?!?) premessa...
Ho 41 anni, pratico prevalentemente l'aspetto, ho circa un minuto e mezzo di apnea e scendo fino a poco più di 20 m, anche se prevalentemente pesco fra i 10 e 18 m. Ho un atteggiamento molto prudente che mi spinge a risalire generalmente prima di avvertirne la reale necessità: dopo un po' che sto immobile infatti so che è inutile rimanere sotto se non ho avvistato niente. Se anche arrivasse qualcosa non avrei il tempo materiale per farlo arrivare a tiro senza correre rischi. Spesso vado a pescare con un amico, ma è come se fossi da solo: poichè pratichiamo "batimetriche" diverse spesso siamo a centinaia di metri di distanza... Quest'inverno ho preso in considerazione l'idea di un corso di apnea (e veniamo finalmente alla domanda): il mio dubbio/timore è che apprendere tecniche che consentano di spostare più in avanti (o meglio più "in profondità") i propri limiti possano avere l'effetto collaterale di farmi diventare più imprudente. Se qualcuno di coloro che hanno fatto qualche corso (e che avuto la pazienza di arrivare fin quì) volesse dirmi la sua opinione gliene sarei grato.


Giuseppe

Daniele
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12641
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Corso d'apnea... serve?

Messaggio da Daniele » martedì 11 novembre 2008, 10:49

giuseppepipitone ha scritto:Ciao a tutti
La domanda dell'oggetto può sembrare banale (e forse lo è) senza questa (lunga?!?) premessa...

Giuseppe
Caro Giuseppe, ho letto volentieri la tua premessa.
Premetto che la conoscenza e la cultura sono sempre apprezzabili, direi che un corso potrebbe di sicuro darti delle nozioni in più.
La domanda che ti poni è una domanda da persona matura. Già il fatto che te la poni dimostra che sei un uomo che ha già un suo equilibrio ben definito. Pertanto, anche se tu facessi uno o più corsi difficilmente diventeresti un pazzo esaltato che rischia la vita per rincorrere assurdi record personali.
Penso che al contrario diventeresti ancora più consapevole.
Direi che fare un corso a 15, 16 o 17 anni sia in questo senso più pericoloso che farlo a 40 anni. Perchè il 40enne riconosce l'eventuale istruttore esaltato (per fortuna ce ne sono pochi) che fa rischiare i suoi allievi, mentre l'adolescente non riesce a riconoscere un istruttore inaffidale, vuoi per processi imitativi, vuoi per processi di "branco" che inducono a dire: lo fanno tutti gli altri, allora lo faccio pure io (magari non avendone le capacità e le doti fisiche).
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine

giuseppepipitone
Member
Member
Messaggi: 145
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2008, 22:34
Località: Alcamo (TP)
Stato: Non connesso

Re: Corso d'apnea... serve?

Messaggio da giuseppepipitone » martedì 11 novembre 2008, 10:55

Daniele Pancosta ha scritto:
giuseppepipitone ha scritto:Ciao a tutti
La domanda dell'oggetto può sembrare banale (e forse lo è) senza questa (lunga?!?) premessa...

Giuseppe
Caro Giuseppe, ho letto volentieri la tua premessa.
Premetto che la conoscenza e la cultura sono sempre apprezzabili, direi che un corso potrebbe di sicuro darti delle nozioni in più.
La domanda che ti poni è una domanda da persona matura. Già il fatto che te la poni dimostra che sei un uomo che ha già un suo equilibrio ben definito. Pertanto, anche se tu facessi uno o più corsi difficilmente diventeresti un pazzo esaltato che rischia la vita per rincorrere assurdi record personali.
Penso che al contrario diventeresti ancora più consapevole.
Direi che fare un corso a 15, 16 o 17 anni sia in questo senso più pericoloso che farlo a 40 anni. Perchè il 40enne riconosce l'eventuale istruttore esaltato (per fortuna ce ne sono pochi) che fa rischiare i suoi allievi, mentre l'adolescente non riesce a riconoscere un istruttore inaffidale, vuoi per processi imitativi, vuoi per processi di "branco" che inducono a dire: lo fanno tutti gli altri, allora lo faccio pure io (magari non avendone le capacità e le doti fisiche).
Grazie per la risposta. Aspetto notizie più precise sui contenuti (e c costi) del corso e poi deciderò sulla base delle informazioni ricevute.
Ciao
Giuseppe
Giuseppe Pipitone ... io aspetto, aspetto.... aspetto........
Immagine

Daniele
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12641
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Corso d'apnea... serve?

Messaggio da Daniele » martedì 11 novembre 2008, 11:02

giuseppepipitone ha scritto:
Daniele Pancosta ha scritto:
giuseppepipitone ha scritto:Ciao a tutti
La domanda dell'oggetto può sembrare banale (e forse lo è) senza questa (lunga?!?) premessa...

Giuseppe
Caro Giuseppe, ho letto volentieri la tua premessa.
Premetto che la conoscenza e la cultura sono sempre apprezzabili, direi che un corso potrebbe di sicuro darti delle nozioni in più.
La domanda che ti poni è una domanda da persona matura. Già il fatto che te la poni dimostra che sei un uomo che ha già un suo equilibrio ben definito. Pertanto, anche se tu facessi uno o più corsi difficilmente diventeresti un pazzo esaltato che rischia la vita per rincorrere assurdi record personali.
Penso che al contrario diventeresti ancora più consapevole.
Direi che fare un corso a 15, 16 o 17 anni sia in questo senso più pericoloso che farlo a 40 anni. Perchè il 40enne riconosce l'eventuale istruttore esaltato (per fortuna ce ne sono pochi) che fa rischiare i suoi allievi, mentre l'adolescente non riesce a riconoscere un istruttore inaffidale, vuoi per processi imitativi, vuoi per processi di "branco" che inducono a dire: lo fanno tutti gli altri, allora lo faccio pure io (magari non avendone le capacità e le doti fisiche).
Grazie per la risposta. Aspetto notizie più precise sui contenuti (e c costi) del corso e poi deciderò sulla base delle informazioni ricevute.
Ciao
Giuseppe
Per i contenuti dei corsi, puoi chiedere info a qualche utente che li ha fatti.
per i costi dovresti chiedere a chi tiene i corsi nella tua zona.
Tieni presente che costi e contenuti potrebbero variare a seconda della didattica seguita (attualmente mi pare che ce ne siano 3 in Italia).
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine

giuseppepipitone
Member
Member
Messaggi: 145
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2008, 22:34
Località: Alcamo (TP)
Stato: Non connesso

Re: Corso d'apnea... serve?

Messaggio da giuseppepipitone » martedì 11 novembre 2008, 11:47

Daniele Pancosta ha scritto:
Per i contenuti dei corsi, puoi chiedere info a qualche utente che li ha fatti.
per i costi dovresti chiedere a chi tiene i corsi nella tua zona.
Tieni presente che costi e contenuti potrebbero variare a seconda della didattica seguita (attualmente mi pare che ce ne siano 3 in Italia).
Scusa, mi sono espresso male aspetto notizie DA CHI ORGANIZZA... non da voi... :rolleyes: :rolleyes:
Giuseppe Pipitone ... io aspetto, aspetto.... aspetto........
Immagine

Daniele
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12641
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Corso d'apnea... serve?

Messaggio da Daniele » martedì 11 novembre 2008, 11:54

giuseppepipitone ha scritto:
Daniele Pancosta ha scritto:
Per i contenuti dei corsi, puoi chiedere info a qualche utente che li ha fatti.
per i costi dovresti chiedere a chi tiene i corsi nella tua zona.
Tieni presente che costi e contenuti potrebbero variare a seconda della didattica seguita (attualmente mi pare che ce ne siano 3 in Italia).
Scusa, mi sono espresso male aspetto notizie DA CHI ORGANIZZA... non da voi... :rolleyes: :rolleyes:
In questo forum sono presenti alcuni utenti che sono anche istruttori di apnea.
Sono presenti in veste di semplici appassionati e non nella veste di istruttori di apnea.
Questo perchè, per nostro regolamento, il forum non può e non deve essere veicolo di transazioni commerciali di beni e/o servizi.
Pertanto, se qualche istruttore vorrà rispondere alla tua richiesta di info, lo potrà fare contattandoti in PVT. :ciao:

PS. sarebbe il caso di dare info circa la località in cui vivi per riuscire a contattare qualche istruttore della tua zona.
Ultima modifica di Daniele il martedì 11 novembre 2008, 11:55, modificato 1 volta in totale.
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine

giuseppepipitone
Member
Member
Messaggi: 145
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2008, 22:34
Località: Alcamo (TP)
Stato: Non connesso

Re: Corso d'apnea... serve?

Messaggio da giuseppepipitone » martedì 11 novembre 2008, 12:01

Daniele Pancosta ha scritto:
giuseppepipitone ha scritto:
Daniele Pancosta ha scritto:
Per i contenuti dei corsi, puoi chiedere info a qualche utente che li ha fatti.
per i costi dovresti chiedere a chi tiene i corsi nella tua zona.
Tieni presente che costi e contenuti potrebbero variare a seconda della didattica seguita (attualmente mi pare che ce ne siano 3 in Italia).
Scusa, mi sono espresso male aspetto notizie DA CHI ORGANIZZA... non da voi... :rolleyes: :rolleyes:
In questo forum sono presenti alcuni utenti che sono anche istruttori di apnea.
Sono presenti in veste di semplici appassionati e non nella veste di istruttori di apnea.
Questo perchè, per nostro regolamento, il forum non può e non deve essere veicolo di transazioni commerciali di beni e/o servizi.
Pertanto, se qualche istruttore vorrà rispondere alla tua richiesta di info, lo potrà fare contattandoti in PVT. :ciao:
OK, per completezza d'informazione aggiungo che vivo ad Alcamo (TP).
Giuseppe
Giuseppe Pipitone ... io aspetto, aspetto.... aspetto........
Immagine

Avatar utente
Ramirez
Top Member
Top Member
Messaggi: 898
Iscritto il: sabato 8 novembre 2008, 23:00
Località: ROMA
Stato: Non connesso

Re: Corso d'apnea... serve?

Messaggio da Ramirez » martedì 11 novembre 2008, 21:29

CIAO, IO L HO FATTO IL CORSO,DEVO DIRE CHE L HO TROVATO VERAMENTE UTILE,COME DICO SEMPRE IO "QUATTRO PIOTTE BENEDETTE"

Avatar utente
apnea72
Member
Member
Messaggi: 218
Iscritto il: lunedì 26 maggio 2008, 21:08
Località: Treviglio (Bergamo)
Stato: Non connesso

Re: Corso d'apnea... serve?

Messaggio da apnea72 » martedì 11 novembre 2008, 21:42

Ciao Giuseppe, io ho frequentato corsi AA qui in Lombardia. Concordo con quanto già detto sopra, la premessa che hai fatto lascia intendere che vai in mare da persona equilibrata e non da esaltato. A mio modo di vedere il rischio di spingere in là i tuoi limiti esiste solo se sei tu a volerlo. I corsi in genere offrono:
- yoga: utile e salutare (se non l'hai mai fatto è certamente interessante);
- nuoto e allenamenti mirati sotto costante assistenza (da soli in mare/piscina non l'abbiamo);
- correzione degli errori stilistici e miglioramento dell'acquaticità (tu non ti vedi, l'istruttore sì);
- prove in mare (lungo il cavo hai riferimenti precisi e puoi testare i tuoi limiti, durante l'azione di pesca no, ecco perchè se sei maturo non confonderai le due cose e continuerai a pescare in sicurezza);
- un po' di nozioni teoriche.

Insomma, a mio giudizio, se hai passione, il corso ti offre una visione della disciplina più curata e studiata, ti permette di verificare se hai ulteriori margini di miglioramento, di poterlo fare sotto assitenza, portandoti a casa un metodo di allenamento che potrai sfruttare se ami allenarti da solo. ..certo io non posso fare a meno di allenarmi in piscina, tu probabilmente, avendolo, ti alleni direttamente in mare e quindi hai esigenze diverse dalle mie. Ultima nota dalle mie parti il corso si aggira sui 260 euro (1h yoga + 2 serate di 1h. e mezza in piscina dedicata). Magari di corso te ne basterà uno solo semplicemente per confermare le tue capacità e migliorare la tua consapevolezza in acqua. Se la spesa non rappresenta un problema credo che sia sempre un'esperienza utile.
:ciao: :ciao:
Luciano
Immagine

giuseppepipitone
Member
Member
Messaggi: 145
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2008, 22:34
Località: Alcamo (TP)
Stato: Non connesso

Re: Corso d'apnea... serve?

Messaggio da giuseppepipitone » martedì 11 novembre 2008, 22:05

Grazie a tutti... mi abvete convinto: se la spesa non è eccessiva e gli orari sono praticabili lo farò.

Giuseppe
Giuseppe Pipitone ... io aspetto, aspetto.... aspetto........
Immagine

Avatar utente
pierl
Top Member
Top Member
Messaggi: 945
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 15:29
Località: bari
Stato: Non connesso

Re: Corso d'apnea... serve?

Messaggio da pierl » mercoledì 12 novembre 2008, 0:42

giuseppepipitone ha scritto:Grazie a tutti... mi abvete convinto: se la spesa non è eccessiva e gli orari sono praticabili lo farò.

Giuseppe
Giusto per darti l'ultima spinta: io l'ho fatto a 50 anni, ( corso di A.A.) ed è stato utilissimo!!!
Non è che peschi meglio, ma ti stanchi meno perchè sei molto più tranquillo e consapevole.
Le quote? Quelle che hai bastano e avanzano, al massimo ti porteranno a 25 metri.
Non è un corso per agonisti dell'apnea, ma per amatori coscienziosi ( anzi, i miei istruttori erano e sono principalmente PiA.
Scoprirai che puoi perfezionare molte cose che già fai bene ed eliminare molti errori che ti affaticano inutilmente.
Nonchè perfezionare la pinenggiata, la respiraziome, la discesa, conoscere le contrazioni e mille altre cose.
Conoscere soprattutto i propri limiti per non superarli mai.
Pensi che basti, no? :o.k:
www.pierluigimorizio.it

"Solo due mestieri si possono fare senza esperienza: la prostituzione e il giornalismo sportivo.Spesso diventano la stessa cosa" (Howard Cosell, giornalista sportivo).

Perché avremmo una mente se non per fare a modo nostro?
(Dostoevskij)


GIULIO IZZO E PALUZZO SONO SEMPRE CON NOI.

Avatar utente
cx2
Junior member
Junior member
Messaggi: 61
Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 22:57
Stato: Non connesso

Re: Corso d'apnea... serve?

Messaggio da cx2 » mercoledì 12 novembre 2008, 9:15

io ho effetuato lo scorso anno sia quello di apneista di 1° grado e sia quello di pesca subacquea,
posso garantirti che ti serviranno quantomeno per conoscere la tecnica ed i movimenti giusti..
nel corso ci saranno , alternate, lezioni di yoga o varie tecniche di rilassamento (molto ma molto importanti), nuoto e allenamenti mirati, co relativa correzione degli errori (su questo conta molto la preparazione dell'istruttore) prove varie in piscina ed in mare.
ti garantisco che aumenterai i tuoi limiti, rimanendo sicuramente prudente, (condivido in pieno quello che ti ha scritto daniele).
i corsi costano entrambi dalle 250,00 alle 350,00 € ma se riesci a farli contemporaneamente risparmierai sicuramente...
N.B. perchè prendere il brevetto?

da qui a pochi anni sarà obbligatorio per chi vuole andare a pesca in apnea avere i brevetti, quindi visto che hai ancora tante prede davanti a te.......
ciao.
Immagine

Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura
Stato: Non connesso

Re: Corso d'apnea... serve?

Messaggio da Domenico Recchia » mercoledì 12 novembre 2008, 12:51

Ziolello89 ha scritto:allora io mi son informato qua per sassari. a gennaio inizio un nuovo corso. dura un mese e 10 gg. costa 320€. brevetto di 1°grado. Istruttore F.I.P.S.A.S.
secondo voi è buono?
io ti do solo un consiglio parla con qualcuno che quel corso lo ha fatto e fatti dare dei pareri se si è trovato bene ecc.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 94 ospiti