Cernia all'ultima uscita

Sezione dedicata alla condivisione delle proprie esperienze di pescatori in apnea.

Moderatore: Moderatori

Rispondi
absolutebeginner
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 22:09
Stato: Non connesso

Cernia all'ultima uscita

Messaggio da absolutebeginner » lunedì 31 agosto 2015, 21:32

Salve a tutti.
Devo dire che quest'anno durante le vacanze ho avuto meno occasioni per pescare ma le uscite sono tutte state piuttosto positive in termini di quantità; quanto alla qualità purtroppo la maggior parte del pescato è stato costituito da cefali (dopo un po' la grigliata di cefalo stufa...).
Voglio condividere pero' con voi la cattura più bella che è stata fatta durante l'ultimo giorno utile, circa venti minuti prima di uscire dall'acqua.
Cernia da quasi 900 g che per la maggior parte degli utenti risulterà piccola ma che per me costituisce una cattura storica e inattesa visto che ero decisamente in "Zona Cesarini".
Le cernie sono veramente pesci molto spavaldi, che ti guardano dritto negli occhi quando difendono l'entrata della loro tana. Ho sempre qualche remora prima di sparare a questi animali stupendi, soprattutto sapendo la stazza che possono arrivare a vantare.
Per farmi "perdonare" le ho quindi preparato una degna fine, al forno su letto di melanzane, patate, zucchine trombetta e pomodorini; il tutto annaffiato da ottimo prosecco. Esito della cena: avanzi zero, piatto lindo, tutto gustosissimo.
Evviva le cernie, l'estate, le vacanze e la pescasub!
Salutoni a tutti
Marco
:ciao:
Allegati
Cernia dopo
Cernia dopo
Cernia prima
Cernia prima



Avatar utente
g.shark72
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8678
Iscritto il: martedì 10 agosto 2010, 15:36
Località: cassino (lazio)
Stato: Connesso

Re: Cernia all'ultima uscita

Messaggio da g.shark72 » martedì 1 settembre 2015, 6:45

ciao marco......una cernia di appena 900g è davvero piccola :(
esemplari sotto i 3kg e i 45cm di lunghezza almeno x noi pescasub che abbiamo la facoltà di decidere se prelevare o meno un pesce stimandone prima la specie e la rispettiva grandezza è fondamentale!
la nostra etica viata catture di questo genere :(
dal tuo entusiasmo nel raccontare il tutto vedo tanta soddisfazione e contentezza....io non voglio assolutamente rimproverarti e rovinare tutto.....ma spero che la prossima volta che posti una preda sia di una pezzatura idonea al tipo di pesce pescato :)
senza rancore :)
il mare.........un'emozione infinita

Un abbraccio da dietro a tutti by PALUZZO


CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Avatar utente
Siniscam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6761
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2010, 21:54
Località: San Donato Milanese (MI) ma vivo nel posto sbagliato :-)
Stato: Non connesso

Re: Cernia all'ultima uscita

Messaggio da Siniscam » martedì 1 settembre 2015, 12:51

Comprendo la soddisfazione per la preda che (presumo ti abbia cominciato a pescare da poco), dopo ore passate in acqua senza vedere pinnuti decenti, può sembrare una gran preda.
Devo quotare quanto detto da g.shark (GiannA per gli amici :risatina: ) ma sono convinto che con il tempo e con l'esperienza questi errori capiteranno sempre di meno (perseguibili anche in termini di legge).
Ci siamo passati più o meno tutti (anche io).
Sicuramente la fine che ha fatto è stata quantomeno degna. :o.k:

absolutebeginner
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 22:09
Stato: Non connesso

Re: Cernia all'ultima uscita

Messaggio da absolutebeginner » martedì 1 settembre 2015, 17:46

Effettivamente avete ragione.
Dove si possono trovare le pezzature minime per i differenti tipi di pesce? Non pensavo che ci fossero delle normative anche riguardo ai pesci di mare.
Grazie per i vostri consigli, effettivamente ho fatto un bell'errore di valutazione. Purtroppo pescando da solo, senza barca e facendo poche uscite in un mare (Ponente Ligure) che non è tra i più ricchi, credo di essermi fatto un po' trascinare dalla voglia di evitare l'ennesimo carniere vuoto...
Saluti

Avatar utente
Siniscam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6761
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2010, 21:54
Località: San Donato Milanese (MI) ma vivo nel posto sbagliato :-)
Stato: Non connesso

Re: Cernia all'ultima uscita

Messaggio da Siniscam » martedì 1 settembre 2015, 22:05

Se frughi in internet trovi le informazioni.
Le ho comunque riepilogate nel file Excel che allego a questo messaggio.
Occhio che in Sardegna le taglie minime sono di norma superiori... i controlli capitano raramente ma, come ben saprai, la sfiga ci vede benissimo.
Taglie Minime Pesci Italia + Sardegna.xls
(31 KiB) Scaricato 19 volte
Ultima modifica di Siniscam il martedì 1 settembre 2015, 22:05, modificato 1 volta in totale.

absolutebeginner
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 22:09
Stato: Non connesso

Re: Cernia all'ultima uscita

Messaggio da absolutebeginner » giovedì 3 settembre 2015, 16:11

Grazie 1000! saluti.

Daniele
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12549
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Cernia all'ultima uscita

Messaggio da Daniele » domenica 6 settembre 2015, 17:24

Ciao ablosutebeginner.
Nel darti il benvenuto nel forum, ribadisco quanto già scritto prima di me.
Attento alle taglie minime.
Non è un rimprovero, ovvio.
Speriamo che tu comprenda che col nostro forum cerchiamo di aiutare i neofiti a crescere, anche facendo presente quali sono le regole deontologiche e le norme di legge.
Per il resto continua con l'entusiasmo che dimostri !!
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], g.shark72, Stintino e 239 ospiti