DISCUSSIONE GENERALE SU FUCILI IN CARBONIO C4

Sezione dedicata alla modifica e alla manutenzione delle attrezzature, nonchè allo scambio di opinioni ed informazioni tecniche.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI
Rispondi
Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

DISCUSSIONE GENERALE SU FUCILI IN CARBONIO C4

Messaggio da Gizzo » venerdì 13 febbraio 2009, 9:28

Qualcuno di voi espertissimi di arbalete mi sa dare le sue impressioni sull'arbalete C4 da 100? Me lo hanno offerto da acquistare e vorrei valutare se ne vale la pena.
Ultima modifica di Daniele il venerdì 9 luglio 2010, 9:22, modificato 1 volta in totale.


I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Avatar utente
jacksee
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 11 giugno 2008, 8:27
Località: Novoli (Lecce)
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da jacksee » venerdì 13 febbraio 2009, 11:15

Gizzo ha scritto:Qualcuno di voi espertissimi di arbalete mi sa dare le sue impressioni sull'arbalete C4 da 100? Me lo hanno offerto da acquistare e vorrei valutare se ne vale la pena.
monoscocca o mr carbon? :mmm:
Immagine

E' sancito.... Cesare è assolutamente omosessuale... vero Antonio??

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da Gizzo » venerdì 13 febbraio 2009, 14:41

Monoscocca.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

luca721972
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 13
Iscritto il: lunedì 6 ottobre 2008, 7:15
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da luca721972 » venerdì 13 febbraio 2009, 15:27

ciao io ho sia 75 che il 90 posso dire che sono dei gran fucili molto rigidi e gli si puo' chiedere quella marcia in piu' infatti il 100 in realta' e' un 104 qualche problema per il bilanciamento e per la sensibilita' del grilletto per il resto ok se il prezzo' e' conveniente ed il fucile corredato di mulinello ed elastici senza asta inserita galleggia prendilo

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da Gizzo » venerdì 13 febbraio 2009, 15:30

luca721972 ha scritto:ciao io ho sia 75 che il 90 posso dire che sono dei gran fucili molto rigidi e gli si puo' chiedere quella marcia in piu' infatti il 100 in realta' e' un 104 qualche problema per il bilanciamento e per la sensibilita' del grilletto per il resto ok se il prezzo' e' conveniente ed il fucile corredato di mulinello ed elastici senza asta inserita galleggia prendilo
Mi consigli di verificare che galleggi? Forse qualcuno ha il difetto di non galleggiare? Secondo te quale può essere un buon prezzo per un usato con il mulinello e l'asta?
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

luca721972
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 13
Iscritto il: lunedì 6 ottobre 2008, 7:15
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da luca721972 » venerdì 13 febbraio 2009, 15:53

solitamente quando il c4 non galleggia significa che c'e' acqua all'interno e quindi e' da riparare l'ultima produzoine del monoscocca (la riconosci dal fatto che sopra la scatola di sgancio sono presento 2 fori come il mr carbon) il problema infiltrazioni e quindi allagamento del fucile e' molto raro poi per quanto riguarda il prezzo ho visto in rete che li vendono conpleti e settati a circa 230,00/250,00 un'alta cosa che fa variare il costo e' la testa molti preferiscono quella con pallini visto che e' piu' piccola

luca721972
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 13
Iscritto il: lunedì 6 ottobre 2008, 7:15
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da luca721972 » venerdì 13 febbraio 2009, 16:07

ho dimenticato di scrivere un dettaglio molto importante il c4 deve galleggiare in verticale con il naso (testata) in su fuori dall'acqua

Avatar utente
luciano.garibbo
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 271
Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 22:01
Località: l'isola che non c'è
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da luciano.garibbo » venerdì 13 febbraio 2009, 20:44

Ti consiglio di provarlo, c'è gente che ci si trova benissimo, io con il mono 90 non riesco a trovare il feeling, mi salta dalla mani ...ma questo per il mio modo di pescare, io tiro anche con il braccio non teso e probabilmente non ho il polso da culturista, o forse sono abituato a fucili più stabili ...comunque il proprietario di quel mono (mio compagno di pesca) dopo anni che me lo esaltava è passato al legno (un mono e un doppio in mogano che abbiamo costruito insieme + un pelagos twin) ma il monoscocca non lo venderà comunque, ha iniziato a pescare con quel fucile e ci è affezionato, come me con l'asso 50 :smile:

Avatar utente
Dario Motta
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 4547
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2009, 7:22
Località: Solarino(Sr)
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da Dario Motta » venerdì 13 febbraio 2009, 22:37

Semplicemente fantastico, io ho un 100PS e un 115PD con cui mi trovo benissimo, specialmente con il grilletto,
Sensibilissimo e non risente del carico elastico.
Allegati
100_2128.JPG
Immagine
Pelagus amo quod patria liberorum est!

Censito N° 853995


CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da Gizzo » sabato 14 febbraio 2009, 4:41

Dario Motta ha scritto:Semplicemente fantastico, io ho un 100PS e un 115PD con cui mi trovo benissimo, specialmente con il grilletto,
Sensibilissimo e non risente del carico elastico.
Bé Dario dopo il racconto delle orate ti devo credere.
Ultima modifica di Gizzo il sabato 14 febbraio 2009, 19:46, modificato 1 volta in totale.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Avatar utente
Skillo
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 320
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 12:59
Località: Torino
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da Skillo » sabato 14 febbraio 2009, 13:14

Io ho un Monoscocca 115 filettato ed è uno dei migliori fucili che abbia mai avuto per le mani.
Immagine

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da Gizzo » sabato 14 febbraio 2009, 13:22

Skillo ha scritto:Io ho un Monoscocca 115 filettato ed è uno dei migliori fucili che abbia mai avuto per le mani.
Grazie a tutti per le risposte. Mi avete tanto convinto che questa mattina ho acquistato il monoscocca. Premesso che il mio è completo di tutto,ma, se avete ancora pazienza, mi dite come consigliate di armarlo? Skillo mi dici che significa filettato?
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Avatar utente
Skillo
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 320
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 12:59
Località: Torino
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da Skillo » sabato 14 febbraio 2009, 13:35

Le sigle pd, ps, etc non mi ricordo mai che significhino, perciò chiamo "filettato" quello con testata per gomme imboccolate e "coi pallini" quello per le gomme da legare.
Per l'assetto alcuni usano appesantire la punta con un qualche grammo di piombo appiattito e fissato tramite nastro isolante o cose simili. A me piace così come esce dalla fabbrica.
Tendenzialmente è un fucile fatto per sopportare gomme molto tirate ed esprime il suo massimo se riesci a caricargli su molti kg di spinta e il foro a metà fusto agevola parecchio questa teoria.
Per il 100 mi pare vadano bene gomme da 17,5/18 lunghe 22/24 e asta da 140 x6,5.
Dato che è un fucile già usato il grilletto dovrebbe essere ben tarato ma puoi portarti in acqua una chiave a brugola per regolare a tuo piacere il grilletto stando attento che se esageri ad accorciargli la corsa spara da solo o non si carica nemmeno.
Immagine

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da Gizzo » sabato 14 febbraio 2009, 19:43

Grazie Skillo, ho verificato che anche il mio è filettato. Monta due elastici nuovi da 17, lunghi circa 31,5 (senza ogiva). L'asta è 6.3 a due alette ed ha un piombetto a circa 20 centimetri dalla punta. E' abbastanza differente da come suggerivi. Il venditore, che tra l'altro ho scoperto che è un utente di questo Forum mi ha detto che è troppo potente per il tipo di pesca che lui predilige, infatti preferisce usare al massimo un 80. Tu che ne pensi?
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

luca721972
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 13
Iscritto il: lunedì 6 ottobre 2008, 7:15
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da luca721972 » sabato 14 febbraio 2009, 21:01

ciao gli elastici sono legati?e la lunghezza e' 31,5 legatura/legatura sicuro che non e' un 115 mi sembrano un po lunghi io sul mono da 75 monto elastici cressi sl 45 plus lunghi 20 legetura/legatura mentre sul mono da 90 monto antonlas da 18 coestrusi lunghi 22,5 quindi per il 100 dovrebbero essere lunghi 24/25,5 quanto e' lunga l'asta?

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da Gizzo » sabato 14 febbraio 2009, 21:13

luca721972 ha scritto:ciao gli elastici sono legati?e la lunghezza e' 31,5 legatura/legatura sicuro che non e' un 115 mi sembrano un po lunghi io sul mono da 75 monto elastici cressi sl 45 plus lunghi 20 legetura/legatura mentre sul mono da 90 monto antonlas da 18 coestrusi lunghi 22,5 quindi per il 100 dovrebbero essere lunghi 24/25,5 quanto e' lunga l'asta?
L'asta è 136 e gli elastici 31,5 ciascuno escludendo l'archetto. Gli elastici sono filettati ad entrambe le estremità. Il fucile misura 115 dall'attacco degli elastici all'aggancio dell'asta.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

luca721972
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 13
Iscritto il: lunedì 6 ottobre 2008, 7:15
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da luca721972 » sabato 14 febbraio 2009, 21:34

scusa sono un po duro dalla filettatura all'ultima tacca misura 115 o 119 l'asta sporge di pochissimo da testata circa 15/20 cm se e' cosi allora e' un 115 e non un 100 che ndovrebbe misurare attacco elastici ultima tacca 104 l'ogiva e' in spectra o manca

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da Gizzo » sabato 14 febbraio 2009, 21:42

luca721972 ha scritto:scusa sono un po duro dalla filettatura all'ultima tacca misura 115 o 119 l'asta sporge di pochissimo da testata circa 15/20 cm se e' cosi allora e' un 115 e non un 100 che ndovrebbe misurare attacco elastici ultima tacca 104 l'ogiva e' in spectra o manca
Non sei affatto duro, effettivamente ho anch'io gli stessi dubbi. Tento di spiegarmi meglio. Dalla filettatura all'ultima tacca dell'asta è 107/108 e l'asta sporge 24. Non so che cosa sia l'ogiva in spectra, puoi spiegarti meglio?
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

luca721972
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 13
Iscritto il: lunedì 6 ottobre 2008, 7:15
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da luca721972 » sabato 14 febbraio 2009, 22:06

scusa ho confuso la misura da te presa sai mi tocca leggere a tratti a causa dei pargoli allora e' un 100 gli elastici secondo me sono lunghi come dicevo prima solitamente la misura elastico sfruttato si agira intorno 24/25,5 invece l'ogiva in spectra e' quella fatta con il sagolino che si usa soprattutto con aste australiane.Sai che marca sono gli elastici ed il diametro?

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Impressioni su C4 100

Messaggio da Gizzo » sabato 14 febbraio 2009, 22:20

Per gli elastici ti so solo dire che sono neri ed ho misurato con il calibro 17, ma potrebbe anche essere 17.5, perchè il calibro sulla gomma non è molto preciso. L'ogiva (ossia l'archetto di aggancio) è a vite con l'archetto di metallo. Sinceramente non ti so dire che tipo di archetto è o come si chiama.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 40 ospiti