Diario di pesca n. 1 - programmare la pescata

Informazioni e consigli per chi inizia ma anche per i più esperti.
Tecniche di pesca.
Nozioni di base sulle attrezzature.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic accertarsi di rispettare la:
REGOLA DELL'ACCODAMENTO DEI MESSAGGI
Rispondi
Avatar utente
marcoauf
Top Member
Top Member
Messaggi: 803
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 11:05
Stato: Non connesso

Diario di pesca n. 1 - programmare la pescata

Messaggio da marcoauf » sabato 8 ottobre 2011, 14:37

Prima che arriva la bufera mi porto a casa sua maestà
08 10 2011.jpg
Effettivamente avevo pensato ad un commento, non perchè sia stata (alla fine) una cattura difficilissima, ma perchè la sua genesi è assolutamente estiva; inoltre, per dare un contributo differente al Forum, avevo deciso, in pieno accordo con i colleghi dello Staff, di commentare le pescate più significative del 2011. Intendiamoci, non è che vogliono essere delle auto esaltazioni o degli eccessi di presunzione, ma ritengo che raccontare e commentare delle situazioni realmente accadute sia spesso molto più utile e didattico di qualsiasi articolo, se pur ben scritto.
Partiamo dalla cattura di ieri che, come ho anticipato, non è nata per caso.
La fortuna di abitare sul mare e la possibilità di potermi muovere all'interno degli orari di lavoro (e diciamolo una moglie santa) mi consente di avere una media a mare pazzesca, tale da conteggiare ogni anno mediamente 120 pescate. Ovviamente questo numero così alto è frutto anche di uscite in giornate durante le quali più di qualcuno desiste nell'entrare, ma sono queste le giornate nelle quali, tutto l'anno, i grossi predatori si muovono.
Queste situazioni sfatano i miti delle riviste, ovvero che la spigola è un pesce invernale, che il dentice è un pesce per soli profondisti, ecc. ecc. ecc. e sono anche le giornate durante le quali zone alle quali non dai una lira invece assumono una luce ed una importanza nel nostro gps o libro delle mire.
In una di queste giornate "incazzate" questo luglio stavo nuotando controcorrente seguendo una direzione nella quale non avevo punti (sia tane che zonette) ma che ero certo che ci fosse qualche cosa per similitudine morfologica con altre zone limitrofe. Ad un tratto la ottima visibilità (miracolo del maestrale) fa illuminare la mia fantasia......mamma che zona....qui ci scappa lo spigolone od il denticione invernale; potrà sembrare strano, ma quando sto in mare la zona o la tana spesso mi indica la sua potenziale stagionalità, un pò per istinto ed un pò per l'esperienza (che cresce sempre).
Provo a descriverla: muovendomi più o meno parallelamente alla costa avevo il mare aperto verso la mia destra ed il fondale si presentava con una zona piatta al largo, di roccia bianca, che parallelamente alla costa (quindi alla mia sinistra vedevo sabbione) creava un gradino alto dai 20 cm al metro e disseminati sul gradino, ma leggermente staccati, dei sassi di dimensioni varie, ma mai più grandi di 1m x 1,5m. Sul zona sopraelevata invece ci sono dei pietroni sparsi che creano delle poste meravigliose. Ho immediatamente segnato il punto sul gps e poi ho pedagnato ad una cinquantina di metri per evitare il rumore che il pedagno inevitabilmente crea col mare grosso, generando frequenze diverse dal rumore costante del mare (sicuramente frequenze più alte che viaggiano molto di più di quelle basse del moto ondoso stesso).
In quel momento il dubbio era sul punto da cui cominciare gli aspetti; la scelta me l'hanno fatta fare le castagnole che stavano attaccate ad un pietrone sulla parte superiore della zona.......cavolo....ci sono i dentici......ventilazione ed occultamento alla base della pietra ma sul lato dx, e ne spiego il perchè.
Vista da sopra la pietra, io ero posizionato sul lato dx, avevo la corrente di maestrale esattamente alle spalle, quindi le mie vibrazioni erano discretamente propagate e la protezione dal sole che stava sulla posizione NNE, quindi esattamente sulla mia sx; questi gli aspetti legati all'occultamento. Poi ci sono gli aspetti comportamentali dei pesci; dalle mie parti, specialmente in poca acqua, i dentici tendono a venire a corrente, quindi se così fosse stato il pesce mi sarebbe venuto dalle pinne, avrebbe sicuramente fatto il giro attorno alla pietra in quanto le mie vibrazioni si sarebbero momentaneamente smorzate e poi mi avrebbe puntato nella maniera classica, e così è stato, peccato che era un dentice non oltre i 700 gr.....cresci piccino :ciao:
Ovviamente ho insistito ma i suoi fratelli non erano in zona. Il mio pensiero andava però al gradino che aveva sollecitato immediatamente l'immaginazione; lo cerco e lo trovo facilmente....mamma che bello!!!
Tutt'attorno era un pullulare di minutaglia e la cosa mi faceva ben sperare. Ventilazione attenta e lunga, anche se solo per 6 m di profondità; scendo e mi apposto fra scalino ed una pietra, ben schiacciato, quasi come un polpo in tana. Il fucile proteso a SSE e lo sguardo verso NE; ad un certo punto una scodata rompe il silenzio delle onde.......mamma che testone dalla direzione fucile....io immobile......altra scodatona e sfugge nel nulla!!!! Era un pesce stimato almeno di 5 kg, magrissimo, bellissimo!!!! Insistere era inutile, visto che mi aveva sicuramente sentito e catalogato come pericolo. Ho comunque provato a scorrere il ciglio ma il ricordo della doppia scodata era forte.
Mi sono detto......quest'inverno sono ca@@i vostri; ci tengo a spiegare il motivo per cui, secondo me, la cattura è svanita nel nulla. Io ero immobile, quindi non è stato un mio rumore strano. La minutaglia era presente ed abbondante, e quindi??? Secondo me in estate questi pescioni scendono a terra dai loro rifugi in acqua profonda sicuramente per mangiare, ma l'acqua calda non accende il loro killer instinct, cosa che invece gli riattiva la temperatura più fredda in quanto le ricorda che il tempo della riproduzione si sta avvicinando e quindi devono mangiare per ingrassare per affrontare i rigori invernali. Quindi in estate ti puntano, ma quasi alla maniera disinteressata dei serra, mentre in autunno/inverno lo fanno con cattiveria perchè tu stai nel loro territorio e stai dando fastidio al loro primordiale istinto predatorio. Fortunatamente la pescata venne salvata da 3 orate.....non mi mancano mai :rolleyes:
Scusando questa lunga, ma a mio avviso doverosa premessa, da luglio ieri è stata la prima volta che ci tornavo sia per condizioni non congeniali e specialmente per pescate condotte sempre al largo.
Ieri mattina col mio fidato amico Donato (che devo ringraziare perchè mi ha di fatto convinto all'albata, cosa che io non digerisco per arcinota pigrizia mattutina) ci siamo divisi le zone per cercare il colpaccio, in quanto le condimeteo in arrivo erano assolutamente favorevoli ad ogni tipo di pesce grosso. Dopo alcuni spot visitati senza risultati di rilievo (se non per alcuni punti nel nulla più assoluto che abbiamo trovato ed immediatamente memorizzato per la stagione rigida - si, il vizio di cercare zone e "stagionalizzarle" non lo perdiamo mai) mi metto col maestrale alle spalle e sulla direzione di ritorno che non a caso mi portava sul luogo del fattaccio. A 100 m dal punto spengo lo scooter e lascio che lo scarroccio/corrente mi porti sul waypoint; pedagno ed impugno immediatamente il 106. I pietroni non mi interessano, cerco il ciglio; trovato. La solita lunga e curata ventilazione e giù; punto il fucile nella direzione da dove ero certo che venissero (su una secca i pesci 9 su 10 vengono sempre dalla stessa direzione, indipendentemente dalla corrente del giorno).
Sento una scodata, ma niente all'orizzonte; non demordo, anche perchè prima avevo visto la mangianza "strana".
Scorro il ciglio e vedo un'altra posta bellissima, nella quale ovviamente ci sparisco. Pochi secondi e dal nulla si materializzano 6/7 pescioni. Il capo branco era quella che ho portato a casa ed era quella che mi è sembrata la più grossa; stava nuotando esattamente nella direzione del mio fucile. Mi sono imposto la calma, perchè quello spettacolo a mio avviso è in grado di creare un sussulto al cuore anche al più navigato dei pescatori.....parte il tiro e il finimondo.....si prende diversi m di filo dal mulinello, cosa che ovviamente gioca a mio favore in quanto le consente di fare la solita irruente ma breve sfuriata. Dopo qualche interminabile numero di secondi, nei quali pensi sempre al peggio anche se sei certo di aver preso bene il pesce, la afferro per le branchie e pongo fine alle sue sofferenze nel più totale rispetto che bisogna porre verso ogni pesce che prediamo.
Non ho dubbi nel fatto che ora dovevo solo uscire, basta, ero sazio ed appagato.
Le cose che queste due situazioni mi hanno insegnato è che le pescate vanno programmate sempre, cominciano e finiscono a casa dove bisogna cercare di dare un senso a certe cose che ci succedono (anche se hanno fruttato dei cappotti educativi) e che la lungimiranza unita alla pazienza nella pesca fanno al differenza.
Vi racconterò quest'inverno di quelle zonette nuove ;)
Ultima modifica di Daniele il lunedì 10 ottobre 2011, 18:21, modificato 2 volte in totale.


Ciao, Marco

Brindisino DOC

Avatar utente
Demka
Top Member
Top Member
Messaggi: 571
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2011, 16:18
Località: Corsico (MI) / La Spezia
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da Demka » sabato 8 ottobre 2011, 14:41

ottima regina!!! Complimenti!! :clap2: :clap2: :happysub: :o.k: :ciao:

Avatar utente
g.shark72
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8729
Iscritto il: martedì 10 agosto 2010, 15:36
Località: cassino (lazio)
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da g.shark72 » sabato 8 ottobre 2011, 14:51

veramente bella....... :clap: :clap: :clap: :clap: :o.k:
il mare.........un'emozione infinita

Un abbraccio da dietro a tutti by PALUZZO


CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

alex70
Junior member
Junior member
Messaggi: 78
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 19:51
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da alex70 » sabato 8 ottobre 2011, 15:51

:clap: :clap: :clap: :ciao:

Avatar utente
Corallaro
Member
Member
Messaggi: 165
Iscritto il: venerdì 9 maggio 2008, 21:49
Località: TARANTO
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da Corallaro » sabato 8 ottobre 2011, 16:18

Ebbravo Prof :clap:
Questa interrompe la tua dieta a base di orate ... :)

La spigola é sempre la spigola ...

:ciao: :ciao:
A VOLTE IL VINCITORE E' UN SOGNATORE CHE NON HA MOLLATO MAI

Avatar utente
Axelta
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 367
Iscritto il: mercoledì 30 luglio 2008, 14:31
Località: Taranto
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da Axelta » sabato 8 ottobre 2011, 16:24

Splendido esemplare. Complimenti. :clap: :clap: :clap:
Immagine

Avatar utente
toastall
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 321
Iscritto il: sabato 30 agosto 2008, 9:38
Località: Reggio Calabria
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da toastall » sabato 8 ottobre 2011, 16:40

Bellissima cattura!
Controllo sempre i tuoi post in questa sezione perchè ormai so che le tue catture sono sempre da ammirare! :o.k:
Complimenti dunque! :clap:
_________T o a s t a l l_________
Immagine

Daniele
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12642
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da Daniele » sabato 8 ottobre 2011, 16:54

Il prof è sempre il Prof !
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine

Avatar utente
ichnusa
Top Member
Top Member
Messaggi: 838
Iscritto il: domenica 25 ottobre 2009, 12:41
Località: SANT'ANNA ARRESI
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da ichnusa » sabato 8 ottobre 2011, 18:02

Bellissima!!! complimenti :clap2: :clap2:
Immagine
censito:1876

Avatar utente
gianni capuozzo
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3340
Iscritto il: venerdì 14 gennaio 2011, 20:44
Località: San Nicola la strada (Ce) ma sono di Napoli
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da gianni capuozzo » sabato 8 ottobre 2011, 18:14

ottimo e bellissima :clap2: :clap2: :clap2: :o.k: :ciao:
Immagine
censito 2271

dentice
Top Member
Top Member
Messaggi: 765
Iscritto il: sabato 24 luglio 2010, 16:55
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da dentice » sabato 8 ottobre 2011, 18:15

Bellissima! Complimenti! Gran bella regina! :o.k: :ciao:

Avatar utente
scampanale
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1989
Iscritto il: mercoledì 30 luglio 2008, 14:21
Località: Ruvo di Puglia (BA)
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da scampanale » sabato 8 ottobre 2011, 18:31

Bellissima :o.k:
Tutto capita a tutti, prima o poi, se c'è abbastanza tempo.
Legge di Shaw


Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM 2009-10
Immagine

Avatar utente
Andrea'82
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1773
Iscritto il: giovedì 13 agosto 2009, 20:09
Località: capoliveri-ELBA
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da Andrea'82 » sabato 8 ottobre 2011, 18:49

grande marco, sono contento a vedere che posti nuovamente, bella spigola. colgo l'ocassione per chiedere scusa per avere datto bucca doppo aver alzato tanta polvere ... però non sono proprio riuscito a liberarmi dal lavoro e poi sono intervenuti anche altri problemi... :doh:
spero che non te lo sei pressa. ti saluto :ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Immagine
attestazione N.:397366

Avatar utente
marcoauf
Top Member
Top Member
Messaggi: 803
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 11:05
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da marcoauf » sabato 8 ottobre 2011, 18:54

ANDREA'82 ha scritto:grande marco, sono contento a vedere che posti nuovamente, bella spigola. colgo l'ocassione per chiedere scusa per avere datto bucca doppo aver alzato tanta polvere ... però non sono proprio riuscito a liberarmi dal lavoro e poi sono intervenuti anche altri problemi... :doh:
spero che non te lo sei pressa. ti saluto :ciao:
Ma scherzi???? Tranquillo...credimi che non mi è minimamente passato per la mente alcun rancore!!! ....la scelta di non postare è del tutto personale, ma purtroppo certe situazioni mi hanno un pò "infastidito"....
Ti aspetto con immenso piacere a Brindisi :ciao: :ciao:
Ciao, Marco

Brindisino DOC

luca bolcano
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 291
Iscritto il: mercoledì 25 agosto 2010, 22:34
Località: Celle Ligure -SV-
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da luca bolcano » sabato 8 ottobre 2011, 19:04

Come non fare i complimenti per la regina che hai preso e' un esemplare magnifico..... :o.k: :clap:

Avatar utente
il Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3206
Iscritto il: sabato 29 gennaio 2011, 14:03
Località: sud sud sardegna
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da il Fabio » sabato 8 ottobre 2011, 19:10

Complimenti Marco...davvero una bellissima spigola!!! :clap2: :clap2:
Io prima della buffera ho dormito!!!...stamattina avrei potuto azzardare un tuffo o due....invece....
Ora aspetteremo che il tempo si sistemi un pò!!!
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Sa miseria tua non esti su dinai...
Sa miseria tua esti in conca...



ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2014-15

Immagine

Avatar utente
fabio fama'
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 2517
Iscritto il: sabato 29 gennaio 2011, 12:15
Località: Taormina
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da fabio fama' » sabato 8 ottobre 2011, 19:39

Complimenti Marco! Bellissima spigola!!! :o.k:
Il mare non ha paese ed è di tutti quelli che lo sanno ascoltare... (G. Verga)

Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da mitraglia » sabato 8 ottobre 2011, 21:15

ottima preda prima della bufera ;)
Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine

Avatar utente
Siniscam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6854
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2010, 21:54
Località: San Donato Milanese (MI) ma vivo nel posto sbagliato :-)
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da Siniscam » sabato 8 ottobre 2011, 22:29

Splendida regina Prof. :clap2: ma un po' di racconto non ci dispiacerebbe proprio. :ciao:

pizza
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 49
Iscritto il: mercoledì 11 maggio 2011, 13:53
Stato: Non connesso

Re: Chi dorme non piglia pesci............prima della bufera

Messaggio da pizza » sabato 8 ottobre 2011, 23:33

:biggrin la regina mi fa sempre un effetto particolare!! mi unisco ai complimenti degli amici bravo davvero :clap2:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 86 ospiti