Realizzare una doccia calda portatile

Fucili, Plancette, Torce, Pinne, Mulinelli, Coltelli, Schienalini, Fiocine, Cavigliere, ed altri tipi di attrezzature ed accessori costruiti dai nostri utenti.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
In questa sezione non si fanno domande sulle attrezzature !
Rispondi
Avatar utente
Raph69
Top Member
Top Member
Messaggi: 533
Iscritto il: lunedì 15 settembre 2008, 19:01
Località: Cagliari
Stato: Non connesso

Realizzare una doccia calda portatile

Messaggio da Raph69 » lunedì 19 ottobre 2009, 19:46

Ciao a tutti,
mi è venuto in mente che nessuno parla mai del dopo battuta, del cambiarsi, magari in inverno con un gelido maestralino che sferza le membra già provate dalla permanenza in acqua.
Io ho risolto in maniera tutto sommato semplice e con una spesa minima (per onestà devo dire che l'idea non è totalmente mia ma frutto di ciò che ho visto qua e là da amici e conoscenti e poi rielaborata in chiave personale).
Occorrente:
una borsa frigo rigida di adeguate dimensioni (io uso una giostyle che avevo in casa)
un bidoncino quadrato da 10 litri con imboccatura larga (io ho riciclato un bidoncino di detersivo industriale)
un motorino 12v per doccetta (si trova nei negozi di nautica o accessori per camper a 10/15 euro)
un spinotto 12v (io l'ho riciclato ma si trova per un paio d'euro negli autoricambi)
un pezzo di tubo di diametro adeguato lungo 2 metri (si trova in qualsiasi ferramenta per 1 euro)
uno spezzone di cavo elettrico e un interruttore da abatjour (io li ho riciclati ma si trovano nei negozi di materiale elettrico per un paio d'euro)
un rompigetto per rubinetto di cucina (riciclato ma si trova nei market e nelle drogherie per un paio d'euro)
I collegamenti elettrici sono intuitivi (motorino-interruttore-spinotto12v) non credo ci siano dubbi ma nel caso sono a disposizione.
Immagine

Immagine

Uscendo di casa ci si premunisce di riempire il bidoncino di acqua calda e lo si conserva nella borsa termica che la terrà calda per molte ore (le prime volte mettevo acqua bollente e poi ero costretto ad aggiungerne di fredda). Al rientro dalla battuta di pesca non si deve far altro che collegare lo spinotto alla presa accendisigari dell'auto e infilare il motorino nel bidoncino per farsi avvolgere da un caldo abbraccio ristoratore.

Sperando di aver dato un'idea a qualcuno :ciao:
Ultima modifica di Daniele il venerdì 6 novembre 2009, 11:20, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
cianuzzu78
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5716
Iscritto il: martedì 9 settembre 2008, 22:11
Località: siracusa
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da cianuzzu78 » lunedì 19 ottobre 2009, 19:55

mi era venuta in mente pure a me' questa idea ma mi sono fermato per il costo della pompa a 12v che guardando su internet vedevo intorno 100 150 euro ma sei sicuro che in tali negozi la vendano 10 15 euro?
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine
mulinello fai da te' viewtopic.php?f=6&t=933&hilit=mulinello+fai+da+te

censito n°757

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da Gizzo » lunedì 19 ottobre 2009, 20:00

La tua proposta è più che giusta, perchè la doccia calda quando si esce dal mare d'inverno è una delle più grandi godurie del pescasub. Molti fanno Km con la muta addosso per levarsela sotto la doccia bollente di casa (come me quando pesco in Sardegna fuori stagione). Il progetto è valido e credo che molti lo realizzeranno anche perchè i componenti sono molto economici. La pompetta ad immersione da camping costa effettivamente intorno a 15-20 euro.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Avatar utente
cianuzzu78
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5716
Iscritto il: martedì 9 settembre 2008, 22:11
Località: siracusa
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da cianuzzu78 » lunedì 19 ottobre 2009, 20:02

quindi confermi gizzo?
grande domani vado subito a comprarla o poi vi facio sapere
:o.k:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine
mulinello fai da te' viewtopic.php?f=6&t=933&hilit=mulinello+fai+da+te

censito n°757

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da paluzzo » lunedì 19 ottobre 2009, 20:03

Si Cianuzzo, hanno questi prezzi 10,00/15,00 €.
Pensa che una da 12V 3Ah da 3 bar ha una portata di 80 lt minuto, che compri con 30,00 €.
Non è pompa sommersa, ma io l'ho presa per l'impianto idrico che ho fatto sotto la tettoia fuori la roulotte.
Quella di Raph69, è pompa sommersa !
Ottima soluzione Raph69, bravo.
:ciao: :ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
rgiusto62
Junior member
Junior member
Messaggi: 61
Iscritto il: lunedì 8 giugno 2009, 10:09
Località: Genova
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da rgiusto62 » lunedì 19 ottobre 2009, 20:04

Non vorrei dire una stupidaggine ma una elettrovalvola di una vecchia lavatrice che funziona a 220V con un inverter (sempre che si chiami così) che trasforma la 12 V della batteria dell'auto non potrebbe funzionare lo stesso?

Avatar utente
cianuzzu78
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5716
Iscritto il: martedì 9 settembre 2008, 22:11
Località: siracusa
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da cianuzzu78 » lunedì 19 ottobre 2009, 20:07

rgiusto62 ha scritto:Non vorrei dire una stupidaggine ma una elettrovalvola di una vecchia lavatrice che funziona a 220V con un inverter (sempre che si chiami così) che trasforma la 12 V della batteria dell'auto non potrebbe funzionare lo stesso?
si ci ho pensato pure io e ho pure l'inverter ma ho paura a fare la doccia con la 220v non si sa' mai
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine
mulinello fai da te' viewtopic.php?f=6&t=933&hilit=mulinello+fai+da+te

censito n°757

Avatar utente
rgiusto62
Junior member
Junior member
Messaggi: 61
Iscritto il: lunedì 8 giugno 2009, 10:09
Località: Genova
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da rgiusto62 » lunedì 19 ottobre 2009, 20:10

in effetti ......

Avatar utente
Spiderg
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2017
Iscritto il: domenica 15 febbraio 2009, 16:20
Località: Soverato (CZ) Calabria
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da Spiderg » lunedì 19 ottobre 2009, 20:18

la pompa dell'acquario da 600 potrebbe andare bene!!! :mmm:
Ultima modifica di Spiderg il lunedì 19 ottobre 2009, 20:19, modificato 1 volta in totale.
www.youtube.com/user/RobSpiderg
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Immagine
Il mio paradiso è il Mare.......libertà , natura e se stessi...[

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da paluzzo » lunedì 19 ottobre 2009, 20:20

Scusate ma una pompa non la sa fare nessuno ?!
:devil:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
Lupen
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 2810
Iscritto il: sabato 22 novembre 2008, 15:03
Località: castellarano, ma sono sardo
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da Lupen » lunedì 19 ottobre 2009, 20:52

paluzzo ha scritto:Scusate ma una pompa non la sa fare nessuno ?!
:devil:
si mia cognata :D :D
BUONA PESCA

Avatar utente
Lupen
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 2810
Iscritto il: sabato 22 novembre 2008, 15:03
Località: castellarano, ma sono sardo
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da Lupen » lunedì 19 ottobre 2009, 20:53

:mmm: quasi quasi lo facco pure io!! :lovely:
BUONA PESCA

Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da mitraglia » lunedì 19 ottobre 2009, 20:59

proprio forte come idea quasi quasi mi ci dedico acnhio ;)
Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine

Avatar utente
tarcioz
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1135
Iscritto il: sabato 16 maggio 2009, 11:04
Località: san gavino monreale
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da tarcioz » lunedì 19 ottobre 2009, 21:14

bella storia questa..niente male come idea...ma il freddo si è costretti a prenderlo ugualmente per qualche minuto giusto?

Avatar utente
Raph69
Top Member
Top Member
Messaggi: 533
Iscritto il: lunedì 15 settembre 2008, 19:01
Località: Cagliari
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da Raph69 » lunedì 19 ottobre 2009, 21:33

No tarcioz, io mi tolgo la giacca della muta sganciando la coda di castoro e rigirando la parte bassa della giacca per fare una tasca dove con la doccetta metto un pò d'acqua per farla scivolare, poggio la doccetta e sfilo la giacca a mò di maglietta e l'acqua calda già mi finisce addosso, mi lavo testa e torso, poggio la doccetta e sfilo i pantaloni, proseguo nel lavaggio. Mollo la doccetta e infilo l'accapatoio che è stato sulla cappelliera dell'auto al sole tutto il giorno :o.k:

Sto anche cercando di trovare un modo per appendere la doccetta al portellone aperto dell'auto in modo da potermi togliere la muta senza interrompere il flusso dell'acqua :P

Avatar utente
tarcioz
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1135
Iscritto il: sabato 16 maggio 2009, 11:04
Località: san gavino monreale
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da tarcioz » lunedì 19 ottobre 2009, 21:51

volpinazzo..e poi dicono ca su sardu est tontu...ah ah..domani mi metto all'opera che gia questi giorni sta iniziando a picchiettare a scostadura il vento...bella Raph..

Avatar utente
slacker77
Member
Member
Messaggi: 102
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2008, 20:11
Località: Sicilia
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da slacker77 » lunedì 19 ottobre 2009, 21:59

lupen ha scritto::mmm: quasi quasi lo facco pure io!! :lovely:
La pompa? :devil: :D

Daniele
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12641
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da Daniele » martedì 20 ottobre 2009, 8:05

Sarebbe bello riuscire ad organizare anche un Box doccia portatile che abbia soprattutto la funzione di paravento, per ripararsi dalla tramontana fredda.
Avevo pensato ad una tenda degli indiani giocatto di quelle che usano i bambini e fatte con tubicini di PVC rigido ma, forse, è troppo laboriosa da montare.
Una volta ho visto in Tv una specie di box montabile e telonato alto circa 2 metri in cui viene messa ad asciugare la roba lavata in lavatrice, ma penso che costi un botto.

Una soluzione che ho visto fare è quella di farsi un paio di supporti metellici da collegare al portellone dell'auto in modo da ottenere una sorta di intelaiatura su cui poggiare (soprattutto ai lati) un telone, che fornito di occhielli e tenuto ferme da elastici funge da paravento.
Potrebbe essere una buona idea ??
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine

Avatar utente
fabio74
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 361
Iscritto il: lunedì 8 settembre 2008, 8:23
Località: Roma
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da fabio74 » martedì 20 ottobre 2009, 8:31

lupen ha scritto:
paluzzo ha scritto:Scusate ma una pompa non la sa fare nessuno ?!
:devil:
si mia cognata :D :D
sbaglio o non è la prima volta che decanti le doti di tua cognata?Potrebbe venire il dubbio che tu abbia provato!!!!Per fortuna non vivi nel forum la situazione di pierl :D :D :D

Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5797
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara
Stato: Non connesso

Re: Doccia calda

Messaggio da Antonino_S » martedì 20 ottobre 2009, 10:29

ottima soluzione :o.k:
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: montalbano_ e 180 ospiti