A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

La "piazza" principale del forum in cui discutere di pescasub, apnea ed altri argomenti inerenti alla nostra passione.

Moderatore: Moderatori


A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda paluzzo » mercoledì 15 dicembre 2010, 17:14

Questo è un'appello che mi ha inviato un amico gestore di un diving, nonchè inserito in un'associazione che gestisce di una AMP.
Leggendo, non saprei se piangere o ridere, non so neanche se aderisco all'iniziativa.
Vorrei prima leggere i vostri pareri, siciliani o no, si tratta del degrado Italiano !
Penso anche al censimento che a breve partirà, possiamo essere mai tranquilli ?


Cari amici,
in allegato trovate il testo dell'appello "Salviamo le
aree naturali protette siciliane", che denuncia il rischio di chiusura
e di abbandono dei parchi e delle riserve, causato dai drastici ed
indiscriminati tagli al Bilancio regionale, e chiede al Governo ed al
Parlamento siciliano di garantire le risorse per la gestione delle aree
naturali protette e di rilanciare le politiche di conservazione della
natura in Sicilia.
In modo particolare sono minacciate le riserve
naturali gestite dalle associazioni ambientaliste, che hanno garantito
in questi anni importanti risultati nel campo della conservazione,
della divulgazione e dell'educazione ambientale.

Stiamo cercando di
raccogliere il maggior numero possibile di adesioni, in modo da cercare
di influire con forza sul prossimo futuro delle aree naturali protette
e della conservazione della natura.
Vi chiediamo quindi chiaramente di
adrire all'appello e di promuoverlo il più possibile tra i propri
contatti.

All'appello "Salviamo le aree naturali protette siciliane"
si può aderire in 2 modi:

- on line http://www.firmiamo.it/salviamo-le-aree-
naturali-protette-siciliane

- via mail appello.
areeprotettesicilia@gmail.com.

Conto di avervi presto tra i
firmatari dell'appello, e vi ringrazio per la vostra collaborazione nel
divulgare l'iniziativa.

Ciao a tutti
.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti
Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 8371
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda paluzzo » mercoledì 15 dicembre 2010, 17:23

Ci sto pensando, ma forse è meglio che spolvero bene la mi rastrelliera !! :devil:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti
Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 8371
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda Gizzo » mercoledì 15 dicembre 2010, 17:31

paluzzo ha scritto:Ci sto pensando, ma forse è meglio che spolvero bene la mi rastrelliera !! :devil:


Preparami la stanza degli ospiti, che vengo anch'io con un centinaio di fucili.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo
Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2222
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda passioneblu » mercoledì 15 dicembre 2010, 17:32

...ogni tanto il vento spira anche dalla parte buona...
Francesco Mazzei
Immagine
passioneblu
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 444
Iscritto il: domenica 11 gennaio 2009, 14:42
Località: Trecase (NA)


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda Spiderg » mercoledì 15 dicembre 2010, 17:34

paluzzo ...ma come...mi sembra assurdo...possibile accada una situazione del genere?? siamo arrivati veramente alla frutta :o
www.youtube.com/user/RobSpiderg
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Immagine
Il mio paradiso è il Mare.......libertà , natura e se stessi...[
Avatar utente
Spiderg
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: domenica 15 febbraio 2009, 16:20
Località: Soverato (CZ) Calabria


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda Spiderg » mercoledì 15 dicembre 2010, 17:36

paluzzo ha scritto:Ci sto pensando, ma forse è meglio che spolvero bene la mi rastrelliera !! :devil:


assassini :devil: non aspettate altro che tuffarvi :devil:
www.youtube.com/user/RobSpiderg
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Immagine
Il mio paradiso è il Mare.......libertà , natura e se stessi...[
Avatar utente
Spiderg
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: domenica 15 febbraio 2009, 16:20
Località: Soverato (CZ) Calabria


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda Spiderg » mercoledì 15 dicembre 2010, 17:38

Gizzo ha scritto:
paluzzo ha scritto:Ci sto pensando, ma forse è meglio che spolvero bene la mi rastrelliera !! :devil:


Preparami la stanza degli ospiti, che vengo anch'io con un centinaio di fucili.


c'è un posto in più :devil:
Ultima modifica di Spiderg il mercoledì 15 dicembre 2010, 17:41, modificato 1 volta in totale.
www.youtube.com/user/RobSpiderg
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Immagine
Il mio paradiso è il Mare.......libertà , natura e se stessi...[
Avatar utente
Spiderg
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2032
Iscritto il: domenica 15 febbraio 2009, 16:20
Località: Soverato (CZ) Calabria


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda Domenico Recchia » mercoledì 15 dicembre 2010, 18:14

tanto cè gente che andava lo stesso, solo noi rispettiamo le amp, tanto vale che vengano tolte o fatte a rotazione annuale
Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1433
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda paluzzo » mercoledì 15 dicembre 2010, 18:23

Vi rendo anche partecipi della risposta che ho inviato al mio amico Gianfranco.
Premetto che molte volte ci siamo incontrati per parlare di AMP e pesca di frodo, come esperti conoscitori delle problematiche, delle singole pietre che compongono il fondo e "rappresentanti" di categoria, pescasub io ambientalista lui (siamo nati in quella che oggi è la AMP Capo Gallo/Isola delle femmine).
Mai però siamo venuti ad una conclusione, ha sempre annuito alle mie dimostranze, conoscendo gli enormi limiti dell' organizzazione e controlli.
Che dire, che i soldi stanziati finiscono nelle taniche delle motovedette atte al controllo dei clandestini per talune e nelle casse dei comuni per altre ?

Ti farò sapere i riscontri che avrò dal mio forum.
Tutti gli apneisti si lamentano in merito alle gestioni AMP mal
organizzate in tutta Italia, quindi sarà una bella scommessa.
Non ti dico cosa penso delle nostre !
La mia sarà una negazione all'appello, finchè non verranno applicate
le leggi e severi controlli, non vedo che ca**o di conservazione
possiate/mo fare.
Non hai idea delle stragi che fanno in notturna e con le bombole, per
non parlare dei palangari e reti che giornalmente vedi nelle riserve
di Isola/Capo Galo ed Egadi.
La mia adesione sarebbe un'agevolazione ai frodisti, per continuare a
pescare dove molti altri pescasub, per etica e sportività non vanno.
Gli farei le riserve di pesce ad ok !
Quindi, o tutti o nessuno, ma prima le prove di fatto.
In questo periodo, navigo spesso lungo le Egadi, che schifo !!!!

Vedi anche come è stata annunciata la morte di Davide Battaglia, nei quotidiani.
Un giovane sub che pescava nella costa di Barcarello, scompare in mare.
Era conosciuto da tutti, xchè sfamava la famiglia vendendo i pesci ai
ristoranti.
Ma dico, tutti sapevano e nessuno diceva niente ?
Ma nessuno sa che è vietato vendere il pescato ?
Nessuno sa che si sarebbe dovuto usare il termine "pescava in AMP" ?
Nulla nei confronti dell'amico Davide, ma la notizia è stata data come
se lo STATO giustifichi o accetti la situazione socio/economica di
un sub, senza un minimo di riferimento alle violazioni delle
leggi.

E come se un rapinatore scappando dalla gioielleria, venisse investito
e sui giornali leggessi:
Giovane ragazzo, per sfamare la famiglia, muore investito da un'auto
uscendo velocemente da una gioielleria.

No comment
Paolo
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti
Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 8371
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda paluzzo » mercoledì 15 dicembre 2010, 18:30

Il mio cyrano 97 è anche mimetizzato ad OK ! :o.k:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti
Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 8371
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda Ferdinando » mercoledì 15 dicembre 2010, 19:25

Palù ti quoto.
Immagine

Censito n. 775

Agnosco meliora sed deteriora sequor (Conosco le cose migliori ma seguo le peggiori)
Avatar utente
Ferdinando
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 987
Iscritto il: domenica 25 ottobre 2009, 22:28
Località: Selinunte


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda Siniscam » mercoledì 15 dicembre 2010, 19:38

Lasciamo andare le cose come pare stiano andando e stiamo alla finestra a vedere cosa succede. Chissà mai che qualcosa torni a nostro (sopratutto di voi amici siciliani) vantaggio.
Avatar utente
Siniscam
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6532
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2010, 21:54
Località: San Giuliano Milanese (MI) ma vivo nel posto sbagliato :-)


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda Izius » mercoledì 15 dicembre 2010, 19:40

Paluzzo ti vedo molto dispiaciuto per la possibilità che le riserve vengano riaperte :D
ImmagineImmagine
Avatar utente
Izius
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1943
Iscritto il: giovedì 25 febbraio 2010, 22:29
Località: Sant' Anna Arresi


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda Gas » mercoledì 15 dicembre 2010, 20:46

Io penso che vadano aperte, è una follia pensare che con la pescasub si possa svuotare di risorse il mare.
Penso che un pescasub conti quanto un pesce per numero di prede catturate, nel senso che quando c'è
un pescasub in mare è come se ci fosse un predatore in più, un dentice, una cernia...e forse anche meno.

C'è da chiedersi però cosa combinerebbero con le reti....tempo zero e rastrellerebbero tutto il fondo dell'exAMP.
-Gaspare-

Immagine
Avatar utente
Gas
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2129
Iscritto il: sabato 29 maggio 2010, 20:54
Località: Pavia (PV)


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda giulio » mercoledì 15 dicembre 2010, 21:49

mah.. alla fine siamo sempre al solito discorso: come idea "utopistica" le AMP sarebbe pure una buona cosa anzi, ma 1) vengono gestite e controllate da far schifo e quindi sono un trionfo di pesca illegale, e 2) è una emerita stron***a che solo noi ne siamo esclusi :scettico: .. certo riaprirle ora sarebbe una mattanza, ma tanto a tenerle cosi non è che cambi molto..
"Un vecchio pescatore maldiviano un giorno mi disse:io non so neanche nuotare, ma vorrei darti un consiglio; aveva una noce di cocco in mano, la voltò, e face cadere del latte di cocco in mare, poi prese un pezzo di corallo e lo gettò in mare. Mi disse: ogni volta che vai in acqua cerca di essere come il latte di cocco, non come il corallo, perchè il corallo è ancora un pezzo di corallo, il latte di cocco ora è il mare."
Immagine
Avatar utente
giulio
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: sabato 14 marzo 2009, 22:03
Località: Lazio, Aprilia (LT)


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda marwhite » venerdì 17 dicembre 2010, 21:14

che mare di me***!!!!
tante amp sono nate per far soldi ed ora non c'è più trippa per gatti.
mi spiace per chi ci credeva veramente, con contento per i diving che credevano fossero zone riservate slo a loro.
scusate!!!
chi troppo vuole in mano se lo stringe

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Avatar utente
marwhite
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1046
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 9:03
Località: santeramo in colle (ba)


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda davide81 » domenica 19 dicembre 2010, 14:36

io la vedo cosi.... La voglia di pescare in una AMP é tanta sopratutto dopo che ho fatto qualche immersione e ho visto della roba da paura,
però io credo che siano importanti a patto però che NESSUNO ci possa andare a prelevare altrimenti servono a ben poco
Immagine
Avatar utente
davide81
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1240
Iscritto il: mercoledì 10 febbraio 2010, 16:48
Località: Modena / La Spezia


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda marco lombardi » domenica 19 dicembre 2010, 21:24

Ci sarà un giro di soldi,specialmente sul turismo con qualche attrazione in più...
Avatar utente
marco lombardi
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 408
Iscritto il: giovedì 2 settembre 2010, 21:30


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda lorenzo77 » giovedì 20 gennaio 2011, 22:55

ragazzi dico solo una parola per i soldi stanno distrugendo tutto :( :(
lorenzo77
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 3780
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 20:13


Re: A che punto siamo con le riserve ? Leggete.

Messaggioda massi82 » venerdì 21 gennaio 2011, 10:10

paluzzo ha scritto:Questo è un'appello che mi ha inviato un amico gestore di un diving, nonchè inserito in un'associazione che gestisce di una AMP.
Leggendo, non saprei se piangere o ridere, non so neanche se aderisco all'iniziativa.
Vorrei prima leggere i vostri pareri, siciliani o no, si tratta del degrado Italiano !
Penso anche al censimento che a breve partirà, possiamo essere mai tranquilli ?


Cari amici,
in allegato trovate il testo dell'appello "Salviamo le
aree naturali protette siciliane", che denuncia il rischio di chiusura
e di abbandono dei parchi e delle riserve, causato dai drastici ed
indiscriminati tagli al Bilancio regionale, e chiede al Governo ed al
Parlamento siciliano di garantire le risorse per la gestione delle aree
naturali protette e di rilanciare le politiche di conservazione della
natura in Sicilia.
In modo particolare sono minacciate le riserve
naturali gestite dalle associazioni ambientaliste, che hanno garantito
in questi anni importanti risultati nel campo della conservazione,
della divulgazione e dell'educazione ambientale.

Stiamo cercando di
raccogliere il maggior numero possibile di adesioni, in modo da cercare
di influire con forza sul prossimo futuro delle aree naturali protette
e della conservazione della natura.
Vi chiediamo quindi chiaramente di
adrire all'appello e di promuoverlo il più possibile tra i propri
contatti.

All'appello "Salviamo le aree naturali protette siciliane"
si può aderire in 2 modi:

- on line http://www.firmiamo.it/salviamo-le-aree-
naturali-protette-siciliane

- via mail appello.
areeprotettesicilia@gmail.com.

Conto di avervi presto tra i
firmatari dell'appello, e vi ringrazio per la vostra collaborazione nel
divulgare l'iniziativa.

Ciao a tutti
.

Visitare da pescatore i mie posti d'infanzia sarà un onore .E non andarci da apneista che vede frodisti che pescano con il fucile ad aria sotto il bermuda...Facciamo in modo che sia aperta per tutti e che non sia riserva di nessuno....Tanto riserva e non riserva la notte e la mattina a pescare ci vanno lo stesso.
massi82
Junior member
Junior member
 
Messaggi: 82
Iscritto il: lunedì 25 ottobre 2010, 22:28


Torna a Pescasub e apnea

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 69 ospiti

cron