acquascooter fotovoltaico ?

Sezione dedicata alla modifica e alla manutenzione delle attrezzature, nonchè allo scambio di opinioni ed informazioni tecniche.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI
Rispondi
Avatar utente
Carmineros
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1752
Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 13:11
Località: Manfredonia (FG)
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da Carmineros » giovedì 2 aprile 2009, 10:34

ViperCarbon ha scritto:
Carmineros ha scritto:Comunque se qualcuno cerca qualcosa di più potente c'è anche questa soluzione:

http://www.powerski.com/content/psi_index.php

:ciao:
questo è praticamente un motoscafo, e anche con un bel motore :shifty:
si infatti, è una tavola o una specie di canoa che monta un motore da 330 cc e raggiunge la velocità di 30 miglia orarie... :sub: , è un mostriciattolo che potrebbe sostituire anche piccoli gommoni.... chissà che autonomia ha?

c'è anche la versione Kayak aperta

http://www.powerski.com/jetkayak/



Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da paluzzo » giovedì 2 aprile 2009, 10:45

Praticamente è il motore di uno dei più piccoli acquascooter con cui gareggiano, 330 cc - 2 tempi - idrojet.
Azz devono fare paura !
Il consumo dovrebbe aggirasi intorno agli 8 lt/ora, però nel mentre hai percorso almeno 20 miglia.
Il problema resta comunque la sicurezza, basta passare su una corrente "morta" di quelle che portano dagli assorbenti agli alberi sani, che fotti la girante !
La griglia di protezione, da quelle che ho visto, secondo me alle massime velocità si sucano anche le sardine.
:mmm:
Ultima modifica di paluzzo il giovedì 2 aprile 2009, 10:46, modificato 1 volta in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
Carmineros
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1752
Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 13:11
Località: Manfredonia (FG)
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da Carmineros » giovedì 2 aprile 2009, 11:40

paluzzo ha scritto:Praticamente è il motore di uno dei più piccoli acquascooter con cui gareggiano, 330 cc - 2 tempi - idrojet.
Azz devono fare paura !
Il consumo dovrebbe aggirasi intorno agli 8 lt/ora, però nel mentre hai percorso almeno 20 miglia.
Il problema resta comunque la sicurezza, basta passare su una corrente "morta" di quelle che portano dagli assorbenti agli alberi sani, che fotti la girante !
La griglia di protezione, da quelle che ho visto, secondo me alle massime velocità si sucano anche le sardine.
:mmm:
... non ne capisco nulla di motori a idrogetto, ma questi affari volano, ho visto che negli Stati Uniti questi kayak sono abbastanza diffusi, ho trovato un altro sito dove si vedono dei kayak che sfrecciano a gran velocità, ma i prezzi sono alti addirittura $ 4299.00 :8E:

http://www.jet-kayak.com/indexeng.html

e poi quest'altro: http://www.mokai.com/the-mokai.html

..... l'idea di motorizzare un kayak non sembra cattiva :mmm:

Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5796
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da Antonino_S » giovedì 2 aprile 2009, 14:15

Carmineros ha scritto:[..... l'idea di motorizzare un kayak non sembra cattiva :mmm:
affatto :sorpresa:
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da Gizzo » giovedì 2 aprile 2009, 17:41

Cari amici, quando sentite parlare di plancetta deviate sempre su fantasticazioni. Ho detto "pesce pilota", cioè qualcosa che vi segue quando siete in acqua a pescare. Ossia si mantiene molto vicino a voi e se c'è vento o corrente non vi tira. Con una plancetta elettrica come quella in ebay si realizza facilmente ed a buon prezzo un pesce pilota (la potrei chiamare anche in altro modo, ma il nome mi è stato portato via da ... un colpo di vento). Basta mettere un interruttore a prua azionato dalla tensione della sagola, ecco che nasce il "pesce pilota". Parliamone......
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Avatar utente
scampanale
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1989
Iscritto il: mercoledì 30 luglio 2008, 14:21
Località: Ruvo di Puglia (BA)
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da scampanale » sabato 19 dicembre 2009, 8:35

..mi prendevate per ul c.ulo ma adesso esiste davvero :devil: :

http://www.outdoorblog.it/post/un-sea-s ... olare/2390

http://www.greenlaunches.com/other-stuf ... ub-too.php
Allegati
acquascooter fotovoltaico.jpg
Tutto capita a tutti, prima o poi, se c'è abbastanza tempo.
Legge di Shaw


Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM 2009-10
Immagine

Avatar utente
h4nnib4l
Top Member
Top Member
Messaggi: 836
Iscritto il: martedì 1 settembre 2009, 22:02
Località: Villamassargia - Sardegna
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da h4nnib4l » sabato 19 dicembre 2009, 9:28

Ragazzi relativamente a questa plancetta www.powerski.com/content/psi_index.php tempo fa ho seguito un documentario su sky ... anche questo national geographic (mi pare) nel quale spiegavano tutti i dettagli della realizzazione e come sia stato difficile far lavorare e rielaborare il motore in modo da avere tutto orizzontale al fine di incastonarlo nella tavola da surf... per chi interessa ... il documentario probabilmente è possibile trovarlo (come ogni cosa e con le paroline magiche) nei posti opportuni e gratis
Immagine

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da Gizzo » sabato 19 dicembre 2009, 10:02

h4nnib4l ha scritto:Ragazzi relativamente a questa plancetta www.powerski.com/content/psi_index.php tempo fa ho seguito un documentario su sky ... anche questo national geographic (mi pare) nel quale spiegavano tutti i dettagli della realizzazione e come sia stato difficile far lavorare e rielaborare il motore in modo da avere tutto orizzontale al fine di incastonarlo nella tavola da surf... per chi interessa ... il documentario probabilmente è possibile trovarlo (come ogni cosa e con le paroline magiche) nei posti opportuni e gratis
Ricordate che nonostante i grandi progressi che stanno facendo i pannelli solari, ora siamo a circa 200Watt/m2, fatevi un pò di conti......
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Avatar utente
h4nnib4l
Top Member
Top Member
Messaggi: 836
Iscritto il: martedì 1 settembre 2009, 22:02
Località: Villamassargia - Sardegna
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da h4nnib4l » sabato 19 dicembre 2009, 12:22

Gizzo ha scritto:
h4nnib4l ha scritto:Ragazzi relativamente a questa plancetta www.powerski.com/content/psi_index.php tempo fa ho seguito un documentario su sky ... anche questo national geographic (mi pare) nel quale spiegavano tutti i dettagli della realizzazione e come sia stato difficile far lavorare e rielaborare il motore in modo da avere tutto orizzontale al fine di incastonarlo nella tavola da surf... per chi interessa ... il documentario probabilmente è possibile trovarlo (come ogni cosa e con le paroline magiche) nei posti opportuni e gratis
Ricordate che nonostante i grandi progressi che stanno facendo i pannelli solari, ora siamo a circa 200Watt/m2, fatevi un pò di conti......
No ma infatti ... non mi riferivo al solare ma al motore a scoppio su tavola da surf ...
Ultima modifica di h4nnib4l il sabato 19 dicembre 2009, 12:22, modificato 1 volta in totale.
Immagine

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da Gizzo » sabato 19 dicembre 2009, 12:43

h4nnib4l ha scritto:
Gizzo ha scritto:
h4nnib4l ha scritto:Ragazzi relativamente a questa plancetta www.powerski.com/content/psi_index.php tempo fa ho seguito un documentario su sky ... anche questo national geographic (mi pare) nel quale spiegavano tutti i dettagli della realizzazione e come sia stato difficile far lavorare e rielaborare il motore in modo da avere tutto orizzontale al fine di incastonarlo nella tavola da surf... per chi interessa ... il documentario probabilmente è possibile trovarlo (come ogni cosa e con le paroline magiche) nei posti opportuni e gratis
Ricordate che nonostante i grandi progressi che stanno facendo i pannelli solari, ora siamo a circa 200Watt/m2, fatevi un pò di conti......
No ma infatti ... non mi riferivo al solare ma al motore a scoppio su tavola da surf ...
Si questa è immediatamente fattibile con l'AS montato su una tavola ed anch'io penso sia un'ottima soluzione.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da paluzzo » sabato 19 dicembre 2009, 15:00

Quello messo da Scamapnale, indubbiamnete sarà ottimo, si vedono 4 motri sea-doo, ma è impossobile che venga alimentato in autonomia da cellule fotovoltaiche.
Di sicuro, contribuisce alla ricarica quella poca superfice che cattura i raggi solari.
Pensi sia detta solare, xchè se lo si tiene al sole x almeno 20 ore, si potrebbe ricaricare completamente.
Solo ipotesi, xchè non ho dati tecnici.

Mentra quello a scoppio, sempre dalle foto, mi sempra una cilindrata che può variare da 100 cc a 200 cc.
Questo significano almeno 8 CV che con un opportuno riduttore di velocità, fa girare una girante per ottenere un Jet potente.
Ma già si parla di omologazione, assicurazione e giubotto di salvataggio.

Meglio un As su tavola surf.
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
ivan73
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2170
Iscritto il: lunedì 26 maggio 2008, 14:06
Località: Monteroni di Lecce
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da ivan73 » domenica 20 dicembre 2009, 16:29

:confused: :confused: io proprio non ci capisco niente.
viste le dimensioni non conviene ancora il classico gommone?

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da Gizzo » domenica 20 dicembre 2009, 16:52

ivan73 ha scritto::confused: :confused: io proprio non ci capisco niente.
viste le dimensioni non conviene ancora il classico gommone?
Sono due soluzioni differenti. Entrambe valide, ma il gommone sempre a mare non è da tutti. Una tavola con l'AS le puoi sempre portare con te.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

cosimo
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 7 giugno 2011, 15:16
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da cosimo » lunedì 20 giugno 2011, 7:40

L'idea è bella, tuttavia credo che allo stato dell'arte (conoscienza, scienza, ingegno
e tecnologie disponibili) si possa realizzare solo una plancetta motorizzata, in grado cioè di non gravare al suo traino.

Esistono comunque dei motori alternativi che potrebbero essere concepiti per l'uso specifico, sfruttando la differenza di temperatura tra la zona immersa e quella esposta al vento. E il caso del motore STIRLING. Il vantaggio sarebbe appunto un'autonomia illimitata. gli svantaggi sono intrinsechi al suo funzionamento ed alla possibilità di erogazione della potenza nei range utili allo scopo.

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da Gizzo » lunedì 20 giugno 2011, 12:20

Dai Cosimo, chiamare in causa il motore Stirling per questa applicazione, mi sembra fuori luogo. Le prospettive concrete invece sono nei rapidi progressi che stanno facendo i motori elettrici e lebatterie.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Avatar utente
sirbone
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1527
Iscritto il: domenica 19 luglio 2009, 19:01
Località: Originario Nuoro Vivo a Tarquinia Vt
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da sirbone » lunedì 20 giugno 2011, 17:59

Gizzo ha scritto:Dai Cosimo, chiamare in causa il motore Stirling per questa applicazione, mi sembra fuori luogo. Le prospettive concrete invece sono nei rapidi progressi che stanno facendo i motori elettrici e lebatterie.
e se al posto della batteria mettessimo una cella combustibile idrogeno? :sole:
Immagine Cantu t'appu intesu mia ...terra mia tue ser mia e boh!

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da Gizzo » lunedì 20 giugno 2011, 18:21

In teoria si potrebbe fare. Una cella a combustibile a metanolo è gia in vendita (EFOY), ma il prezzo è comunque alto. Una cella ad Idrogeno anche si può, ma i problemi dell'accumulo dell'H2 sono più impegnativi da risolvere ed è il motivo per cui le auto di tale tipo sono solo sperimentali. Io punterei su quella a metanolo, facile fare serbatoi ed ottenere una buona autonomia.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Avatar utente
sirbone
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1527
Iscritto il: domenica 19 luglio 2009, 19:01
Località: Originario Nuoro Vivo a Tarquinia Vt
Stato: Non connesso

Re: acquascooter fotovoltaico ?

Messaggio da sirbone » lunedì 20 giugno 2011, 22:16

Gizzo ha scritto:In teoria si potrebbe fare. Una cella a combustibile a metanolo è gia in vendita (EFOY), ma il prezzo è comunque alto. Una cella ad Idrogeno anche si può, ma i problemi dell'accumulo dell'H2 sono più impegnativi da risolvere ed è il motivo per cui le auto di tale tipo sono solo sperimentali. Io punterei su quella a metanolo, facile fare serbatoi ed ottenere una buona autonomia.
Hai ragione Giulio!
Speriamo che si sbrighino ad applicarlo alle automobili... :rolleyes: ...
Immagine Cantu t'appu intesu mia ...terra mia tue ser mia e boh!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 273 ospiti