INFO SU TESTATE TRADIZIONALI, APERTE E LORO MODIFICHE

Sezione dedicata alla modifica e alla manutenzione delle attrezzature, nonchè allo scambio di opinioni ed informazioni tecniche.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI

INFO SU TESTATE TRADIZIONALI, APERTE E LORO MODIFICHE

Messaggioda Luca mrc94 » venerdì 20 febbraio 2009, 12:09

il mio fucile monta una testata con elastico circolare...vorrei cambiarla in modo da montare non più il circolare ma quello a coppia....in modo da avere l' elastico parallelo all' asta e sfruttarne quindi i vari benefici...prima però volevo un consiglio o un parere da chi già ha provato questa modifica...c è veramente qualche miglioramento? o non noterei neanche la differenza?
Ultima modifica di Daniele il lunedì 14 dicembre 2009, 10:47, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Avatar utente
Luca mrc94
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 326
Iscritto il: martedì 17 febbraio 2009, 15:20
Località: roma (ostia)


Re: testata...

Messaggioda Antonino_S » venerdì 20 febbraio 2009, 12:27

ti consiglio di lasciare l'australiana(soprattutto se ci sei abituato), perchè nella testata chiusa c'è il ponticello che occulta un pò l'asta
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki
Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 5793
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara


Re: testata...

Messaggioda Antonino_S » venerdì 20 febbraio 2009, 12:46

ViperCarbon ha scritto:ti consiglio di lasciare l'australiana(soprattutto se ci sei abituato), perchè nella testata chiusa c'è il ponticello che occulta un pò l'asta

mi ero scordato di aggiungere che con la testata chiusa devi imparare a mirare col ponticello
:ciao:
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki
Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 5793
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara


Re: testata...

Messaggioda Luca mrc94 » venerdì 20 febbraio 2009, 12:49

questo me lo dici x quanto riguarda la mira? invece x le prestazioni? non ci dovrebbe essere un 6-7% di potenza in più con elastici paralleli all' asta?....
Immagine
Avatar utente
Luca mrc94
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 326
Iscritto il: martedì 17 febbraio 2009, 15:20
Località: roma (ostia)


Re: testata...

Messaggioda Antonino_S » venerdì 20 febbraio 2009, 12:52

ocean-t20 ha scritto:non ci dovrebbe essere un 6-7% di potenza in più con elastici paralleli all' asta?....

cambia poco e niente, al massimo è più veloce caricare il fucile, visto che non devi fare il giro alla sagola ;)
Ultima modifica di Antonino_S il venerdì 20 febbraio 2009, 12:56, modificato 1 volta in totale.
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki
Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 5793
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara


Re: testata...

Messaggioda Luca mrc94 » venerdì 20 febbraio 2009, 13:12

ok grazie....un' ultima cosa... pensi che neanche in precisione migliorerebbe?
Immagine
Avatar utente
Luca mrc94
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 326
Iscritto il: martedì 17 febbraio 2009, 15:20
Località: roma (ostia)


Re: testata...

Messaggioda Antonino_S » venerdì 20 febbraio 2009, 15:38

ocean-t20 ha scritto:pensi che neanche in precisione migliorerebbe?

come ti ho già detto, dipende dall'abitudene; personalmente preferisco la testata open che offre una mira ancora più istintiva in quanto vedi tutta la sezione dell'asta
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki
Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 5793
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara


Re: testata...

Messaggioda Daniele » venerdì 20 febbraio 2009, 16:04

Car ocean, di solito si passa dalla testata chiusa alla testata aperta per beneficiare della migliore visibiltà in fase di tiro e del fatto che gli elastici circolari premendo l'asta sul fusto ne aumentano la precisione in quanto ne riducono l'oscillazione.
La tua sarebbe una involuzione.
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine
Avatar utente
Daniele
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 12333
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino


Re: testata...

Messaggioda Luca mrc94 » venerdì 20 febbraio 2009, 20:16

mi avete convinto! lascio la testata aperta! :up: grazie...
Immagine
Avatar utente
Luca mrc94
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 326
Iscritto il: martedì 17 febbraio 2009, 15:20
Località: roma (ostia)


testata

Messaggioda Luca mrc94 » lunedì 2 marzo 2009, 20:10

io ho la testata aperta con la possibilità di mettere 2 elastici....se l' elastico invece del primo lo metto al secondo buco, guadagnando quindi 3-4 cm di allungamento in più dell' elastico, pensate che avrò solo miglioramenti in potenza e gittata o cambio qualche equilibrio che non conosco avendo quindi peggiori prestazioni( non sò meno precisione o cose simili) ??? :mmm: GRAZIE
Immagine
Avatar utente
Luca mrc94
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 326
Iscritto il: martedì 17 febbraio 2009, 15:20
Località: roma (ostia)


Re: testata

Messaggioda Dario Motta » lunedì 2 marzo 2009, 21:17

Ciao, a mio avviso ( mi pare di aver capito che il secondo foro è quello più distante dall'impugnatura)
cambiando posizione all'elastico dal primo al secondo foro dovresti notare un miglioramento nel tiro.
Per quanto riguarda gli equilibri non dovrebbero esserci cambiamenti importanti.
Tutto questo è valido nel caso in cui l'elastico da te menzionato è della misura originale (quella con cui viene allestito), nel caso di un elastico più corto, uno dei rischi potrebbe essere l'impossibilità nel caricamento.
Non hai specificato se usi gomme con terminale filettato o con legature....
Immagine
Pelagus amo quod patria liberorum est!

Censito N° 853995


CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Avatar utente
Dario Motta
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 4547
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2009, 7:22
Località: Solarino(Sr)


Re: testata

Messaggioda Antonino_S » martedì 3 marzo 2009, 10:31

Dario Motta ha scritto:Ciao, a mio avviso ( mi pare di aver capito che il secondo foro è quello più distante dall'impugnatura)
cambiando posizione all'elastico dal primo al secondo foro dovresti notare un miglioramento nel tiro.
Per quanto riguarda gli equilibri non dovrebbero esserci cambiamenti importanti.
Tutto questo è valido nel caso in cui l'elastico da te menzionato è della misura originale (quella con cui viene allestito), nel caso di un elastico più corto, uno dei rischi potrebbe essere l'impossibilità nel caricamento.
Non hai specificato se usi gomme con terminale filettato o con legature....

:quoto:
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki
Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 5793
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara


Re: testata

Messaggioda Luca mrc94 » martedì 3 marzo 2009, 12:54

uso l' ogiva in dynema....cmq in che senso impossibilità di caricamento? sarà più difficile da caricare perchè occorrerà maggiore forza? alla fine quindi se lo metto al secondo buco e riesco a caricarlo otterrei solo miglioramenti?? :confused:
Immagine
Avatar utente
Luca mrc94
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 326
Iscritto il: martedì 17 febbraio 2009, 15:20
Località: roma (ostia)


Re: testata

Messaggioda Antonino_S » martedì 3 marzo 2009, 15:17

nel senso che se usi elastici al metro, come mi pare di capire, mettendolo nel foro più lontano potrebbe essere troppo corto rispetto all'originale, e quindi difficile, se non impossibile da caricare
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki
Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 5793
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara


Cambiare testata.....

Messaggioda pescetto » sabato 9 maggio 2009, 19:12

Vorrei delle dritte sulla testata del mio arba....possiedo una cressi in carbonio 90 un po'vecchiotto,ma in ottimo stato(non ricordo il nome),vengo al punto,vorrei sostituire la testata di serie,con una magari doppio foro,possibilmente un po'piu'lunga,vorrei montare un bel circolare nervosetto,mi sono un po'rotto con gli elastici a boccole,che ne dite della pensata.....

Fatemi sapere,dove la posso trovare,in caso i costi e che elastico montare,a me piacerebbe un bel 19 ambra,ma aspetto i consigli di chi ne sa di piu'.......
Spero di non aver chiesto troppo.....

ciao a tutti :ciao: :ciao:
"il pescasub piu'cantante del 3°millennio"

la musica non tradisce mai...al contrario della gente......
Avatar utente
pescetto
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 414
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 11:04
Località: Ruvo di Puglia


Re: Cambiare testata.....

Messaggioda Antonino_S » sabato 9 maggio 2009, 19:30

se non sbaglio avevi detto di avere l'apache ?
se è così: in toria dovrebbe andare bene qualsiasi testa per fusti da 28, ma ora il problema è il tipo di attacco della testata, che cambia da casa a casa :scettico:
:mmm: il comanche e il sioux dovrebbero avere lo stesso attacco dell'apache, ma non sono sicuro al 100% :doh:
se il fusto fosse d'alluminio si potrebbe tranquillamente forare...
comunque ti conviene andare in un negozio e provare a mettere diverse testate nel fusto,per vedere quale sia meglio :o.k:
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki
Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 5793
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara


Re: Cambiare testata.....

Messaggioda sasa » domenica 10 maggio 2009, 9:41

ViperCarbon ha scritto: :mmm: il comanche e il sioux dovrebbero avere lo stesso attacco dell'apache, ma non sono sicuro al 100% :doh:
se il fusto fosse d'alluminio si potrebbe tranquillamente forare...

comunque ti conviene andare in un negozio e provare a mettere diverse testate nel fusto,per vedere quale sia meglio :o.k:

:quoto:


Io prima utilizzavo un Comanche 90 al quale cambiai la testata chiusa con una aperta del OMER (CAyman hf).

La sostituzione non fù molto difficile: :mmm:

Dove comprai la testata comprai anche una nuovo tappo/riduzione a tenuta stagna(quello che risiede nella parte

alta del fusto per non farlo allagare ) della grandezza della nuova testata.

Forai il tappo del diametro del prigioniero della vecchia testata.

Inseri il tappo (assicurandomi che non scivolasse all'interno del fusto cosi da non rischiare di non poterlo più recuperare) all'interno del fusto.

Inseri la nuova testata,feci passare la miccia del trapano dal foro del fusto e del tappo e forai anch'essa (gli feci

un paio di giri di Teflon per evitate infiltrazioni d'acqua) e con un cacciavite allineai i rispettivi fori(quello del

tappo,della testata e del fusto).

Controllai che la nuova testata fosse allineata in modo corretto(COSA IMPORTANTISSIMA).

Inseri il prigioniero e bloccai il tutto.

P.s Scusami se non sono riuscito a scrivere in un italiano molto FLuente,ma a quest'ora ho solo 2 neuroni Svegli :8E:

:ciao:
Tratto dalla famosa danza popolare Ischitana "La Ndrezzata":

"Nà ser m trov passann p' nù Mar vec nù Cefal ca s'Appic cav cù nù calamar.Cù na Lanz lù lanzai cù nù cuopp lù cuppiai e rint ù guzz lù mnai".

Immagine
Avatar utente
sasa
Member
Member
 
Messaggi: 243
Iscritto il: venerdì 12 settembre 2008, 15:24
Località: Ischia


Re: Cambiare testata.....

Messaggioda pescetto » mercoledì 13 maggio 2009, 18:29

Qualcuno sa dirmi altro????
"il pescasub piu'cantante del 3°millennio"

la musica non tradisce mai...al contrario della gente......
Avatar utente
pescetto
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 414
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 11:04
Località: Ruvo di Puglia


Re: Cambiare testata.....

Messaggioda leo70 » mercoledì 13 maggio 2009, 18:59

D'accordo su tutto, ti posso consigliare gli ultimi elastici al metro della totem(quelli mimetici per intenderci), li utilizzo da settembre e mi ci trovo benissimo :o.k:
Immagine
Avatar utente
leo70
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1394
Iscritto il: mercoledì 4 marzo 2009, 12:02
Località: Roma


testata merou aperta australia

Messaggioda lm3lm » lunedì 8 giugno 2009, 18:34

ciao ragazzi cerco questa testata ormai da un po perchè nuova non mi va di comprarla..chi me la vende?? ;)
non riesco ad aprire un post nell'emporio perciò lo scrivo qui..chiedo scusa ai moderatori.. :rolleyes:
Avatar utente
lm3lm
Avanced User
Avanced User
 
Messaggi: 29
Iscritto il: domenica 30 novembre 2008, 15:03
Località: Pesaro ma pesco spesso a Trieste!

Prossimo

Torna a Attrezzature: modifiche, consigli e manutenzione.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 120 ospiti

cron