IMPUGNATURE DEGLI ARBA: MODIFICHE, SOSTITUZIONI, RIPARAZIONI

Sezione dedicata alla modifica e alla manutenzione delle attrezzature, nonchè allo scambio di opinioni ed informazioni tecniche.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI

Impugnatura Demka

Messaggioda Pic » martedì 1 dicembre 2009, 15:57

Ciao a tutti,
volevo sapere se qualcuno mi sa dire se sull'impugnatura Demka, un elastico troppo duro, provoca un irrigidimento del grilletto con conseguente poca sensibilita' e imprecisione nel tiro.
Se e' cosi' qual'e' la marca migliore di elastico (coppia imboccolata) da usare (il fusto e' 95 cm in carbonio).

Grazie.
ciao. :ciao:
Pic
Avanced User
Avanced User
 
Messaggi: 26
Iscritto il: mercoledì 19 novembre 2008, 14:03


Re: Impugnatura Demka

Messaggioda FrancescoGrecia » martedì 1 dicembre 2009, 22:11

Io ho due fucili con l'impugnatura Demka il primo è un 100 con 2 elastici da 16mm in ambra bianca non ho nessun problema il secondo e un 135 il Legno fatto da me con l'impugnatura Demka lo sto sperimentando con 3 elastici da 16mm per poi fare un'ulteriore prova con 4 elastici fino ad oggi con il grilletto Demka mi trovo bene e posso dire che non sente tanto il carico degli elastici. :o.k:
P.s Questa estate ho telefonato alla Demka qua in Grecia gli ho chiesto quale era il punto massimo di carico per l'impugnatura e mi hanno risposto che fino a 3 elastici da 16mm oppurre 2 da 19mm non hanno avuto nessun problema.
:ciao: :ciao: :ciao:
Immagine
Avatar utente
FrancescoGrecia
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1005
Iscritto il: venerdì 11 settembre 2009, 7:50
Località: Corfu (Grecia)


Re: Impugnatura Demka

Messaggioda Pic » mercoledì 2 dicembre 2009, 8:30

Ciao Francesco,
hai messo du elastici da 16 su un fusto cilindrico senza guida asta?
Come funziona?
E come hai assemblato il fusto in legno per l'altro fucile con l'impugnatura Demka che mi sembra che sia maschio?
Fammi sapere.
Ciao :ciao:
Pic
Avanced User
Avanced User
 
Messaggi: 26
Iscritto il: mercoledì 19 novembre 2008, 14:03


Re: Impugnatura Demka

Messaggioda FrancescoGrecia » giovedì 3 dicembre 2009, 14:32

Pic ha scritto:Ciao Francesco,
hai messo du elastici da 16 su un fusto cilindrico senza guida asta?
Come funziona?
E come hai assemblato il fusto in legno per l'altro fucile con l'impugnatura Demka che mi sembra che sia maschio?
Fammi sapere.
Ciao :ciao:

Il fusto della Demka ha un piccola guida sul fusto come il fucile Omer Excalibur questa la deve mettere 2/3 del fucile verso l'impugnatura.
Il fusto in legno e a forma di seppia appena finito l'ho portato ad un tornatore che mi ha fatto un buco di diametro da 26mm per 7,5cm di profondtà.
Appena posso ti posto una fotografia :ciao:
Immagine
Avatar utente
FrancescoGrecia
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1005
Iscritto il: venerdì 11 settembre 2009, 7:50
Località: Corfu (Grecia)


Re: Impugnatura Demka

Messaggioda Antonio De Giorgi » lunedì 7 dicembre 2009, 7:21

Anche io ho un paio di Demka e devo dire che il grilleto non risente del carico, anche eccessivo, degli elastici.
Avatar utente
Antonio De Giorgi
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2170
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 13:27


Re: come creare un impugnatura antiscivolo??

Messaggioda tarcioz » sabato 12 dicembre 2009, 23:49

Ciao Micheleg..c'è un sistema da "Arbalegno.com",che consiste nello spennellare sull'impugnatura della vernice poliuretanica,spolverare abbondando dello zucchero sull'impugnatura e immergere l'impugnatura in dell'acqua bollente in modo che lo zucchero si sciolga e lasciar asciugare tutto..
L'ho provato ma non mi ha soddisfatto..
Allora ho provato con la segatura delle stesse essenze del fucile mescolate con la resina epossidica..
Ho sgrossato degli avanzi di listelli grossolanamente e finemente per avere un composto omogeneo ..Non eccedere con la resina è importantissimo..
Devi ottenere una buona densità,altrimenti ti colerebbe via tutto dall'impugnatura..Una volta spalmato il tutto attendo qualche ora (3-4-5 ore) in modo che la resina abbia gia parzialmente catalizzato e ricontrollo il tutto stirando uniformemente la resina dagli eccessi ai difetti..il giorno successivo carteggio le parti eccedenti che hanno aggrumato e vernicio sopra di poliuretanica..
Ti consiglio prima di provarlo su un pezzo di legno a parte giusto per renderti conto di come puo funzionare..
Utilizzo questo metodo anche per modificare l'ergonomicità dell'impugnatura,ad esempio per ingrossarla in alcuni punti..
Se lo provi fammi sapere..
Avatar utente
tarcioz
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1135
Iscritto il: sabato 16 maggio 2009, 11:04
Località: san gavino monreale


Re: IMPUGNATURE: MODIFICHE, SOSTITUZIONI, RIPARAZIONI

Messaggioda Daniele » lunedì 14 dicembre 2009, 11:50

Ho riunito qui tutti i topic inerenti le impugnature degli arbalete.
Questo megatopic è stato inserito tra le discussioni Top di questa sezione.
Tutti gli utenti sono invitati a mettere qui le loro domande su questo argomento.
Nuovi topic in cui si chiedono info sull'argomento in oggetto potrebbero essere cancellati senza alcun preavviso
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine
Avatar utente
Daniele
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 12327
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino


Re: IMPUGNATURE DEGLI ARBA: MODIFICHE, SOSTITUZIONI, RIPARAZ

Messaggioda Fagiolo » domenica 25 novembre 2012, 16:08

Impugnando un fucile commerciale (ne ho provati alcuni di marche diverse) col polso dritto lo stesso dovrebbe essere il prolungamento del braccio o sbaglio? a me capita che se tengo il polso dritto, braccio teso orizzontale, il fucile mi punta in alto non proseguendo la linea del braccio. E' normale o a me servirebbe un impugnatura meno inclinata?
Immagine
Avatar utente
Fagiolo
Member
Member
 
Messaggi: 176
Iscritto il: sabato 17 luglio 2010, 19:38
Località: Castrocaro (FC)


Re: IMPUGNATURE DEGLI ARBA: MODIFICHE, SOSTITUZIONI, RIPARAZ

Messaggioda fabio fama' » domenica 25 novembre 2012, 19:37

Fagiolo ha scritto:Impugnando un fucile commerciale (ne ho provati alcuni di marche diverse) col polso dritto lo stesso dovrebbe essere il prolungamento del braccio o sbaglio? a me capita che se tengo il polso dritto, braccio teso orizzontale, il fucile mi punta in alto non proseguendo la linea del braccio. E' normale o a me servirebbe un impugnatura meno inclinata?



Come "prolungamento del braccio" si intende quando con un fucile si ha un ottimo feeling, e in pratica ci si sente sicuri, sia nei tiri piazzati che in quelli istintivi...riguardo l'inclinazione dell'impugnatura, invece, è sostanzialmente una questione di gusti e di abitudine... :ammicca: A me, per esempio, piace un'impugnatura abbastanza inclinata...
C'è da considerare però che, specialmente su arbalete molto corti (dedicati alla pesca in tana), un'impugnatura meno inclinata, favorisce lo spostamento del polso, in maniera più naturale, in quanto, proprio in tana, si spara molto spesso con diversi contorsionismi del braccio/polso...un'impugnatura più inclinata è più indicata nei fucili per l'aspetto, dove questa maggiore inclinazione dà (dovrebbe dare...) una maggiore stabilità al tiro...anche se, come detto, la cosa è molto soggettiva...

Esempi di arbalete commerciali con diverse inclinazioni dell'impugnatura: Comanche Cressi (inclinazione abbastanza accentuata), Excalibur 2000 Omer (inclinazione poco accentuata)...

Esempi di arbalete in legno: Totemsub ( inclinazione poco accentuata), Seawolf (inclinazione abbastanza accentuata)

P.S. e poi, ovviamente, ci sono quelli con impugnatura regolabile... :ciao:
Il mare non ha paese ed è di tutti quelli che lo sanno ascoltare... (G. Verga)
Avatar utente
fabio fama'
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 2517
Iscritto il: sabato 29 gennaio 2011, 12:15
Località: Taormina


Re: IMPUGNATURE DEGLI ARBA: MODIFICHE, SOSTITUZIONI, RIPARAZ

Messaggioda Fagiolo » lunedì 26 novembre 2012, 18:43

ragnetto ha scritto:
Fagiolo ha scritto:Impugnando un fucile commerciale (ne ho provati alcuni di marche diverse) col polso dritto lo stesso dovrebbe essere il prolungamento del braccio o sbaglio?............


..trova la sequenza di immagini nel topic che segue, ..impugni così? ..:

viewtopic.php?f=13&t=8313&p=181668&hilit=mira#p181668

... :) ..


si...il problema è che se tengo il fucile in linea col braccio il polso è storto e quando vado a sparare istintivamente il polso si raddrizza e sparo alto; il problema si acuisce ulteriormente quando tengo il braccio piegato e non teso...
Immagine
Avatar utente
Fagiolo
Member
Member
 
Messaggi: 176
Iscritto il: sabato 17 luglio 2010, 19:38
Località: Castrocaro (FC)

Precedente

Torna a Attrezzature: modifiche, consigli e manutenzione.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 112 ospiti