INFO SU ARBALETE SEAC SUB - VARI MODELLI

Sezione dedicata alla modifica e alla manutenzione delle attrezzature, nonchè allo scambio di opinioni ed informazioni tecniche.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI

Re: gabbiano snake:100/110?/ carbon o alluminio?

Messaggioda sirbone » domenica 27 settembre 2009, 21:49

Ovviamente potete venire a trovarmi anche voi... sia a tarquinia che in sardegna ... io vado a pesca sia nel lazio/toscana che nell'isola nella zona a nord di orosei "Capo Comino"
!!!!l'ospitalita' sarda e' nel mio "dna" :shifty: ;) !!!!
Immagine Cantu t'appu intesu mia ...terra mia tue ser mia e boh!
Avatar utente
sirbone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1531
Iscritto il: domenica 19 luglio 2009, 19:01
Località: Originario Nuoro Vivo a Tarquinia Vt


Re: gabbiano snake:100/110?/ carbon o alluminio?

Messaggioda sirbone » lunedì 28 settembre 2009, 0:03

Ma che faccio prendo il 100 0 il 110?
io lo vorrei il piu' potente possibile!!!
Ma :mmm: ?
Immagine Cantu t'appu intesu mia ...terra mia tue ser mia e boh!
Avatar utente
sirbone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1531
Iscritto il: domenica 19 luglio 2009, 19:01
Località: Originario Nuoro Vivo a Tarquinia Vt


seatec snake 80 ...asta da 7??

Messaggioda Namor » giovedì 8 ottobre 2009, 17:26

ho visto la recensione di questo "corto" doppia gomma....e ho deciso di prenderlo, ma visto che le doppie gomme in genere rendono bene con aste spesse avevo pensato di farmelo dare gia con un asta da 7 (di default è 6.5) magari 10 cm piu' corta visto che non mi piacciono le aste che sporgono.
mi servirà come fucile per l'inverno e per agguatare, per assestare un secondo colpo alla preda della vita, o con un solo elastico per pescare in tana...
che ne pensate?

per l'aspetto ho mrc 104

:ciao:
Immagine
Avatar utente
Namor
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 378
Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 14:47
Località: Roma


Re: seatec snake 80 ...asta da 7??

Messaggioda sirbone » giovedì 8 ottobre 2009, 17:39

Namor ha scritto:ho visto la recensione di questo "corto" doppia gomma....e ho deciso di prenderlo, ma visto che le doppie gomme in genere rendono bene con aste spesse avevo pensato di farmelo dare gia con un asta da 7 (di default è 6.5) magari 10 cm piu' corta visto che non mi piacciono le aste che sporgono.
mi servirà come fucile per l'inverno e per agguatare, per assestare un secondo colpo alla preda della vita, o con un solo elastico per pescare in tana...
che ne pensate?

per l'aspetto ho mrc 104

:ciao:

MA.. :mmm: .. secondo me questi fucili sono stati provati e riprovati... dalla seatec e dal grande Valerio Grassi...
e a mio modesto parere cambiargli la configurazione vuol dire perdere le prestazioni...
Ci sono arbalete che escono di fabbrica e li devi gia' modificare... e metterci 60 80 euri sopra per farli rendere al meglio... ma questo arbalete .... a detta di tutti... come te lo danno e' gia settato al massimo!!!
Io nn ce l'ho ancora ma quando torno in italia mi faccio il modello del 2009 il 110 carbon snake gabbiano...!!!
Nel web "in tutto il mondo" nn ho sentitonessuno parlarne male !!!
Immagine Cantu t'appu intesu mia ...terra mia tue ser mia e boh!
Avatar utente
sirbone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1531
Iscritto il: domenica 19 luglio 2009, 19:01
Località: Originario Nuoro Vivo a Tarquinia Vt


Re: seatec snake 80 ...asta da 7??

Messaggioda Namor » giovedì 8 ottobre 2009, 18:22

sicuramente è un bel fucile ed andrà benissimo gia com'è di serie....ma sono convinto che qualche piccolo aggiustamento senza stravolgere la natura intrinseca dell'arma si possa sempre fare.
anche perchè l'allestimento di serie viene fatto per adattarsi ad una fascia piu' ampia possibile di mercato...ma non sempre è quello che cerca poi il singolo.

dalle mie letture ho capito che il doppio elastico rende spesso meglio con aste piu' pesanti , e senza entrare nel merito di complicate formule, in genere si migliora la penetrazione e non si perde nulla in velocità e gittata, anzi spesso la velocità dell'asta si mantiene per piu' metri rispetto ad un'asta piu' leggera.

e visto che con 10 cm in meno di asta dovrebbe migliorare un pochino il brandeggio.... ecco la mia idea di prenderlo gia con un asta da 7...
Immagine
Avatar utente
Namor
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 378
Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 14:47
Località: Roma


Re: seatec snake 80 ...asta da 7??

Messaggioda Antonino_S » giovedì 8 ottobre 2009, 18:34

a mio parere è uno dei migliori "corti" in circolazione :o.k:
ma meglio se ti tieni anche la 6,5...per agguatare d'inverno al pesce bianco ;)
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki
Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 5821
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara


Re: seatec snake 80 ...asta da 7??

Messaggioda Namor » giovedì 8 ottobre 2009, 18:44

ViperCarbon ha scritto:a mio parere è uno dei migliori "corti" in circolazione :o.k:
ma meglio se ti tieni anche la 6,5...per agguatare d'inverno al pesce bianco ;)


certo viper...avere anche quella da 6.5 sarebbe meglio soprattutto nel caso specifico, ed anche perchè potrei fare dei paragoni tra i 2 settaggi...e chiarirmi le idee, ma sono in ristrettezze economiche e vorrei risparmiare qualcosina.

cmq l'idea che con un asta da 7 potrei avere solo vantaggi e nessun tipo di svantaggio....mi rimane in testa.....ed è per questo che vorrei sentire un po di vostre opinioni.

:ciao:
Immagine
Avatar utente
Namor
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 378
Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 14:47
Località: Roma


Re: Info su snake seatec - vari modelli

Messaggioda Daniele » lunedì 26 ottobre 2009, 10:21

Cari amici,
con duro lavoro ho riunito qui tutti i topic inerenti lo snake della Seatec.
Questo megatopic è stato inserito tra le discussioni Top di questa sezione.
Tutti gli utenti sono invitati a mettere qui le loro domande su questo modello di fucile.
Nuovi topic in cui si chiedono info sullo Snake Seatec potrebbero essere cancellati senza alcun preavviso.
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!
CHI DOVEVA CAPIRE HA CAPITO.......
UNA DURA LEZIONE: CREDERE CHE ALCUNE PERSONE SIANO AMICHE, SINCERE E BUONE (COME LO SIAMO NOI) ........ E' UN ERRORE!!!
Avatar utente
Daniele
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 11830
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino


X Fire 95

Messaggioda Ferdinando » martedì 27 ottobre 2009, 13:35

Cari amici,

c'è qualcuno che possiede un X Fire?
Volevo avere consiglio se e come potenziarlo. L'elastico da 17,5 in dotazione comincia a non soddisfarmi più, soprattutto a causa di quei saragoni ba*****i che ormai conoscono la gittata dei fucili.

Grazie.
Immagine

Censito n. 775

Agnosco meliora sed deteriora sequor (Conosco le cose migliori ma seguo le peggiori)
Avatar utente
Ferdinando
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 987
Iscritto il: domenica 25 ottobre 2009, 22:28
Località: Selinunte


Re: X Fire 95

Messaggioda Antonino_S » martedì 27 ottobre 2009, 16:12

Ferdinando ha scritto:Cari amici,

c'è qualcuno che possiede un X Fire?
Volevo avere consiglio se e come potenziarlo. L'elastico da 17,5 in dotazione comincia a non soddisfarmi più, soprattutto a causa di quei saragoni b@st@rdi che ormai conoscono la gittata dei fucili.

Grazie.

ci dovrebbero essere altri post in questa sezione a tal riguardo :o.k:
per l'elastico: monta un bel 19 mm ambra ;)
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki
Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 5821
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara


Re: X Fire 95

Messaggioda Ferdinando » mercoledì 28 ottobre 2009, 12:32

ViperCarbon ha scritto:
Ferdinando ha scritto:Cari amici,

c'è qualcuno che possiede un X Fire?
Volevo avere consiglio se e come potenziarlo. L'elastico da 17,5 in dotazione comincia a non soddisfarmi più, soprattutto a causa di quei saragoni b@st@rdi che ormai conoscono la gittata dei fucili.

Grazie.

ci dovrebbero essere altri post in questa sezione a tal riguardo :o.k:
per l'elastico: monta un bel 19 mm ambra ;)


Grazie Viper,

ho avuto modo di leggerli. Devo cambiare secondo te anche l'asta? Quella di serie è 6,25 sandvik.
Immagine

Censito n. 775

Agnosco meliora sed deteriora sequor (Conosco le cose migliori ma seguo le peggiori)
Avatar utente
Ferdinando
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 987
Iscritto il: domenica 25 ottobre 2009, 22:28
Località: Selinunte


Re: X Fire 95

Messaggioda Antonino_S » mercoledì 28 ottobre 2009, 16:39

Ferdinando ha scritto:
ViperCarbon ha scritto:
Ferdinando ha scritto:Cari amici,

c'è qualcuno che possiede un X Fire?
Volevo avere consiglio se e come potenziarlo. L'elastico da 17,5 in dotazione comincia a non soddisfarmi più, soprattutto a causa di quei saragoni b@st@rdi che ormai conoscono la gittata dei fucili.

Grazie.

ci dovrebbero essere altri post in questa sezione a tal riguardo :o.k:
per l'elastico: monta un bel 19 mm ambra ;)


Grazie Viper,

ho avuto modo di leggerli. Devo cambiare secondo te anche l'asta? Quella di serie è 6,25 sandvik.

ci vorrebbe una 6,5
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki
Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 5821
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara


Re: Info su snake seatec - vari modelli

Messaggioda sirbone » giovedì 29 ottobre 2009, 10:00

alexys ha scritto:ciao a tutti,
devo comprare questo gioiello ma andando in negozio mi hanno proposto il 90 no carbon o lo stesso carbon...
che faccio? il prezzo di quello in alluminio e di 150, carbon 190....sono prezzi che fanno ad un cliente di lunga data...
Quale prendo? sono indeciso...
Considerate che attualmente uso il marlin carbon elite 105.....nn mi trovo benissimo...lo trovo troppo rigido per i miei gusti..
Fatemi sapere grazie

Ciao alexis :ciao:
Io quando tornero' in italia mi comprero' la versione in carbonio 110...
perche' come dice viper e' piu' brandeggiabile e' anche piu' leggero ma allo stesso tempo e' piu' rigido...quindi restituisce meglio la spinta degli elastici all'asta...

Ma tu cosa intendi riferendoti al marlin dicendo che e' troppo rigido... ???
Immagine Cantu t'appu intesu mia ...terra mia tue ser mia e boh!
Avatar utente
sirbone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1531
Iscritto il: domenica 19 luglio 2009, 19:01
Località: Originario Nuoro Vivo a Tarquinia Vt


Re: X Fire 95

Messaggioda tarcioz » giovedì 29 ottobre 2009, 13:51

Io sul mio x-fire usavo una gomma da 20mm ambra Seatec,e asta da 6..formidabile..tieni quella è più che perfetta..l'altra avrà più sfondamento ma la velocità è imparagonabile,e anche la gittata sarà minore.. :o.k: ....
Avatar utente
tarcioz
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1135
Iscritto il: sabato 16 maggio 2009, 11:04
Località: san gavino monreale


Re: X Fire 95

Messaggioda mitraglia » giovedì 29 ottobre 2009, 14:09

mi interessa anche ame l'xfire ma quanto costa?
Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine
Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3223
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo


Re: Info su snake seatec - vari modelli

Messaggioda sirbone » giovedì 29 ottobre 2009, 14:18

alexys ha scritto:si troppo rigido...nn mi trovo benissimo....
Il fucile come caratteristiche e na meraviglia ma per il tipo dipesca che faccio io nn va bene.
Anzi apriro' un post per venderlo...
Inoltre amici miei che hanno provato il mio fucile e lo snake 90 mi hanno riferito che si sono trovati bene con lo snake a profondita' medie e superando i 15 metri il marlin risulta migliore come precisione e brandeggio.
Il mio parere..? il marlin e un fucile solo d'aspetto e di profondita' con risultati eccellenti, ma per eventuali tecniche come agguato o altro nn mi sono trovato benissimo. Sara' soggettivo..?


ma tu per rigido intendi che non e' poliedrico??? cioe'che nn si adatta a tutte le situazioni?
Perche' altrimenti la rigidita' nel senso stretto della parola indica il fatto che il fusto nn si imbarca sotto la trazione degli elastici, quindi in questo caso e' un pregio...???
Immagine Cantu t'appu intesu mia ...terra mia tue ser mia e boh!
Avatar utente
sirbone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1531
Iscritto il: domenica 19 luglio 2009, 19:01
Località: Originario Nuoro Vivo a Tarquinia Vt


Re: X Fire 95

Messaggioda Ferdinando » giovedì 29 ottobre 2009, 15:38

mitraglia3006 ha scritto:mi interessa anche ame l'xfire ma quanto costa?


ciao mitraglia,

io l'ho comprato l'anno scorso 117 euro in un negozietto di S. Leone (Agrigento) che stava svendendo tutti gli X Fires. Penso che costi intorno a 150 euro o poco più.
Immagine

Censito n. 775

Agnosco meliora sed deteriora sequor (Conosco le cose migliori ma seguo le peggiori)
Avatar utente
Ferdinando
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 987
Iscritto il: domenica 25 ottobre 2009, 22:28
Località: Selinunte


Re: X Fire 95

Messaggioda Ferdinando » giovedì 29 ottobre 2009, 15:43

tarcioz ha scritto:Io sul mio x-fire usavo una gomma da 20mm ambra Seatec,e asta da 6..formidabile..tieni quella è più che perfetta..l'altra avrà più sfondamento ma la velocità è imparagonabile,e anche la gittata sarà minore.. :o.k: ....

Ciao tarcioz,
ieri ho comprato una gomma da 19,5 sempre della seac. Qui a Pantelleria, purtoppo, l'elastico a metro non si trova.

Figuriamoci l'asta da 6,5.Quindi, se ho ben capito,con l'elastico da 20 hai lasciato l'asta da 6,25? Dici che con questo settaggio va bene?


Grazie per il tuo consiglio.
Immagine

Censito n. 775

Agnosco meliora sed deteriora sequor (Conosco le cose migliori ma seguo le peggiori)
Avatar utente
Ferdinando
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 987
Iscritto il: domenica 25 ottobre 2009, 22:28
Località: Selinunte


Re: Info su snake seatec - vari modelli

Messaggioda Namor » giovedì 29 ottobre 2009, 16:30

alla fine ho preso lo snake 80 ma con asta da 6.5 x 115, cioè stesso spessore d'asta ma 8 cm piu' corta di quella di serie che dovrebbe essere 123cm, perchè pare che la seatec non produca le 7 x 115.
alla fine credo prenderò anche l'asta da 7, magari una sigal, perchè ormai sono in fissa a fare la prova.
questa mattina l'ho provato per la prima volta, in passato avevo provato uno snake 110 e mi era piaciuto molto, e devo dire che questo 80ino non è da meno...con le dovute proporzioni naturalmente.
l'impugnatura è ottima e l'arma si brandeggia bene, tira delle belle botte infatti 2 giri di sagole li tira tutti.....unico problema...non riesco a prendere la mira!!
io ho sempre avuto arbalete con elastici paralleli e con questi obliqui non mi ci sono trovato proprio, ho sempre paura di tirare alto, ed infatti 3 tiri (difficili) che ho fatto stamattina sono state 3 padelle.
quindi il mio giudizio su questo arba è assolutamente positivo, ma per quanto riguarda la precisione non posso ancora giudicare!
:ciao:
Immagine
Avatar utente
Namor
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 378
Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 14:47
Località: Roma


Re: X Fire 95

Messaggioda mitraglia » giovedì 29 ottobre 2009, 19:10

Ferdinando ha scritto:
mitraglia3006 ha scritto:mi interessa anche ame l'xfire ma quanto costa?


ciao mitraglia,

io l'ho comprato l'anno scorso 117 euro in un negozietto di S. Leone (Agrigento) che stava svendendo tutti gli X Fires. Penso che costi intorno a 150 euro o poco più.

grazie dell'info
Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine
Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3223
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo

PrecedenteProssimo

Torna a Attrezzature: modifiche, consigli e manutenzione.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 55 ospiti

cron