SNORK a prova di tenuta.

Sezione interamente dedicata alla manutenzione, alla riparazione, alla risoluzione di problemi ed alle migliorie apportabili all'acquascooter.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la:
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI
Rispondi
Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo
Stato: Non connesso

SNORK a prova di tenuta.

Messaggio da mitraglia » martedì 1 aprile 2014, 9:26

Si può utilizzare una barra di nylon di diam. 30mm , si fa un progetto su carta millimetrata con tutte le quote precise è un gioco da ragazzi basta essere precisi , avere un buon calibro per le misurazioni e un minimo di conoscenza di come si fa un progetto per dare poi al tornitore.
Il costo ovviamente varia e c'è differenza tra farne fare 1 o 10 o 100, un pezzo solamente io ho pagato 20 eur escluso il nylon, ma se penso alla sicurezza e alla soluzione definitiva che ho ottenuto per quanto riguarda l'allagamento della tanga non ho certo rimpianti in tutto con il nylon il tubo gli or e il lavoro il mio snorkel super sicuro mi è costato intorno ai 35 eur.
Allegati
il pezzoè fatto al tornio a controllo numerico non lascia spazio a errori è praticamente perfetto e calca al centesimo di millimetro l'imboccatura della tanga air box
il pezzoè fatto al tornio a controllo numerico non lascia spazio a errori è praticamente perfetto e calca al centesimo di millimetro l'imboccatura della tanga air box
il pezzo è pronto con l'inserimento dei 2 or e la guarnizione al tappo
il pezzo è pronto con l'inserimento dei 2 or e la guarnizione al tappo
i 2 or di tenuta garantiscono una tenuta a prova di bomba in più c'è la guarnizione sua originale a garantire una tenuta perfetta sul bordo.
i 2 or di tenuta garantiscono una tenuta a prova di bomba in più c'è la guarnizione sua originale a garantire una tenuta perfetta sul bordo.
il nostro snork super sicuro è pronto
il nostro snork super sicuro è pronto
si mette prima il tappo poi il pezzo in nylon lo inseriamo nel tubo da elettricisti da 25mm di diam.
si mette prima il tappo poi il pezzo in nylon lo inseriamo nel tubo da elettricisti da 25mm di diam.
il pezzo di nylon combacia perfettamente con tutti i bordi e puo essere inserito nel tubo da elettricisti preventivamente riscaldato con la pistola
il pezzo di nylon combacia perfettamente con tutti i bordi e puo essere inserito nel tubo da elettricisti preventivamente riscaldato con la pistola


Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine

lorenzo77
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3727
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 20:13
Stato: Non connesso

Re: SNORK a prova di tenuta.

Messaggio da lorenzo77 » martedì 1 aprile 2014, 14:07

e bravo mitraglia ricordo ancora il progetto quando me lo hai passato mia email 6 mesi fa ti dissi subito che era ottimo e dopo tanto tempo lo hai postato

Avatar utente
mavero
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 39
Iscritto il: lunedì 19 marzo 2012, 21:16
Stato: Non connesso

Re: SNORK a prova di tenuta.

Messaggio da mavero » martedì 1 aprile 2014, 14:23

mitra sei come al solito super professionale complimenti :clap:

Avatar utente
dentici69
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 30
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2012, 11:36
Stato: Non connesso

Re: SNORK a prova di tenuta.

Messaggio da dentici69 » martedì 1 aprile 2014, 14:23

:ciao: :o.k: :o.k:

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: SNORK a prova di tenuta.

Messaggio da paluzzo » martedì 1 aprile 2014, 21:58

Ottima soluzione Mitra.
Anch'io uso uno snorkel "Paluzzo" mooolto simile.
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
NikosFreeDive
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 47
Iscritto il: domenica 1 aprile 2012, 23:04
Località: greece
Stato: Non connesso

Re: SNORK a prova di tenuta.

Messaggio da NikosFreeDive » martedì 1 aprile 2014, 22:15

perfect :o.k:

Avatar utente
solaris
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 2131
Iscritto il: domenica 15 maggio 2011, 17:05
Stato: Non connesso

Re: R: SNORK a prova di tenuta.

Messaggio da solaris » mercoledì 2 aprile 2014, 6:15

Ottimo Mitraglia, è un lavoro fatto con i fiocchi ! :smile:

Inviato dal mio GT-I8190N con Tapatalk 2

Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo
Stato: Non connesso

Re: SNORK a prova di tenuta.

Messaggio da mitraglia » mercoledì 2 aprile 2014, 7:19

paluzzo ha scritto:Ottima soluzione Mitra.
Anch'io uso uno snorkel "Paluzzo" mooolto simile.
:ciao:
Lo so volpone! ;)
Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine

Avatar utente
ZioPelo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1207
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2012, 18:50
Località: Fiumicino
Stato: Non connesso

Re: R: SNORK a prova di tenuta.

Messaggio da ZioPelo » mercoledì 2 aprile 2014, 7:36

bella realizzazione anche se sul lato pratico non ne capisco esattamente il motivo.
migliora sicuramente la funzionalità perché si innesta all'interno del bocchettone è l' eventuale leva fa meno sforzo .
io con il mio snork non ho mai avuto problemi tranne una volta che l'ho lasciato lento e si è svitato facendo allagare l'acqua box, per il resto lo maltrato nel peggiore dei modi anche tirandoci su l' acqua scooter

Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo
Stato: Non connesso

Re: R: SNORK a prova di tenuta.

Messaggio da mitraglia » mercoledì 2 aprile 2014, 9:09

ZioPelo ha scritto:bella realizzazione anche se sul lato pratico non ne capisco esattamente il motivo.
migliora sicuramente la funzionalità perché si innesta all'interno del bocchettone è l' eventuale leva fa meno sforzo .
io con il mio snork non ho mai avuto problemi tranne una volta che l'ho lasciato lento e si è svitato facendo allagare l'acqua box, per il resto lo maltrato nel peggiore dei modi anche tirandoci su l' acqua scooter
Appunto proprio come dici tu, si innesta all'interno del bocchettone.
Mentre lo snork normale fa tenuta solamente sulla guarnizione del tappo con questo innesto con i 2 or di sicurezza avremo ancora più stabilità e tenuta. In pratica se durante l'utilizzo per qualsiasi motivo per il vento forte o con mare formato e cè da rientrare è facile che lo snork faccia una flessione all'indietro e a questo punto la tenuta non è più garantita solo sulla guarnizione, ecco che con questo attrezzo si evita definitivamente questo inconveniente.
es: a ogni fine pescata con lo snork normale quando uscivo dall'acqua svuotavo sempre l'airbox con almeno un bicchiere d'acqua all'interno, da quando uso questo innesto non mi succede più, l'unico modo dove può entrare acqua è dalla punta del tubo .Sono 25 anni che utilizzo gli as per gli spostamenti e sono sempre alla ricerca di avere un mezzo il più affidabile possibile perché sappiamo tutti cosa vuol dire acqua nell'airbox e i rischi che si corrono :o.k: :ciao:
buon mare :happysub:
Ultima modifica di mitraglia il mercoledì 2 aprile 2014, 9:10, modificato 1 volta in totale.
Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine

Avatar utente
LUIGI62
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 33
Iscritto il: martedì 30 novembre 2010, 20:21
Località: mola di bari
Stato: Non connesso

Re: SNORK a prova di tenuta.

Messaggio da LUIGI62 » domenica 31 gennaio 2016, 12:12

Ragazzi vi chiedo molto per una copia del progetto con le varie quote,vorei provare a costruirmene uno dato che il mio lo ho perso.Grazie per la collaborazione ciao :ciao:
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 58 ospiti