INFO SU OGIVE ED IMBOCCOLAMENTO DEGLI ELASTICI

Sezione dedicata alla modifica e alla manutenzione delle attrezzature, nonchè allo scambio di opinioni ed informazioni tecniche.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI

Re: INFO SU OGIVE ED IMBOCCOLAMENTO DEGLI ELASTICI

Messaggioda sirbone » martedì 24 agosto 2010, 17:48

smonfix ha scritto:e se io prendo l'ogiva smoby e al posto dell'archetto metto il dyneema? :ciao:


L'ogiva smoby la devi un po modificare e limare nell'intaglio dove c'e' il pernetto di aggancio dell'ogiva,
perche' e' molto tagliente e ti trancia il dinema...
Immagine Cantu t'appu intesu mia ...terra mia tue ser mia e boh!
Avatar utente
sirbone
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1527
Iscritto il: domenica 19 luglio 2009, 19:01
Località: Originario Nuoro Vivo a Tarquinia Vt


Re: INFO SU OGIVE ED IMBOCCOLAMENTO DEGLI ELASTICI

Messaggioda smonfix » martedì 24 agosto 2010, 17:56

Sirbone tu ce l'hai nello snake?dici che se la limo andrebbe bene con l'archetto normale in acciaio per un arbalegno?il problema è che ho già un asta con le tacche in più e non vorrei comprarne un altra con i perni apposta per mettere il dyneema :doh:
Immagine
Avatar utente
smonfix
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1803
Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 12:46
Località: Formia(LT) - Lazio


rivestire l'ogiva in dynema con bostik

Messaggioda cas » domenica 22 maggio 2011, 10:42

Salve a tutti...
Data la leggera paura di quando, dopo aver trazionato gli elastici, lasci l'ogiva sulla tacca o pernetto che sia... paura che magari non faccia ben presa e ti parta sulle dita... ho pensato di fare un rivestimento di bostik sull'ogiva in dynema. L'ideale è stendere una passata abbondande di bostik e darci fuoco. La ho lasciata bruciare finchè non ha raggiunto la consistenza ottimale. Risultato: il rivestimento è fino e abbastanza resistente e oltre ad evitare le abrasioni sulla tacca, aumenta il grip!!!! Non ho mai avuto incidenti di scivolamento dalla tacca o di abrasione del dynema.
cas
Member
Member
 
Messaggi: 141
Iscritto il: domenica 25 maggio 2008, 17:44


Re: rivestire l'ogiva in dynema con bostik

Messaggioda fabio fama' » domenica 22 maggio 2011, 12:00

Ciao Cas, non sono convinto del tuo sistema... :down: il fatto che gli dai fuoco, potrebbe indebolire proprio il dyneema! Inoltre, se ti dovesse sfuggire, perchè dovrebbe farti meno male??? Anzi, secondo me, è proprio la flessibilità del dyneema che preserva le dita, rispetto alle ogive metalliche...
E poi, non te lo consiglio per un fattore ancora più importante: è proprio lo sfilacciamento del dyneema che ti "avvisa" quando sostituirlo! Se lo ricopri, potrebbe rompersi all'improvviso...e... :pecora:
Il mare non ha paese ed è di tutti quelli che lo sanno ascoltare... (G. Verga)
Avatar utente
fabio fama'
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 2517
Iscritto il: sabato 29 gennaio 2011, 12:15
Località: Taormina


Re: rivestire l'ogiva in dynema con bostik

Messaggioda Corallaro » giovedì 26 maggio 2011, 9:00

Usa un buon dyneema da 2 mm e non avrai nessun problema.

Ti consiglio quello bianco e nero da 2 mm che commercializza Seatec e Totem .
Non tutti i dyneema che si trovano nei negozi di pesca sono adatti allo scopo. Penso a quello scadente nero e azzurro venduto da Mancini che si sfilaccia dopo poche pescate ...
In migliaia di tiri effettuati nell'arco di qualche decennio non ho MAI spezzato un archetto . E' sufficiente lisciare i punti di contatto dei perni dell'asta con un po' di carta smeriglio finissima e sostituire l'archetto appena il dyneema comincia a sfilacciarsi.

Pesca tranquillo , ciao
A VOLTE IL VINCITORE E' UN SOGNATORE CHE NON HA MOLLATO MAI
Avatar utente
Corallaro
Member
Member
 
Messaggi: 165
Iscritto il: venerdì 9 maggio 2008, 21:49
Località: TARANTO


Re: rivestire l'ogiva in dynema con bostik

Messaggioda MAXX30 » domenica 5 giugno 2011, 17:13

Gas anche io avevo paura,ma dopo un po che ci pesco non ho mai avuto problemi.uso asta con pinnette ribassate e mi trovo bene.lascia perdere acrocchi vari e usa solo dyneema da 2mm.
Immagine
...e vediamo se anche stavolta sbaglio lo scoglio e prendo il pesce...
MAXX30
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 580
Iscritto il: domenica 8 marzo 2009, 17:43
Località: prov.di modena ma sono sardo

Precedente

Torna a Attrezzature: modifiche, consigli e manutenzione.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 108 ospiti