balestra inpanato

Ricette e consigli per preparare gustosi piatti con i pesci che peschiamo.

Moderatore: Moderatori


balestra inpanato

Messaggioda gianniragusa » domenica 15 febbraio 2015, 19:00

Io cucino i pesci balestra sempre cosi':
-tolgo la pelle del pesce e ricavo due filetti (sembreranno petto di pollo)
-prendo 2 piatti e metto in 1 olio e in uno mescolo:pangrattato,prezzemolo,spezie,formaggio,sale
-immergere un filetto nell'olio da ambo i lati, fare scolare l'olio in eccesso(non scolare troppo),panare per bene da ambo i lati.
-riporre su una teglia con carta forno,se la panatura è troppo secca passare un filo d'olio.
-infornare a 180°per 10/15 min. in base alla pezzatura.

Vi garantisco che è spettacolare,buon appetito.
PS.La pelle è molto coriacea e anche tossica se mangiata.Per toglierla io faccio cosi':
-uso i guanti per toglierla poggiandomi su un tagliere
-taglio la coda
-metto il pesce all'impiedi e taglio i due laterali da coda a testa
-con un coltello incido la coda sottopelle, giusto per entrarci le dita e tirare fino alla testa
-tolgo la testa e mi rimane il corpo pulito che sfiletto.
gianniragusa
Junior member
Junior member
 
Messaggi: 58
Iscritto il: mercoledì 8 dicembre 2010, 16:38


Re: balestra inpanato

Messaggioda Siniscam » domenica 15 febbraio 2015, 23:32

Interessante; devo ricordarmene al prossimo balestra che catturero'. :o.k:
Avatar utente
Siniscam
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6531
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2010, 21:54
Località: San Donato Milanese (MI) ma vivo nel posto sbagliato :-)


Re: balestra inpanato

Messaggioda Daniele » martedì 17 febbraio 2015, 10:43

L'unico grosso che ho pescato l'ho dato a Vito Fasano, la cui madre lo ha cucinato al sugo.
Mi disse che era buono.
La prossima volta proverò al tua ricetta.
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine
Avatar utente
Daniele
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 12249
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino


Re: balestra inpanato

Messaggioda Vito Fasano » mercoledì 18 febbraio 2015, 12:11

Daniele ha scritto:L'unico grosso che ho pescato l'ho dato a Vito Fasano, la cui madre lo ha cucinato al sugo.
Mi disse che era buono.
La prossima volta proverò al tua ricetta.

yes... me ne ricordo. eravamo a serra cicora, vero?

cmq molti anni fa ne presi alcuni nell'adriatico, e poi più nulla. neanche avvistamenti. :)
La scienza ha il compito di dare risposte nuove a domande vecchie.
Tutto quello che ha un inizio ha una fine.
Immagine
Avatar utente
Vito Fasano
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 5375
Iscritto il: lunedì 21 aprile 2008, 21:52
Località: Surbo, Lecce


Re: balestra inpanato

Messaggioda nunzio » sabato 21 febbraio 2015, 17:05

SICURAMENTE SQUISITO :clap2: :clap2: :clap2: :clap2:
bravettato fipsas pesca in apnea agonistica
Avatar utente
nunzio
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2047
Iscritto il: sabato 12 novembre 2011, 16:40
Località: palermo


Re: balestra inpanato

Messaggioda vikingo » sabato 27 febbraio 2016, 10:15

Ottima ricetta!! Io lo timpano con sola farina: sfiletto dalla lisca i due pezzi di carne laterali, poi sfiletto la pelle e tolgo carne dalle guance, li cospargono con un filo dolio extravergine d'oliva e poi rigiro nel piatto di farina. In una padella scaldo l'olio extravergine d'oliva ,sempre e comunque, poi vi immergo i pezzi di balestra! Una volta dorati li scolo e faccio asciugare su scottex.
Piatto semplicissimo ma gustosissimo! Aromi a scelta ma io lo preferisco al naturale.
Avatar utente
vikingo
Member
Member
 
Messaggi: 117
Iscritto il: lunedì 19 dicembre 2011, 10:38
Località: termoli


Re: balestra inpanato

Messaggioda pierl » lunedì 29 febbraio 2016, 17:22

Preso una sola volta, piccolo, mi sembrò parecchio insipido.
Ma sicuramente con la tua ricetta migliora moltissimo.
Il fatto è che bisognerebbe prendere sempre i pesci grossi ( nell'ambito della loro razza) ; quelli piccoli, come la volti e come la giri, sanno sempre di poco.
www.pierluigimorizio.it

"Solo due mestieri si possono fare senza esperienza: la prostituzione e il giornalismo sportivo.Spesso diventano la stessa cosa" (Howard Cosell, giornalista sportivo).

Perché avremmo una mente se non per fare a modo nostro?
(Dostoevskij)


GIULIO IZZO E PALUZZO SONO SEMPRE CON NOI.
Avatar utente
pierl
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 932
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 15:29
Località: bari


Re: balestra inpanato

Messaggioda roby 60 » martedì 1 marzo 2016, 22:19

Sicuramente squisito come lo cucini tu!!! :o.k:

Pensa che le poche volte che li sparo è solo per regalarli. :)
Ultima modifica di roby 60 il martedì 1 marzo 2016, 22:20, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
roby 60
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1919
Iscritto il: sabato 29 maggio 2010, 18:26
Località: Cagliari


Re: balestra inpanato

Messaggioda gianniragusa » domenica 1 maggio 2016, 10:53

i balestra conviene spararli intorno al kg perche' tolta pelle, lisca e testa altrimenti non resta quasi niente e sarebbe un peccato oltre che tanto lavoro di preparazione per poco.
gianniragusa
Junior member
Junior member
 
Messaggi: 58
Iscritto il: mercoledì 8 dicembre 2010, 16:38


Re: balestra inpanato

Messaggioda montalbano_ » giovedì 19 maggio 2016, 2:23

Gianni ottima rivisitazione del balestra!
Non te ne mangiare assai pero` :ciao: :roll: :risatina:
Avatar utente
montalbano_
Staff Tecnico
Staff Tecnico
 
Messaggi: 1827
Iscritto il: lunedì 5 luglio 2010, 14:15
Località: Pozzallo RG, Sicilia


Re: balestra inpanato

Messaggioda gianniragusa » mercoledì 17 agosto 2016, 12:46

Quest' anno la pesca nelle mie zone è un disastro, finora ne ho preso solo uno e credo resterà l'unico perchè il periodo sta passando (luglio agosto).
gianniragusa
Junior member
Junior member
 
Messaggi: 58
Iscritto il: mercoledì 8 dicembre 2010, 16:38


Torna a Aggiungi un posto a tavola

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

cron