Motore irregolare dopo allagamento

Sezione interamente dedicata alla manutenzione, alla riparazione, alla risoluzione di problemi ed alle migliorie apportabili all'acquascooter.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la:
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI
Rispondi
Only one shot
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 22
Iscritto il: sabato 22 novembre 2014, 21:40
Stato: Non connesso

Motore irregolare dopo allagamento

Messaggio da Only one shot » martedì 23 dicembre 2014, 10:52

Ciao a tutti ragazzi purtroppo 2 settimane fà ho dimenticato di stringere bene il tubo dello scarico esterno e l'as mi si è riempito d'acqua... :crying: tornato a casa ho preso tutte le precauzioni del caso tolto l acqua olio nel cilindro pulizia candela ed è partito...ora peró mi sono accorto che provandolo in vasca o all asciutto il motore è regolare ma quando l ho provato in acqua tiene il minimo senza problemi ma appena accelero al massimo o a 3/4 il motore singhiozza non è regolare e perde potenza...che diamine puó essere successo? Puó bastare regolare gli alti regimi? O devo smontare il carburatore e pulirlo? Anche se ho subito tolto l'acqua e pulito tutto a lungo andare avró cmq problemi di grippaggi o altro? O sono già questi i primi brutti segnali? :cry: sono un pó allarmato...possiedo un arkos 600 con carburatore walbroo nuovo quello con le viti nascoste e la chiavetta esterna per capirci...grazie e chi potrà darmi aiuto in questa mia disavventura dovuta all'inesperienza iniziale :Bye-Bye:



Only one shot
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 22
Iscritto il: sabato 22 novembre 2014, 21:40
Stato: Non connesso

Re: Motore irregolare dopo allagamento

Messaggio da Only one shot » mercoledì 24 dicembre 2014, 13:31

Nessuno che mi sappia dire qualcosa? :( magari approfitto di queste feste per metterci mano...

stp
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 46
Iscritto il: mercoledì 13 giugno 2012, 22:31
Stato: Non connesso

Re: Motore irregolare dopo allagamento

Messaggio da stp » mercoledì 24 dicembre 2014, 14:49

Salve se si è allagato il tanga probabilmente anche nel carburatore è finita acqua ,mio consiglio che ho fatto anche nel mio smonta il carburatore completamente e pulisci soffia tutto ,occhio hai particolari piccoli .

Only one shot
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 22
Iscritto il: sabato 22 novembre 2014, 21:40
Stato: Non connesso

Re: Motore irregolare dopo allagamento

Messaggio da Only one shot » mercoledì 24 dicembre 2014, 15:28

stp ha scritto:Salve se si è allagato il tanga probabilmente anche nel carburatore è finita acqua ,mio consiglio che ho fatto anche nel mio smonta il carburatore completamente e pulisci soffia tutto ,occhio hai particolari piccoli .
Grazie mille...! Pensi che possa essere successo altro danno?

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Motore irregolare dopo allagamento

Messaggio da paluzzo » giovedì 25 dicembre 2014, 3:38

Non dovresti aver subito nessun danno sino a che non sia rimasta acqua all'interno del carter.
Questo comunque ti bloccerebbe il motore, senza che tu possa tirare la messa in moto.

Devi smontare il carburatore, soffiarlo con aria compressa, e riposizionare le viti di regolazione per come le trovi o da post che trovi sulla carburazione.

Prima dell'accensione, leva la candela, simuli una decina di accensioni con l'acceleratore a Manetta e poi rimonta tutto.
Appena parte, tienilo in moto ma a bassi regimi.

Facci sapere.
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Only one shot
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 22
Iscritto il: sabato 22 novembre 2014, 21:40
Stato: Non connesso

Re: Motore irregolare dopo allagamento

Messaggio da Only one shot » giovedì 25 dicembre 2014, 20:21

paluzzo ha scritto:Non dovresti aver subito nessun danno sino a che non sia rimasta acqua all'interno del carter.
Questo comunque ti bloccerebbe il motore, senza che tu possa tirare la messa in moto.

Devi smontare il carburatore, soffiarlo con aria compressa, e riposizionare le viti di regolazione per come le trovi o da post che trovi sulla carburazione.

Prima dell'accensione, leva la candela, simuli una decina di accensioni con l'acceleratore a Manetta e poi rimonta tutto.
Appena parte, tienilo in moto ma a bassi regimi.

Facci sapere.
:ciao:
Grazie paluzzo attendevo il tuo responso per essere sicuro... :o.k: ci provo e ti faccio sapere devo togliere anche le membrane vero? Devo soffiare un pó dappertutto o rischio di rovinare qualcosa con la forte pressione dell aria? La candela devo toglierla solo per il primo avvio dopo aver montato di nuovo il carburatore giusto? Lo tengo a moto in vasca o anche a secco per i soliti 15 secondi? Come al solito sempre disponibile e preciso ancora mille grazie ne approfitto per farti gli Auguri di un felice natale e buone feste :ciao:

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Motore irregolare dopo allagamento

Messaggio da paluzzo » giovedì 25 dicembre 2014, 23:16

Only, devi levare prima di soffiare, una retina del diametro di 10 mm, che trovi sotto la membrana lato coperchietto con la vite centrale.
Con uno spillo riesci facilemente.
Soffia ovunque e non perdere la sequenza nel rimontaggio.

La candela la devi levare per dare i primi 10 colpi di messa in moto tenendo a manetta.
Poi la rimonti e provi l'avviamento.
15/30 secondi a secco, ma devi farlo girare, quindi in acqua.
Auguri anche a te
:ciao:
Ultima modifica di paluzzo il giovedì 25 dicembre 2014, 23:19, modificato 1 volta in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Only one shot
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 22
Iscritto il: sabato 22 novembre 2014, 21:40
Stato: Non connesso

Re: Motore irregolare dopo allagamento

Messaggio da Only one shot » lunedì 29 dicembre 2014, 14:56

paluzzo ha scritto:Only, devi levare prima di soffiare, una retina del diametro di 10 mm, che trovi sotto la membrana lato coperchietto con la vite centrale.
Con uno spillo riesci facilemente.
Soffia ovunque e non perdere la sequenza nel rimontaggio.

La candela la devi levare per dare i primi 10 colpi di messa in moto tenendo a manetta.
Poi la rimonti e provi l'avviamento.
15/30 secondi a secco, ma devi farlo girare, quindi in acqua.
Auguri anche a te
:ciao:
Oggi ho fatto tutto paluzzo tolto il carburatore ho levato le membrane e la piccola retina...vi era del liquido soprattutto nel lato della vite centrale ho asciugato tutto ho pulito con crc ho soffiato ho fatto asciugare ed ho rimontato il tutto ho fatto l'operazione della candela ed è partito... Peró credo di dover regolare la carburazione perchè anche se ho lasciato le viti com erano non mi è sembrato come lo avevo lasciato mi sembra accelerato e per di più quando chiudo l'aria dalla levetta run stop prima si spegneva adesso scende di giri ma non riesce a spegnersi... Purtroppo non ho la chiavetta e non ho potuto regolarlo subito ma il prima possibile ne procuro una e lo vado a provare in acqua...mi sono anche accorto che la murga non è più nera come prima ma esce più liquida e grigiastra è normale? Col tempo tornerà a posto? speriamo bene grazie mille e saluti a tutti

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 63 ospiti