Totem pelagos twin 100 - consiglio

Sezione dedicata alla modifica e alla manutenzione delle attrezzature, nonchè allo scambio di opinioni ed informazioni tecniche.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI

Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda Lupen » sabato 30 giugno 2012, 15:19

avevo anche io il pelagos twin 100, dopo vari cambi di elastici sono tornato alle sue origini, cioe doppio 17.5, e asta da 7mm per 130, e i problemi di rinculo sono finiti, peccato che con l arba non ci prendo, propio non riesco ad usarlo, sono troppo abbituato con l oleo :ciao:
Ultima modifica di Lupen il sabato 30 giugno 2012, 15:21, modificato 1 volta in totale.
BUONA PESCA
Avatar utente
Lupen
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 2800
Iscritto il: sabato 22 novembre 2008, 15:03
Località: modena, ma sono sardo


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda PINO2 » sabato 30 giugno 2012, 21:19

lupen ha scritto:avevo anche io il pelagos twin 100, dopo vari cambi di elastici sono tornato alle sue origini, cioe doppio 17.5, e asta da 7mm per 130, e i problemi di rinculo sono finiti, peccato che con l arba non ci prendo, propio non riesco ad usarlo, sono troppo abbituato con l oleo :ciao:


Lupen ,ma il pelagos esce con doppio da 16 e poi ci puoi montare i 17,5.
Comincio ad essere confuso dunque :
ragnetto ,che ringrazio mi dice di cambiare l'asta passando ad un diametro inferiore per eliminare il rinculo .
Tu mi consigli di aumentare il diametro degli elastici per eliminarlo :(
Premetto che non ho fatto l'aspetto puro ma un misto di agguato e aspetto.Questo mi ha portato a sparare con il braccio il piu' delle volte piegato e non teso, che sia questo l'altro motivo?
Avatar utente
PINO2
Member
Member
 
Messaggi: 116
Iscritto il: martedì 29 dicembre 2009, 21:34


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda Lupen » sabato 30 giugno 2012, 21:39

pino, ho fatto tante chiachere con d angnano, e mi ha detto che con il doppio 16, o come era il mio con doppio 17.5 chiesto da me cosi, l elastico e un po piu lungo per ridurre il rinculo, e per avere un tiro gestibile anche con il braccio un po fuori linea. e il piu delle volte mi e successo. io consiglio un doppio 17.5 asta da 130 per 7mm, e vedrai che il fucile e molto preciso e gestibile
BUONA PESCA
Avatar utente
Lupen
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 2800
Iscritto il: sabato 22 novembre 2008, 15:03
Località: modena, ma sono sardo


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda PINO2 » sabato 30 giugno 2012, 21:53

lupen ha scritto:pino, ho fatto tante chiachere con d angnano, e mi ha detto che con il doppio 16, o come era il mio con doppio 17.5 chiesto da me cosi, l elastico e un po piu lungo per ridurre il rinculo, e per avere un tiro gestibile anche con il braccio un po fuori linea. e il piu delle volte mi e successo. io consiglio un doppio 17.5 asta da 130 per 7mm, e vedrai che il fucile e molto preciso e gestibile


Grazie Lupen ,a questo punto mi servirebbe sapere la lunghezza degli elastici da 17.5 o il fattore di aluungamento.
L'asta che monto è la 7mm x 130 della totem
Avatar utente
PINO2
Member
Member
 
Messaggi: 116
Iscritto il: martedì 29 dicembre 2009, 21:34


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda Lupen » domenica 1 luglio 2012, 5:59

Vai sul sito totem sub e trovi tutte le lunghezze per gli elasticij
BUONA PESCA
Avatar utente
Lupen
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 2800
Iscritto il: sabato 22 novembre 2008, 15:03
Località: modena, ma sono sardo


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda Lupen » domenica 1 luglio 2012, 10:06

ragnetto ha scritto:..occhio Pino! ..io ti ho descritto un'alternativa che magari ti rende più "docile" l'arma, certamente con la configurazione più pesante hai più potenza, ma non credo ti serva sempre e potresti a seconda delle situazioni o delle stagioni optare per una soluzione o per l'altra! :)

ragnetto, il totem e nato per avere la sua configurazione, asta da 7mm per 130, oppure 6.5mm per 140, se monti una 6.75 ti ritrovi un fucile fuori stabilita, altrimenti devi bilanciarlo te :doh: l avevo pure io, e le ho provate tutte, e alla fine sono tornato alla configurazione originale, d estate asta da 7mm e doppio 17.5mm. inverno asta da 6.5mm e mono 19mm sempe tutto rigorosamente totem :ciao: :ciao:
Ultima modifica di Lupen il domenica 1 luglio 2012, 10:08, modificato 1 volta in totale.
BUONA PESCA
Avatar utente
Lupen
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 2800
Iscritto il: sabato 22 novembre 2008, 15:03
Località: modena, ma sono sardo


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda PINO2 » domenica 1 luglio 2012, 12:57

partiamo dal presupposto che ,a parte quando vado in Corsica, le mie prede principali sono oratelle ,cefali,Spigole e Saraghi.
La zona che frequento in Calabria è un disastro in termine di fondale, pochi scoglietti sul fondo e tanta sabbia, vegetazione pari a zero se non fosse per il mio amore per il mare e per la pesca avrei gia' mollato.
Il motivo di questo disastro è l'erosione della costa (di sabbia ) che in 10 -15 anni ha stravolto tutto .
Allora vi chiederete perche' un doppio elastico,bene il motivo è che essendo vicino allo stretto è zona di passo (a 200- 300 metri dalla costa ci sono anche 300 metri di fondo :( ) e mi è capitato piu' volte di incrociare sparare e mio malgrado perdere ricciole di oltre 10 Kg Leccie tra i 15 e i 20 Kg insomma non vorrei trovarmi con un'arma non all'altezza.
Sono cosciente che di potenza ne ho molta e dovro' imparare a gestirla ma abitando a Milano e pescando veramente poco non ho molte occasioni' per fare esperimenti,per questo vi sto' stressando con i miei dubbi e domande.
Adoro gli elastici progressivi ,mentre mal digerisco quelli "nervosi".
:grazie: ancora ad entrambi
Avatar utente
PINO2
Member
Member
 
Messaggi: 116
Iscritto il: martedì 29 dicembre 2009, 21:34


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda Lupen » domenica 1 luglio 2012, 14:45

pino, il totem e gia potente con la configurazione originale, con il mio ci ho pescato 4 anni, e ho sempre usato tutto come in origine. tante soddisfazioni e tiri lunghi sempre molto precisi per il pesce bianco e un eccelente fucile. io lo terrei cosi, poi se vai nello stretto per il pescione ti consiglio un buon oleo canna 13mm e asta da 7mm, vai tranquillo che il pescione lo fermi :o.k:
BUONA PESCA
Avatar utente
Lupen
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 2800
Iscritto il: sabato 22 novembre 2008, 15:03
Località: modena, ma sono sardo


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda apneista anonimo » martedì 3 luglio 2012, 22:37

Si Pino potresti cambiare l'asta,modificare gli elastici,l'impugnatura e' meglio se non la tocchi,a me piace cosi',potresti anche darlo a un nuovo amico,s'intende in cambio di qualcosa d'altro.....Casualmente mi ritrovo con un bel 104 oleo canna da 13..... A presto,saluti a tutta la combriccola.
apneista anonimo
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 4
Iscritto il: sabato 9 aprile 2011, 22:44


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda Riky » mercoledì 4 luglio 2012, 7:54

Ho provato il totem twin pelagos con due configurazioni: asta da 7 x 130 con doppio da 16 tirato a 3.5 e diciamo che era "normale" con un po di rinculo. Poi ho provato con la stessa asta e con 3 da 14 (due nello stesso buco)... la velocità di uscita dell'asta era impressionante! Certo che così ha perso un po in penetrazione, ma il tiro bruciante dà soddisfazioni! :)
Alla fine però credo sia solo un fatto di abitudine... Il proprietario del fucile alla fine ha lasciato la configurazione con il doppio da 16...
Immagine
Ry style
Avatar utente
Riky
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 3340
Iscritto il: venerdì 27 giugno 2008, 7:58
Località: Roma


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda PINO2 » mercoledì 4 luglio 2012, 21:35

apneista anonimo ha scritto:Si Pino potresti cambiare l'asta,modificare gli elastici,l'impugnatura e' meglio se non la tocchi,a me piace cosi',potresti anche darlo a un nuovo amico,s'intende in cambio di qualcosa d'altro.....Casualmente mi ritrovo con un bel 104 oleo canna da 13..... A presto,saluti a tutta la combriccola.

eccoti qua ciao Antonio, come ti avevo accennato durante il viaggio di ritorno ho padellato l'impossibile e come si fa in questi casi si da subito la colpa al fucile :biggrin .Ho deciso cosi' di chiedere consigli agli amici del forum , e come vedi non si sono fatti attendere .Da quello che ho capito la maggior parte mi consiglia di non modificare il fucile ma bensi tenerlo come lo invia Totem.Ad oggi ho semplicemente accorciato gli elastici al 330% rispetto alla tabella Totem .Ho cosi' risolto il problema della velocita' dell'asta ,prima era ridicola, ma è aumentato il rinculo che quando non ho il braccio teso mi fa padellare. Provero' tra un mese a fare vari esperimenti prendendo spunto da quanto suggeritomi. Per ora non ho intenzione di liberarmene ,poi vedremo.Ti saluta tutta la combricola.

P.S. Non tenerti per te quelle belle catture che fai . Condividile sul forum non è da tutti i giorni vedere foto di dentici di 5-6 Kg.
:ciao:
Avatar utente
PINO2
Member
Member
 
Messaggi: 116
Iscritto il: martedì 29 dicembre 2009, 21:34


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda giovanni88 » venerdì 6 luglio 2012, 21:13

ho utilizzato per qualche anno i totem, (ancora uso il magico guizzo 80) il 100 twin come consiglia D' agnano lo puoi usare o con asta da 7 x 130cm o 6,5 x 140 per gli elastici secondo me non conviene andare oltre i 16mm il fusto non ha abbastanza massa!!!cmq io lo tenevo con il doppio da 16 al 320% con asta da 6,5mm cosi' hai buona velocità e precisione...la potenza non credo gli manchi!!!

Se vuoi togliertelo ti propongo uno scambio!!! :biggrin
Avatar utente
giovanni88
Member
Member
 
Messaggi: 146
Iscritto il: martedì 10 novembre 2009, 17:49
Località: Lecco-Tropea


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda PINO2 » venerdì 6 luglio 2012, 21:48

giovanni88 ha scritto:ho utilizzato per qualche anno i totem, (ancora uso il magico guizzo 80) il 100 twin come consiglia D' agnano lo puoi usare o con asta da 7 x 130cm o 6,5 x 140 per gli elastici secondo me non conviene andare oltre i 16mm il fusto non ha abbastanza massa!!!cmq io lo tenevo con il doppio da 16 al 320% con asta da 6,5mm cosi' hai buona velocità e precisione...la potenza non credo gli manchi!!!

Se vuoi togliertelo ti propongo uno scambio!!! :biggrin


il 100 twin è cosi' come lo comprato quindi con asta da 7x130cm ed elastici da 16.L'unica cosa è che ho sostituito sono gli elastici che ho tirato a 330% perche' il tiro era veramente ridicolo lento e basso.
Non discuto sulla potenza che adesso mi è piu' che sufficiente ma sul rinculo che anche forse per il tipo di impugnatura al momento non riesco a gestire.
Al momento non ho intenzione di disfarmene ,lo devo domare :biggrin ,vedro' che fare dopo l'estate .Grazie delle info. :ciao:
Avatar utente
PINO2
Member
Member
 
Messaggi: 116
Iscritto il: martedì 29 dicembre 2009, 21:34


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda il Fabio » sabato 7 luglio 2012, 13:19

Pino stavolta hai fatto centro!!!!
PINO2 ha scritto:....lo devo domare :biggrin ,vedro' che fare dopo l'estate .Grazie delle info. :ciao:

Secondo me il punto è proprio questo....anche perchè a giudicare dall'allestimento non dovrebbe esserci niente che non va...io adotto le stesse soluzioni sui miei fucili,con doppio 16 ho aste da 7mm un pò più corte... e dopo un pò di allenamento ho trovato un ottimo feeleng...
Perciò piuttosto che continuare a fare modifiche...usalo e spara a raffica!!!vedrai che riesci a domarlo!!! :o.k:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Sa miseria tua non esti su dinai...
Sa miseria tua esti in conca...



ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2014-15

Immagine
Avatar utente
il Fabio
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3201
Iscritto il: sabato 29 gennaio 2011, 14:03
Località: sud sud sardegna


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda aracnos68 » mercoledì 18 luglio 2012, 10:31

Salve,

Mi sono appena iscritto al forum proprio perchè cercavo un topic che parlasse delle modifiche al TOTEMSUB PELAGOS TWIN 100 che ho acquistato l'8 Luglio, il giorno del mio compleanno, direttamente da Fabrizio.

IO ho avuto lo stesso problema di tiro "floscio" su un dentice che ad occhio mi sembrava a portata di tiro. Premetto che era il primo giorno che entravo in acqua con questo (che ancora penso sia) uno splendido fucile.

Aggiungo che sono abituato a pescare con un OLEO MARES SPARK MIMETIC 110 con volata STC ed è forse per questo che ho sbagliato il tiro: pensavo che il PELAGOS avesse la sua stessa gittata, invece....

Al momento del tiro ho sentito un suono "molle" degli elastici, come se non avessero nerbo. Il fucile è così come Fabrizio lo configura, con elastici da 16 e asta da 7 per 130 ed il nuovo T85.

Ho anche un OMER 100 con due elastici da 14 e asta da 6.5 con cui pesco d0inverno: un gioellino ed il rumore delle gomme non è lo stesso che ho sentito con il PELAGOS.

Mi dite che devo passare alle 17,5? Ma poi non si squilibra?
aracnos68
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2012, 9:20


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda Lupen » lunedì 23 luglio 2012, 5:08

Con il 17.5 non sqilibri niente solo un po più di potenza e basta, lo ho usato cosi per anni
BUONA PESCA
Avatar utente
Lupen
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 2800
Iscritto il: sabato 22 novembre 2008, 15:03
Località: modena, ma sono sardo


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda aracnos68 » lunedì 23 luglio 2012, 8:25

Ciao Lupin,

grazie per la risposta. In quanto a brandeggio? Ne risente o rimane tale?
aracnos68
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2012, 9:20


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda Lupen » lunedì 23 luglio 2012, 18:43

aracnos68 ha scritto:Ciao Lupin,

grazie per la risposta. In quanto a brandeggio? Ne risente o rimane tale?

no per niente, non ho mai trovato nessuna differenza :ciao:
BUONA PESCA
Avatar utente
Lupen
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 2800
Iscritto il: sabato 22 novembre 2008, 15:03
Località: modena, ma sono sardo


Re: Totem pelagos twin 100 - consiglio

Messaggioda aracnos68 » mercoledì 25 luglio 2012, 7:43

Ottimo!

Provvederò al cambio.

grazie.
aracnos68
Newbie
Newbie
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mercoledì 18 luglio 2012, 9:20

Precedente

Torna a Attrezzature: modifiche, consigli e manutenzione.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 111 ospiti