DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Sezione dedicata alla modifica e alla manutenzione delle attrezzature, nonchè allo scambio di opinioni ed informazioni tecniche.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI
Rispondi
Avatar utente
fabio fama'
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 2517
Iscritto il: sabato 29 gennaio 2011, 12:15
Località: Taormina
Stato: Non connesso

Re: R: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da fabio fama' » sabato 22 febbraio 2014, 20:19

Matteo ha scritto:
g.shark72 ha scritto: azzolina mi dispiace
e mo come farai a farti le seg@e
chissà perchè hai pensato subito a quello...sei ferrato in materia eh :risatina:

Grande Matteo... :hahaha: :hahaha: :hahaha:

P.S: a Gianni...ma com'è che ti fai conoscere proprio da tutti??? :pecora:


Il mare non ha paese ed è di tutti quelli che lo sanno ascoltare... (G. Verga)

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da paluzzo » sabato 22 febbraio 2014, 21:20

G.shark72 cerca sempre di essere presente !
Matteo, abbi pazienza ma non lo fare entrare in casa perché i nodi te li fa lui. :nausea:

Bell'allestimento, aspettiamo le prove in mare. :o.k:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
fabio fama'
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 2517
Iscritto il: sabato 29 gennaio 2011, 12:15
Località: Taormina
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da fabio fama' » sabato 22 febbraio 2014, 22:03

paluzzo ha scritto:G.shark72 cerca sempre di essere presente !
Matteo, abbi pazienza ma non lo fare entrare in casa perché i nodi te li fa lui. :nausea:

Bell'allestimento, aspettiamo le prove in mare. :o.k:

:hahaha: :hahaha: :hahaha:
Ultima modifica di fabio fama' il sabato 22 febbraio 2014, 22:04, modificato 1 volta in totale.
Il mare non ha paese ed è di tutti quelli che lo sanno ascoltare... (G. Verga)

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da paluzzo » sabato 22 febbraio 2014, 23:31

fabio fama' ha scritto:
paluzzo ha scritto:G.shark72 cerca sempre di essere presente !
Matteo, abbi pazienza ma non lo fare entrare in casa perché i nodi te li fa lui.

Bell'allestimento, aspettiamo le prove in mare. :o.k:

:hahaha: :hahaha: :hahaha:
Voglio morire !! :roll:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
fabio fama'
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 2517
Iscritto il: sabato 29 gennaio 2011, 12:15
Località: Taormina
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da fabio fama' » sabato 22 febbraio 2014, 23:44

paluzzo ha scritto:
fabio fama' ha scritto:
paluzzo ha scritto:G.shark72 cerca sempre di essere presente !
Matteo, abbi pazienza ma non lo fare entrare in casa perché i nodi te li fa lui.

Bell'allestimento, aspettiamo le prove in mare.

:hahaha: :hahaha: :hahaha:
Voglio morire !! :roll:

A tipu cani... :risatina:
Il mare non ha paese ed è di tutti quelli che lo sanno ascoltare... (G. Verga)

Avatar utente
g.shark72
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8726
Iscritto il: martedì 10 agosto 2010, 15:36
Località: cassino (lazio)
Stato: Connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da g.shark72 » domenica 23 febbraio 2014, 8:25

fabio fama' ha scritto:
paluzzo ha scritto:]
paluzzo ha scritto: .
Voglio morire !! :roll:


a trucidi....visto che vi state divertendo e abbiamo matteo mutilato....perchè non gli andate a dare voi una mano :shifty: :devil: :roll:
Ultima modifica di g.shark72 il domenica 23 febbraio 2014, 8:26, modificato 1 volta in totale.
il mare.........un'emozione infinita

Un abbraccio da dietro a tutti by PALUZZO


CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Avatar utente
Matteo
Top Member
Top Member
Messaggi: 890
Iscritto il: lunedì 8 dicembre 2008, 14:58
Località: Surbo, LE
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da Matteo » domenica 23 febbraio 2014, 9:52

g.shark72 ha scritto:


a trucidi....visto che vi state divertendo e abbiamo matteo mutilato....perchè non gli andate a dare voi una mano :shifty: :devil: :roll:
oh ma non vi disturbate, tranquilli....i giochetti fateli tra di voi, io non voglio saperne niente :roll:
"Dritti alla meta e conquista la preda"
"I pescatori sanno che il mare è pericoloso e le tempeste terribili, ma non hanno mai considerato quei pericoli ragioni sufficienti per rimanere a terra.
“La cura per ogni cosa è l’acqua salata: sudore, lacrime, o il mare.”
Immagine

Avatar utente
Matteo
Top Member
Top Member
Messaggi: 890
Iscritto il: lunedì 8 dicembre 2008, 14:58
Località: Surbo, LE
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da Matteo » domenica 23 febbraio 2014, 10:04

MAXX30 ha scritto:Allora ho un cressi 75 e volevo modificare.il dubbio fra i due sistemi.mi servirebbe per la Liguria in condizioni di scarsa visibilità.oltre alle prestazioni (non so se sono simili)vorrei sapere anche in termini economici e di praticità nel caricamento.potrebbe diventare anche un 60 che nel torbido e in tana non sarebbe male. Consigli?????
io posso darti un parere esclusivamente teorico in quanto non ho ancora avuto modo di giungere a conclusioni pratiche, quindi le mie parole leggile con molto senso critico. Non ti sto fornendo verità assolute!
aaaaaaaaaaaaaallora, per quanto ho capito io, in generale
il roller batte il fusion
-in potenza (sistemi equivalenti, monoroller vs fusion1)
-in semplicità (con una testata e una coppia di elastici hai fatto il roller)
il fusion batte il roller
-in brandeggio (vedi disposizione elastici e ingombro delle pulegge)
-rinculo (ma il roller è comunque ottimo in questo caso)
-peso (il fusion ti permette di usare aste da 6.5 con ottimi risultati, su un roller si va dalle 7 in su)

Ora dovresti apportare queste considerazioni all'uso che intendi avere, nel senso che, se devi andare a tonni credo che la scelta debba ricadere necessariamente su un roller, se hai bisogno di un fucile corto adatto alla pesca all'agguato e che non necessita di grandissima potenza opterei per un fusion. Ti dico questo perchè il mio modo di pescare (prevalentemente in acqua bassa) mi ha portato a scegliere il sistema dove gli elastici non hanno modo di strusciare contro le rocce.....ma ovviamente la scelta è del tutto personale, sono due sistemi ottimi che sicuramente richiedono un pò di pazienza in confronto ad un arbalete tradizionale.
Poi io sono del parere che non sia il fucile a prendere il pesce ma la bravura del pescatore! :o.k:
Spero di esserti stato utile!

:ciao:
Ultima modifica di Matteo il domenica 23 febbraio 2014, 10:14, modificato 1 volta in totale.
"Dritti alla meta e conquista la preda"
"I pescatori sanno che il mare è pericoloso e le tempeste terribili, ma non hanno mai considerato quei pericoli ragioni sufficienti per rimanere a terra.
“La cura per ogni cosa è l’acqua salata: sudore, lacrime, o il mare.”
Immagine

Avatar utente
g.shark72
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8726
Iscritto il: martedì 10 agosto 2010, 15:36
Località: cassino (lazio)
Stato: Connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da g.shark72 » domenica 23 febbraio 2014, 11:50

quoto matteo in tutto..... :o.k:
il mare.........un'emozione infinita

Un abbraccio da dietro a tutti by PALUZZO


CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Avatar utente
Matteo
Top Member
Top Member
Messaggi: 890
Iscritto il: lunedì 8 dicembre 2008, 14:58
Località: Surbo, LE
Stato: Non connesso

Re: R: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da Matteo » domenica 23 febbraio 2014, 12:06

g.shark72 ha scritto:quoto matteo in tutto..... :o.k:
Anche sul fatto che voi fate strani giochetti? :devil:
"Dritti alla meta e conquista la preda"
"I pescatori sanno che il mare è pericoloso e le tempeste terribili, ma non hanno mai considerato quei pericoli ragioni sufficienti per rimanere a terra.
“La cura per ogni cosa è l’acqua salata: sudore, lacrime, o il mare.”
Immagine

MAXX30
Top Member
Top Member
Messaggi: 580
Iscritto il: domenica 8 marzo 2009, 17:43
Località: prov.di modena ma sono sardo
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da MAXX30 » domenica 23 febbraio 2014, 12:11

Grazie del consiglio,io non vado a tonni ma pratico il nuoto armato in acqua bassissima,quindi penso che opterò per il fusion
Immagine
...e vediamo se anche stavolta sbaglio lo scoglio e prendo il pesce...

Avatar utente
Cumpare
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1323
Iscritto il: mercoledì 12 settembre 2012, 13:32
Località: Trapani
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da Cumpare » domenica 23 febbraio 2014, 13:14

Il fusion batte tutti!!! :) :) a presto posterò il mio!aspetto testata e bozzelli e comincio ad assemblare!!:fumato: :ciao:


Immagine

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da paluzzo » lunedì 10 marzo 2014, 10:39

ragnetto ... ascolta.
Sono d'accordo in parte e credimi, parlo con dati di fatto.

Ci ho studiato molto in sti cazzzo di fusion e ne sono arrivato ad una conclusione.
Per me il fusion, non è una modifica per fucili lunghi e d'aspetto.
Arrivare a un demo 3 con doppia carrucola, 3 coppie di gomme sotto e due fasi di caricamento è allucinante come avere un doppio roller con una coppia in linea pretensionato. :muto: :toobad:
Casi di utilizzatori molto particolari.
Per l'aspetto, basta un buon arba doppio, un roller o qualsiasi fucile ben settato e di gusto, come eccellente lo è un sottovuoto canna 13 mm.

Il fusion è un compromesso micidale per agguato con una lunghezza non superiore a 90 cm.
90 cm già sono al limite della sua praticità e per sfruttare tutte le sue caratteristiche.
Oltre, come ben dici, tra palificazioni, rotelle, messa in fase, 4 fasi di caricamento, trick track, 20 minuti per il caricamento ............... c'è solo da rischiare di abbandonare lo sport della pescasub !
Un corto invece, ottimo un 70/80, ha una maneggevolezza, velocità di tiro, rinculo e PRECISIONE, che nessun altro arba offre.
Credimi e sai benissimo che io odio sti fucili con le gommette ! :nausea:

Il fatto del peso, se monti kit originali, sono in materiale plastico galleggiante e addirittura sei costretto a mettere peso.
Il fai da te non è così, ma in un corto e per il fatto che ogni "scarrafune e beddo i mamma sua", non implica dovere fare attrezzistica per domarlo !!
Io sono rimasto veramente colpito dal risultato, il momento dello sparo, dolcezza di tiro senza rinculo e precisione, non hanno confronti.

Ho allestito parecchie marche di fucili e per il fatto che carichi molto il sistema si sgancio, i meccanismi cressi sono risultati quelli meno prestanti per la loro durezza che ne nasce.
Fondamentale è trovare le gomme per un buon settaggio.
Io ormai faccio esclusivamente doppio 16 e 14 sotto molto morbide e 17,5 reattivo sopra.
Lo carichi in unica fase e tira come un mulo.

Dico questo perché con una sola gomma sotto reattiva, come consigliato dalla casa, meglio lasciare un buon circolare originale, anche perché tirato per come dovrebbe essere, lo carichi con il foro anale !!
Questo è un grosso problema.
Appena carichi gomme reattive, il sistema obbliga 1 kg di spinaci saltati in padella con aglio, prima dell'immersione.
Ripeto, un buon settaggio è fondamentale !!!!!

Trovato il feeling, cestinerai parte delle critiche presentate dall'opposizione e le restanti evase dalle mie conferme.
Tanto ti dovevo e tanti abbracci da dietro ti mando.
:ciao:
Ultima modifica di paluzzo il lunedì 10 marzo 2014, 10:42, modificato 2 volte in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
Matteo
Top Member
Top Member
Messaggi: 890
Iscritto il: lunedì 8 dicembre 2008, 14:58
Località: Surbo, LE
Stato: Non connesso

Re: R: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da Matteo » lunedì 10 marzo 2014, 11:53

ragnetto ha scritto:
Allora dico: Se devo appesantire sconsideratamente un fucile che nasce leggero ed esseziale per sua stessa natura, farcirlo di elastici che si snodano in un intreccio degno dell'ingegno di Dedalo, rotelle, sagole, spezzoni di elastici, ca**i e mazzi, trick e track, su e giù per la Val Camonica...! ..col risultato che snaturo completamente l'essenzialità dell'arba, appesantisco spropositatamente il complesso, comprometto enormemente il brandeggio, vivo succube di dover evitare di tangere qualsiasi cosa col fucile armato; in sintesi passo da una balestra ad una catapulta, che minkia ho optato a fare per un arbalete?

Posso capire la ricerca di prestazioni di tiro enormi per chi pesca bestiacce in profondità, ma per le normali pescate diventa come andare a lumache col machete! :rolleyes:
Premesso che: lungi da me voler difendere marchi o persone, qualità che la mia dote di scarso pescasub non mi offre :risatina: non mi trovo d'accordo con la tua analisi tecnica del sistema, in quanto a parer mio il brandeggio migliora, il peso anche, il fastidio delle pulegge, cordini e nodi é relativo.
Su tutto il resto la pensiamo allo stesso modo, il fusion è inutile, come é inutile un legno da 1000 euro, come é inutile un carbonio...tutto é superfluo per chi ha capacità tecniche e fisiche...ma a noi comuni mortarli piace anche prenderci in giro pensando che un certo tipo di fucile,muta o pinne possano migliorare le nostre doti...la psiche umana funziona così, in ogni ambito, inclusa la p.i.a.
:ciao:
"Dritti alla meta e conquista la preda"
"I pescatori sanno che il mare è pericoloso e le tempeste terribili, ma non hanno mai considerato quei pericoli ragioni sufficienti per rimanere a terra.
“La cura per ogni cosa è l’acqua salata: sudore, lacrime, o il mare.”
Immagine

Avatar utente
tommyracetek
Top Member
Top Member
Messaggi: 917
Iscritto il: giovedì 9 luglio 2009, 17:59
Località: Recale (caserta)
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da tommyracetek » lunedì 10 marzo 2014, 13:03

Anche io non sono daccordo su alcune cose che dice ragnetto, la sua riflessione non e del tutto sbagliata ma la pesca sub e anche questo modificare ,costruire, trovare soluzioni alternative per se stesso, che magari possono risultare inutili ad un altra persona sia per la sua tecnica sia per il tipo di pesca che predilige che anche dal posto in cui si pesca.
Il fusion dagli articoli che ho letto sembra dare una buona potenza ad un fucile mediocorto senza aggiungere elastici di dimensioni superiori che lo penalizzano nel brandeggio e ne complicano il caricamento.
E visto che ho un vecchio 75 che ormai non uso piu appena trovo un po di tempo mi sa che ci provo anche io e vediamo cosa ne esce. :ciao:

Avatar utente
Matteo
Top Member
Top Member
Messaggi: 890
Iscritto il: lunedì 8 dicembre 2008, 14:58
Località: Surbo, LE
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da Matteo » lunedì 10 marzo 2014, 14:45

Non credo che la caratteristica cercata nel fusion sia la potenza...anzi! Io associo fusion a precisione non a potenza
"Dritti alla meta e conquista la preda"
"I pescatori sanno che il mare è pericoloso e le tempeste terribili, ma non hanno mai considerato quei pericoli ragioni sufficienti per rimanere a terra.
“La cura per ogni cosa è l’acqua salata: sudore, lacrime, o il mare.”
Immagine

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da paluzzo » lunedì 10 marzo 2014, 15:07

Matteo ha scritto:Non credo che la caratteristica cercata nel fusion sia la potenza...anzi! Io associo fusion a precisione non a potenza
Esattamente !! :o.k:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

beppe
Member
Member
Messaggi: 221
Iscritto il: venerdì 1 luglio 2011, 22:17
Località: sondrio
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da beppe » martedì 11 marzo 2014, 12:27

ciao guido ,
hai fatto un bellissimo articolo ,mi hai aperto gli occhi su questo nuovo gioellino che non ero a conoscenza dell'esistenza.

Avatar utente
Urgiuni
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 4430
Iscritto il: venerdì 9 aprile 2010, 17:13
Località: Sciacca
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da Urgiuni » martedì 11 marzo 2014, 12:35

a parte che anche secondo mè i suv sono una minchiata biblica.... :)
devo dire che per tiri precisi e con poco rinculo... il fusion funziona ed è da provare....
Immagine
Aspettando che la marea mi stupri..come solo lei sa fare !!!

Avatar utente
Urgiuni
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 4430
Iscritto il: venerdì 9 aprile 2010, 17:13
Località: Sciacca
Stato: Non connesso

Re: DISCUSSIONE GENERALE SUGLI ARBALETE FUSION

Messaggio da Urgiuni » martedì 11 marzo 2014, 17:06

in linea di massima hai perfettamente ragione...anche se cambia lo strumento il risultato è quello che conta...
io ho pescato con tutto, oleo, legno, fucili commerciali ecc.. ecc...mi è sempre piaciuto alternare diverse tipologie e diversi settaggi, collezzionando una serie di padelle clamorose ed anche qualche bella cattura...
ovviamente trovavo sempre una piccola pecca....o il troppo rinculo...o la linea di mira poco istintiva...brandeggio di mmerda...
poi ho provato il fusion...ora ...non voglio fare assolutamente l'osannatore della situazione...
ma ti devo dire che, per le mie zone e per il mio "stile" di pesca...lo trovo eccellente....
silenzioso, leggero (ho dovuto piombarlo), istintivo, preciso e sopratutto assolutamente il meno culattone che abbia mai avuto...
devo essere sincero...al primo colpo in assoluto... nella pausa pranzo su un oratella.. non credevo nemmeno di aver sparato...ecco cosa mi ha fatto sbandare... :fumato: ....non ho sentito alcun rinculo..e ovviamente la precisione in generale aumenta...
riassumendo...della potenza me ne fotto altamente..se cerco potenza mi piglio un canna 13 strapompasvuotato...
ma sempre là siamo....per le mie zone e per il mio modo di pescare penso di aver trovato un ottimo compromesso...
provalo :fuso: provalo :fuso: provalo :fuso: ... :fumato:
Immagine
Aspettando che la marea mi stupri..come solo lei sa fare !!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 174 ospiti