INFO SU PROFONDIMETRI E OROLOGI SUB

Sezione dedicata alla modifica e alla manutenzione delle attrezzature, nonchè allo scambio di opinioni ed informazioni tecniche.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI

Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda pescetto » giovedì 3 luglio 2008, 6:53

di orologi ce ne sono un bel po'dal costoso al meno caro dal super sofisticato all'essenziale........

io non so quanto dove e come vai al mare quindi se dici che sei cmq un neofita non avrai bisogno di qualcosa di iper tecnologico come il sunto d3 o d4,oppure il nemo della cressi,anche perchè i costi sono un po'proibitivi......passiamo al citizen anche questo orologio è un po'costoso,ma ha alcune grandi differenze,1 lo puoi mettere sempre anche quando esci perchè sono belli eteticamente,2 sono affidabili nel tempo,c'è gente che ha il citizen da piu'di 20 e contanto la manutenzione ordinaria,cioè cambio pila e guarnizioni,mi sembra un'ottimo investimento......poi c'è il casio seaphatfinder 70 anche questo un po'sofisticato con cellula solare quindi senza batteria,anche questo un po'costoso ma efficace.......

c'è anche il vagary diciamo sottomarca della citizen,anche questo buono non costa tanto e ti da profondita'e la somma dei tuoi tempi.....se vorrai quelli parziali dovrai ogni volta azzerare e ricominciare......Poi c'è anche per andare sul piu'economico lo swach anche questo costa poco meno dei precedenti ma su questo non farei troppo affidamento c'è a che va e a chi no....nel dubbio meglio affidarsi a qualcosa di piu'solido

io sono in possesso del vagary,con cui mi trovo bene e del casio seaphatfinder 70....tutti e due belli.in passato ho avuto anche il citizen e solo per un piccolo inconveniente si è rotto....pero'ti garantisco è un ottimo orologio


Ti ho fatto una piccola panoramica,sempre sulle mie impressesioni......sicuremente c'è gente tanto esperta che potra'dirti altro se hai bisogno di altre informazioni,chiedi e ti sara'dato ;)

ciao a presto
"il pescasub piu'cantante del 3°millennio"

la musica non tradisce mai...al contrario della gente......
Avatar utente
pescetto
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 414
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 11:04
Località: Ruvo di Puglia


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda Domenico Recchia » giovedì 3 luglio 2008, 15:53

PESCETTO mi sai dire come mai i tempi del vagary alcuni sono seri e altri danno 4 -5 min di apnea ?
Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda pescetto » giovedì 3 luglio 2008, 17:29

hai provato ad azzerarlo ogni volta che scendi altrimenti fara'sempre la somma........
"il pescasub piu'cantante del 3°millennio"

la musica non tradisce mai...al contrario della gente......
Avatar utente
pescetto
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 414
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 11:04
Località: Ruvo di Puglia


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda Daniele » giovedì 3 luglio 2008, 17:33

Pescetto, sei un esperto! :super:

Sposto questo post nella sezione attrezzature. :ciao:
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine
Avatar utente
Daniele
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 12327
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda Domenico Recchia » giovedì 3 luglio 2008, 17:43

no non lo resetto provero'
comunque tornando alla domanda quale orologio
io ti consiglio il vagary qualità prezzo ottimo e inoltre lo metto tutti i giorni
Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda lollorav78 » giovedì 3 luglio 2008, 18:13

dipende soprattutto dal budget e dall'uso che ne farai

io ho sempre avuto (ce l'ho da 15 anni, molto molto prima che iniziassi a fare apnea) il mitico Citizen Aqualand I

adeso che mi sono iscritto anche ad un corso ARA, mi servirà un computer che vada bene per tutte e due le discipline e mi sa che prima o poi comprerò un Cressi Edy

costa 280 euro ma ha di tutto e di più
Lorenzo Ravenna - Genova

Immagine
Avatar utente
lollorav78
Junior member
Junior member
 
Messaggi: 81
Iscritto il: giovedì 29 maggio 2008, 17:43


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda jacksee » giovedì 3 luglio 2008, 20:49

Non conosco gli altri, io posseggo un Suunto D3, pagato 140 euro, e mi sembra che non manchi nulla dell'essenziale.. tempo d'apnea, tempo in superficie, numero discese, temperatura acqua, storico apnee, più diverse funzioni da utilizzare in caso di uscita con le bombole...
Immagine

E' sancito.... Cesare è assolutamente omosessuale... vero Antonio??
Avatar utente
jacksee
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 11 giugno 2008, 8:27
Località: Novoli (Lecce)


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda ivan73 » domenica 6 luglio 2008, 12:28

Non conosco gli altri, io posseggo un Suunto D3, pagato 140 euro, e mi sembra che non manchi nulla dell'essenziale.. tempo d'apnea, tempo in superficie, numero discese, temperatura acqua, storico apnee, più diverse funzioni da utilizzare in caso di uscita con le bombole...


Comprato in Italia?
Avatar utente
ivan73
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2170
Iscritto il: lunedì 26 maggio 2008, 14:06
Località: Monteroni di Lecce


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda pescetto » domenica 6 luglio 2008, 18:48

Pescetto, sei un esperto! :super:

Sposto questo post nella sezione attrezzature. :ciao:


Piu' che esperto,un semplice appassionato di orologi.......solo che come tutte le passioni che ho,è una passione un po'costosa..........

grazie del titolo di esperto..... ;)

:ciao:
"il pescasub piu'cantante del 3°millennio"

la musica non tradisce mai...al contrario della gente......
Avatar utente
pescetto
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 414
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 11:04
Località: Ruvo di Puglia


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda Domenico Recchia » martedì 8 luglio 2008, 7:51

Jedi1970 ha scritto::mmm:
Domenico Recchia ha scritto:PESCETTO mi sai dire come mai i tempi del vagary alcuni sono seri e altri danno 4 -5 min di apnea ?

ahhhh ora capisco le apnee da 1,45 secondi................lo dice l'orologio??? :fischio:

hai mai sentito parlare di cronometro?
Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda pescetto » martedì 8 luglio 2008, 8:19

Domenico lascia perdere Jedi....lui con la tecnologia..... :martello:

Cmq hai provato poi quello che ti dissi???
"il pescasub piu'cantante del 3°millennio"

la musica non tradisce mai...al contrario della gente......
Avatar utente
pescetto
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 414
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 11:04
Località: Ruvo di Puglia


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda Domenico Recchia » martedì 8 luglio 2008, 8:31

si ho provato comunque il problema dei tempi lunghissimi sono dovuti al fatto che se scendi e sali in continuazione a 2 mt tipo devi recuperare un polpo ti fa la somma di tutte le bolte che scendi perchè non fa in tempo ad azzerarsi
ma non sovrappone mai due apnee distanti fra loro
Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1432
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda pescetto » martedì 8 luglio 2008, 9:52

ecco allora......io ogni volta che scendo lo azzero cosi'da vedere ogni singolo aspetto quanto dura
"il pescasub piu'cantante del 3°millennio"

la musica non tradisce mai...al contrario della gente......
Avatar utente
pescetto
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 414
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 11:04
Località: Ruvo di Puglia


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda jacksee » martedì 8 luglio 2008, 21:27

free_diver ha scritto:
jacksee ha scritto:Non conosco gli altri, io posseggo un Suunto D3, pagato 140 euro, e mi sembra che non manchi nulla dell'essenziale.. tempo d'apnea, tempo in superficie, numero discese, temperatura acqua, storico apnee, più diverse funzioni da utilizzare in caso di uscita con le bombole...

io lo ho comprato appena uscito, ancora lo tengo al polso tutti i giorni, però adesso è fuori commercio ormai, bisogna vedere se trovi un resto di magazzino o un usato!


ah però... io l'ho comprato l'anno scorso nei balcani, non pensavo fosse già fuori produzione... cmq è un bell'apparecchio... ;) ;) ;)
Immagine

E' sancito.... Cesare è assolutamente omosessuale... vero Antonio??
Avatar utente
jacksee
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 11 giugno 2008, 8:27
Località: Novoli (Lecce)


Re: l'orologio per l'apnea:

Messaggioda Gizzo » sabato 12 luglio 2008, 4:52

Scusate se mi intrometto. Sono un appassionato di orologi subacquei e ne posseggo molti. Soprattutto quelli che vedevo in vetrina e non potevo comprare quando avevo 20 anni. Naturalmente non parlo di rolex, etc. ma di marche più economiche ma altrettanto buone. La mia opinione è che un buon orologio sub deve essere almeno "waterproof 200 metri" che significa che può sopportare schiaffi di pressione di almeno 20 atm (un tuffo può generare tali pressioni). Quadrante molto visibile, soprattutto i secondi, perchè sono importanti per l'allenamento. Quanto in superficie, quanto sul fondo........ Altro esercizio importante: guardare la lancetta dei secondi quando si respira in superficie tra un'immersione e l'altra; se mettete la sinistra sul cuore sentite che i battiti a poco a poco si normalizzano. Se sono troppo rapidi aspettate ad immergervi. Guardare i secondi è un utile esercizio psicofisico. Parlo per me che sono presbite, il Suunto D3 non è adatto a questo esercizio, meglio una grande lancetta analogica. Infine un'esigenza che ho sempre sentito: indossare l'orologio sulla muta, ma proteggere il quadrante dai graffi. Il Suunto ha una protezione trasparente in silicone, ma si graffia presto e diventa ancora più illeggibile. Soluzione: farsi da soli un cinturino elastico di neoprene che si indossa comodamente sulla muta ed una protezione come quella dei caschi da moto che si cambia quando si opacizza. In conclusione la mia scelta è quella di indossare un quarzo supereconomico adattato proprio per la pesca, così come vi ho detto e poi fuori dall'acqua esibire gli orologi subacquei della mia collezione.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo
Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma


Info e consigli su vari orologi sub

Messaggioda Neke » lunedì 18 agosto 2008, 20:37

ciao vorrei comprarmi un orologio....
utile per la pesca ma anche da portare sempre...
ho visto che ci sono molte novità come il suunto d4, ma vorrei avere una veduta più ampia
grazie in anticipo per i consigli :grazie:

Marco
Ultima modifica di Daniele il martedì 3 novembre 2009, 10:32, modificato 1 volta in totale.
Marco Fasano
Salentino in esilio a Milano...
Avatar utente
Neke
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 482
Iscritto il: venerdì 25 aprile 2008, 12:33


Re: Orologio

Messaggioda Christian Romeo » martedì 19 agosto 2008, 9:18

Io uso un casio sea pathfinder con cintutino in titanio.
L'ho preso su e-price a 150 euro, 100 in meno rispetto ai negozianti locali.
Mi trovo molto bene.
Prima non amavo indossare orologi, ora ce l'ho sempre al polso.
E' leggerissimo, ha il doppio orario (digitale e con lancette, indipendenti), la retro-illuminazione, e un sacco di altre funzioni.
Io l'ho scelto perchè oltre all'apnea (ha il profondimetro fino a 30 mt e segna il tempo dell'immersione), praticavo il soccorso su roccia, e usavo l'altimetro (mi sembra fino a 3000 mt).
L'unica pecca è che con la batteria bassa (attenzione: bassa, non in esaurimento) non abilita la funzione profondimetro per risparmiare carica.
Per il resto va bene
Immagine
La lingua non è sufficiente a dire e la mano a scrivere tutte le meraviglie del mare
C. Colombo

NORMATIVA PESCASUB
TAGLIE MINIME
Avatar utente
Christian Romeo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1006
Iscritto il: lunedì 21 luglio 2008, 19:39
Località: S. Caterina dello Ionio (CZ)


Re: Orologio

Messaggioda Daniele » martedì 19 agosto 2008, 13:22

Caro neke, qui trovi una bella discussione sugli orologi sub:

discussione orologio sub
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine
Avatar utente
Daniele
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 12327
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino


Re: Orologio

Messaggioda Neke » martedì 19 agosto 2008, 17:25

vorrei qualcosa che misura la temperatura
comunque grazie per il consiglio ;)
Marco Fasano
Salentino in esilio a Milano...
Avatar utente
Neke
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 482
Iscritto il: venerdì 25 aprile 2008, 12:33


Re: Orologio

Messaggioda Christian Romeo » martedì 19 agosto 2008, 17:47

Neke ha scritto:vorrei qualcosa che misura la temperatura
comunque grazie per il consiglio ;)

In modalità profondimetro il casio segna anche la temperatura dell'acqua
Immagine
La lingua non è sufficiente a dire e la mano a scrivere tutte le meraviglie del mare
C. Colombo

NORMATIVA PESCASUB
TAGLIE MINIME
Avatar utente
Christian Romeo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1006
Iscritto il: lunedì 21 luglio 2008, 19:39
Località: S. Caterina dello Ionio (CZ)

Prossimo

Torna a Attrezzature: modifiche, consigli e manutenzione.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 107 ospiti

cron