MISURE ED INFO VARIE PER COSTRUIRE UN ARBALEGNO

Sezione dedicata alla modifica e alla manutenzione delle attrezzature, nonchè allo scambio di opinioni ed informazioni tecniche.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI
Rispondi
Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura
Stato: Non connesso

MISURE ED INFO VARIE PER COSTRUIRE UN ARBALEGNO

Messaggio da Domenico Recchia » sabato 17 maggio 2008, 7:29

mi sto preparando a realizzare un legnetto in teak e devo ordinare il legno, ma volevo sapere i listelli una volta assemblati, quindi senza sagomatura gomme ecc. che misure devono avere? in particolare che altezza e larghezza deve avere anche considerando che magari gli darò la forma a osso di seppia
Ultima modifica di Daniele il martedì 15 dicembre 2009, 13:33, modificato 2 volte in totale.



Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura
Stato: Non connesso

scelta congegno di scatto

Messaggio da Domenico Recchia » giovedì 22 maggio 2008, 12:05

che congegno di scatto mi consigliate?
domanda semplice e diretta sopratutto per gli arbageppetti

vix973
Member
Member
Messaggi: 127
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 19:02
Località: Bari
Stato: Non connesso

Re: scelta congegno di scatto

Messaggio da vix973 » giovedì 22 maggio 2008, 18:04

ERMES CLASSIC senza dubbio ;)
se vuoi risparmiare c'e' lo steel sempre ermes ma e' senza scorri sagola :ciao:

Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura
Stato: Non connesso

posizionare il congegno di scatto

Messaggio da Domenico Recchia » lunedì 26 maggio 2008, 8:49

a che distanza dal poggiasterno va messo il congegno di scatto ermes classic
e in altezza quanto deve essere sollevato rispetto al fusto?

Avatar utente
Carmineros
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1753
Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 13:11
Località: Manfredonia (FG)
Stato: Non connesso

Re: posizionare il congegno di scatto

Messaggio da Carmineros » lunedì 26 maggio 2008, 12:43

Domenico Recchia ha scritto:a che distanza dal poggiasterno va messo il congegno di scatto ermes classic
e in altezza quanto deve essere sollevato rispetto al fusto?

...........prendi la tahitiana, la collochi sul fusto, ora predi il metro e prendi la distanza tra il foro di testa dell'arbalete e la seconda tacca in modo che la seconda tacca sia collocata alla distanza che hai previsto, mi spiego meglio, se stai costruendo un 70 la distanza dal foro di testa e la seconda tacca sarà di 70 cm, quindi una volta collocata per bene la tahitiana sul fusto segna con una matita la seconda tacca della tahitiana, poi inserisci il meccanismo di sgancio sull'asta in modo che l'asta risulti bloccata e la collochi nuovamente sull'asta e appoggia il meccanismo coricato di lato, (risulterà appoggiato al fusto) ora come riferimento hai la seconda tacca che hai precedentemente segnato con la matita sul fusto, ora prendi la matita e segna gli ingombri del meccanismo di sgancio.
Ora prendi un foglio di carta (meglio se millimetrato) e poggiaci sul il meccanismo di sgancio completo di tahitiana e , ricopia i bordi compreso gli ingombri della tahitiana sul foglio, ora prolunga la linea della tahitiana per tutto il meccanismo in modo tale da ottenere una linea orizzontale che attraversa tutta la sagoma che stai disegnando (spero di esse chiaro) e soprattutto i fori in modo tale da ottenete la copia su carta, ora ritaglia il foglietto, e piega il foglietto su se stesso, sulla linea orizzontale che hai allungato, quello dalla sezione della tahitiana.
Ora appoggia il foglietto sul fusto del fucile, in modo che la parte che hai precedentemente piegato risulti appoggiata sulla parte superiore del fusto (provando ti risulterà istintivo, quindi non pensare che sia difficile) dovresti aver ottenuto una sagoma di carta con gli stessi ingombri del meccanismo di sgancio e l'altezza giusta a cui fare i fori.
Non so se sono stato chiaro, appena posso posto qualche foto in modo tale da rendere tutto più facile, se hai qualche dubbio chiedi pure, comunque questo è il procedimento che uso io e sin ora non ho mai avuto problemi, se hai altri dubbi chiedi pure :ciao:
Ultima modifica di Carmineros il lunedì 26 maggio 2008, 12:46, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura
Stato: Non connesso

Re: posizionare il congegno di scatto

Messaggio da Domenico Recchia » lunedì 26 maggio 2008, 14:44

a dire il vero ho gia posizionato il congegno ma non so quanto lasciare dietro dove cè il poggiasterno per caricare
Allegati
Immagine.JPG
Immagine.JPG (10.46 KiB) Visto 1927 volte

Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura
Stato: Non connesso

Re: posizionare il congegno di scatto

Messaggio da Domenico Recchia » martedì 27 maggio 2008, 8:07

allora la misura del poggiasterno ho scoperto che è personale e quindi a piacere dell'arbageppetto

Avatar utente
Carmineros
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1753
Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 13:11
Località: Manfredonia (FG)
Stato: Non connesso

Re: posizionare il congegno di scatto

Messaggio da Carmineros » martedì 27 maggio 2008, 10:28

Domenico Recchia ha scritto:allora la misura del poggiasterno ho scoperto che è personale e quindi a piacere dell'arbageppetto

........ scusa se rispondo con un po di ritardo, infatti è come dici tu, io dall'impugnatura lascio circa 10 13 cm :ciao:

Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura
Stato: Non connesso

Re: posizionare il congegno di scatto

Messaggio da Domenico Recchia » martedì 27 maggio 2008, 11:33

penso che l'mportante sia che sporga un po rispetto alla base del calcio se no darebbe fastidio nel caricamento

Avatar utente
Carmineros
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1753
Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 13:11
Località: Manfredonia (FG)
Stato: Non connesso

Re: posizionare il congegno di scatto

Messaggio da Carmineros » martedì 27 maggio 2008, 15:56

Domenico Recchia ha scritto:penso che l'mportante sia che sporga un po rispetto alla base del calcio se no darebbe fastidio nel caricamento

........infatti, la sua funzione è solo ed esclusivamente quella di facilitare il caricamento, nulla di più :ciao:

Avatar utente
ivan73
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2170
Iscritto il: lunedì 26 maggio 2008, 14:06
Località: Monteroni di Lecce
Stato: Non connesso

Re: posizionare il congegno di scatto

Messaggio da ivan73 » giovedì 29 maggio 2008, 20:43

Domenico se permetti faccio un appunto.
okkio alle dimensioni del poggia sterno, se lo fai troppo piccolo rischi di farti male nella fase di caricamento, io ti consiglio di farlo leggermente più largo.
Eviterai di strappare la muta........a me è successo.

Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura
Stato: Non connesso

Re: posizionare il congegno di scatto

Messaggio da Domenico Recchia » venerdì 30 maggio 2008, 8:27

grazie ivan
ho visionato molti modelli prima di decidere le dimensioni e sono arrivato alla tua stessa idea

Avatar utente
ivan73
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2170
Iscritto il: lunedì 26 maggio 2008, 14:06
Località: Monteroni di Lecce
Stato: Non connesso

Re: posizionare il congegno di scatto

Messaggio da ivan73 » sabato 31 maggio 2008, 12:09

aggiornami sul battesimo del fuoco.......o dell'acqua.........come pare a te.

Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura
Stato: Non connesso

Re: posizionare il congegno di scatto

Messaggio da Domenico Recchia » martedì 3 giugno 2008, 10:30

è presto sono in fase di sagomatura fusto e taglio manico

Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura
Stato: Non connesso

"ARBALEGNO" SCELTA GOMME

Messaggio da Domenico Recchia » giovedì 5 giugno 2008, 15:51

è arrivato il momento di decidere e acquistare le gomme per il primo arbatek della famiglia recchia
è un 110 e avrei pensato a 1 circolare ambra 17.5/18 cosa ne pensate
l'asta è una devoto 150 con pinnette 6.3

Andr3A
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: mercoledì 4 giugno 2008, 20:37
Stato: Non connesso

Re: "ARBALEGNO" SCELTA GOMME

Messaggio da Andr3A » giovedì 5 giugno 2008, 18:01

Prendi un 19 ambra e non te ne pentirai ;)

Daniele
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12552
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: "ARBALEGNO" SCELTA GOMME

Messaggio da Daniele » giovedì 5 giugno 2008, 18:49

Andr3A ha scritto:Prendi un 19 ambra e non te ne pentirai ;)
Quoto. L'ambra da 19 è veramente eccellente. Il rapporto sforzo/rendimento è molto alto.
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine

Avatar utente
Skillo
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 320
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 12:59
Località: Torino
Stato: Non connesso

Re: "ARBALEGNO" SCELTA GOMME

Messaggio da Skillo » giovedì 5 giugno 2008, 18:53

Quanto pesa il fucile senz'asta?
Immagine

Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura
Stato: Non connesso

Re: "ARBALEGNO" SCELTA GOMME

Messaggio da Domenico Recchia » venerdì 6 giugno 2008, 9:45

stasera realizzerò gli ultimi scassi e il foro per le gomme e poi lo peso

Avatar utente
ivan73
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2170
Iscritto il: lunedì 26 maggio 2008, 14:06
Località: Monteroni di Lecce
Stato: Non connesso

Re: "ARBALEGNO" SCELTA GOMME

Messaggio da ivan73 » venerdì 6 giugno 2008, 10:32

Quanto pesa il fucile senz'asta?
Illuminami.......solo per una questione di rinculo o per cosa?
Ultima modifica di ivan73 il venerdì 6 giugno 2008, 11:28, modificato 1 volta in totale.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Stintino e 149 ospiti