SOTTOVUOTO FUN CLUB

La "piazza" principale del forum in cui discutere di pescasub, apnea ed altri argomenti inerenti alla nostra passione.

Moderatore: Moderatori

Rispondi
MastroArcH2O
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 67
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 6:28
Località: Foggia
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da MastroArcH2O » venerdì 27 ottobre 2017, 9:43

Per i kit tomba devi contattatre direttamente Marko Romich, li costruisce e spedisce su ordinazione. Tieni conto che tra produzione e spedizione passa un mesetto.
Se ti interessa mandami un messagio privato e ti do la sua email, non vorrei infrangere qualche regola pubblicando.

Ad ogni modo MArko non parla italiano ma puoi tranquillamente scrivergli in in inglese.
Ti darà tutte le info aggiornate del caso.

Per darti un'idea, un suo kit costa compreso di spedizione attorno ai 70€ (nel kit sono presenti oring di ricambio, un paio di scorrisagola, conetti, in genewre mette anche un terminale di nylon sottile ma molto resistente e non ricordo che altro).



Avatar utente
maldimare
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 16
Iscritto il: martedì 17 ottobre 2017, 23:36
Località: NAPOLI
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da maldimare » sabato 28 ottobre 2017, 9:49

Grazie MarsArtis hai, credo, un MP. Da come ho compreso ti trovi molto bene con il Tomba visto che lo hai montato su più oleopneumatici, ma il kit è compreso anche di boccola di ammortizzo oppure si utilizza quella esistente sul fucile?

Avatar utente
makkiat
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 466
Iscritto il: mercoledì 14 ottobre 2009, 8:51
Località: Milano
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da makkiat » sabato 28 ottobre 2017, 9:52

MarsArtis ha scritto:Dove trovo Info su queste testate "Makkiat" non le ho mai sentite.

Inviato dal mio SM-T705 utilizzando Tapatalk
pne abbiamo parlato da pagina 14 di questo 3d
makkiat ha scritto:...un passo alla volta i lavori procedono, la testata è quasi pronta manca solo l'anodizazzione.

Immagine

Il primo a montarla sarà l'80. Diciamo che dell'originale rimarrà ben poco, in pratica solo canna e dente di sgancio. Il serbatoio sarà quello di uno stealth 85 (che per puro caso mi avanzava ed è esattamente della lunghezza che mi serve), l'ogiva è uguale a quella del 105 (su cui monterò la nuova testata). Devo però ancora modificare i travasi della canna e sopratutto il pistone. Date che è un lavoro un po' lunghetto per ora inizierò ad assemblarlo con un pistone stc.
La boccola di ammortizzo che vedi è una da 80 shore ma va bene per aste da 6,5 a pressioni basse (16-18bar) con aste da 7 e pressioni più importanti meglio una durezza di 90/95 shore. L'unica cosa commerciale che vedi è la guarnizione stc.

E' solo un prototipo senza fini commerciali, così come il pistone che troverai nelle pagine successive.

:ciao:
...per aspera ad astra...

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Immagine

Avatar utente
makkiat
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 466
Iscritto il: mercoledì 14 ottobre 2009, 8:51
Località: Milano
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da makkiat » sabato 28 ottobre 2017, 10:20

paluzzo ha scritto:Ciao ragazzi.
Codolo assolutamente !!
Per i fucili che hai, io andrei sulla affidabilità e funzionalità nel tempo.
Kit Salvimar in entrambi, con asta da 7 mm e precarica max a 23 bar nel lungo.
Nella revisione monta sempre pistoni mares e va bene olio sae 10w anche aditivato con teflon wet.
Possibilmente un perno grilletto da 1,5 mm che potrei rimediarti e fori travaso proprio dietro la guarnizione del pistone agganciato al dente.
L'unica avvertenza e tenere sempre la guarnizione del kit e l'asta ben lubrificati e verificare ad ogni uscita a pesca che il codolo non abbia sbavature formatesi dalla battuta della rondella asta.
In questa maniera avrai almeno 500 colpi sicuri !
Non ti perdere con altre testate sottovuoto, personalmente moooolto meno affidabili e a rischio non funzionamento.
Sarebbe ottima il kit Tomba, ma bisogna avere molta dimestichezza nel caricamento perchè a rischio inclinazione al limite della piegatura dell'asta.
Entrambi con la stessa guarnizione Salvi, possono montare aste da 6,5 mm, micidali in accelerazione a discapito di una linea di tiro dritta su lunghe gittate.
Le aste che prediligo sono Devoto e Sigal, questa da dovere lisciare bene con tela smeriglio con grana da 120.
Considera che un 100 cm così fatto, ha una potenza di penetrazione su di un pesce da 5 kg anche sui 4 mt.
Benvenuto nel mondo dei sottovuoto.
:ciao: :ciao:
Detto fatto :o.k:
...io ad esempio sono un "asta nuda dipendente" e la monto su tutti i fucili dall'80 al 130 (che non uso mai o quasi :risatina: ).
Concordo con Paolo e gli abbinamenti migliori sono (parlo di guarnizioni): "codolo-salvimar" e "asta nuda-stc".
Secondo me la seconda combinazione ha una durata quasi infinita in quanto la sollecitazione dell'asta sulla guarnizione è quasi nulla. Nel caso si volesse utilizzare il salvimar è nscessario, come scritto da Paolo, smussare il codolo dalla parte dove batte l'anellino per evitare che si laceri precocemente la guarnizione.

Ho smesso di comprare le aste sigal proprio per il fatto che oltre al prezzo più alto bisogna anche "lucidarle" (se si usa il sottovuoto), per me devoto tutta la vita. :o.k:
Ultima modifica di makkiat il sabato 28 ottobre 2017, 10:21, modificato 2 volte in totale.
...per aspera ad astra...

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Immagine

MastroArcH2O
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 67
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 6:28
Località: Foggia
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da MastroArcH2O » sabato 28 ottobre 2017, 11:56

maldimare ha scritto:Grazie MarsArtis hai, credo, un MP. Da come ho compreso ti trovi molto bene con il Tomba visto che lo hai montato su più oleopneumatici, ma il kit è compreso anche di boccola di ammortizzo oppure si utilizza quella esistente sul fucile?
Si usano le boccole originali.


Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
maldimare
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 16
Iscritto il: martedì 17 ottobre 2017, 23:36
Località: NAPOLI
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da maldimare » martedì 21 novembre 2017, 14:41

[quote][/quote]
Ciao MarsArtis ho acquistato, ricevuto e montato kit Tomba 700x versione con codolo sul mio Sten vecchio modello canna 13 con mulinello e devo dire che il kit è molto ben realizzato, poi ho acquistato un'asta Hunt monoaletta con punta tricuspide diametro 7 mm lunghezza 105 cm, ora devo solo provare il tutto in acqua. Ho solo un dubbio sulla lunghezza del nylon tra l'asta e la testata, visto che non conosco la gittata dell'arma con il kit, che mi consigli?

Saluti

MastroArcH2O
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 67
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 6:28
Località: Foggia
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da MastroArcH2O » martedì 21 novembre 2017, 19:31

se intendi quante passate di sagola fare prima che inizi lo srotolamento del mulinello ebbene puoi fare 3 passate di nylon ed eventualmente una quarta con il dyneema.
Te le svolgerà tutte.

Avatar utente
67luk
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 13
Iscritto il: martedì 6 gennaio 2015, 9:35
Località: Taranto
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da 67luk » martedì 20 marzo 2018, 5:23

MarsArtis ha scritto:Vi metto un video in cui si dimostra il montaggio del kit 700X su un SL.
Verso il minuto 7 fa vedere anche la fase di caricamento con asta vistosamente inflessa ma che scivola dentro senza impuntare.


https://youtu.be/bu2mAG4kLGM
Ho appena ordinato un Kit Tomba 700x per il Seac Asso e asta da 7 codolata...
guardando il primi secondi di questo video mi è sorto il dubbio che il fucile dopo il caricamento dell'asta
va fatto svuotare di acqua a testa in giù fuori dal mare :8E:
Spero di sbagliarmi :doh:
Luca

MastroArcH2O
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 67
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 6:28
Località: Foggia
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da MastroArcH2O » martedì 20 marzo 2018, 8:36

No, non è come dici.
La procedura è:
  • 1- svuoti il fucile (mettendolo con la testata in basso
    2- inserisci asta e sistema conetto+scorrisagola
In tutti i sistemi sottovuoto la canna va svuotata SEMPRE PRIMA di inserire l'asta, anche nei free.

Avatar utente
67luk
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 13
Iscritto il: martedì 6 gennaio 2015, 9:35
Località: Taranto
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da 67luk » martedì 20 marzo 2018, 8:43

MarsArtis ha scritto:No, non è come dici.
La procedura è:
  • 1- svuoti il fucile (mettendolo con la testata in basso
    2- inserisci asta e sistema conetto+scorrisagola
In tutti i sistemi sottovuoto la canna va svuotata SEMPRE PRIMA di inserire l'asta, anche nei free.
azz. prima montavo un sottuovoto Salvimar su un Cressi SL e non ho mai eseguito questa procedura e
ugualmente sparava da paura...
ma se dici che vale per tutti i sottovuoto :o.k: lo vedo un pochino laborioso, soprattutto inserire asta
e sistema conetto+scorrisagola con il fucile a testa in giù fuori dal mare :mmm:
Grazie comunque per la risposta :ciao:
Luca

Avatar utente
ganadoo
Junior member
Junior member
Messaggi: 79
Iscritto il: sabato 9 gennaio 2010, 11:58
Località: Sassari
Stato: Connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da ganadoo » martedì 20 marzo 2018, 10:09

Niente di complicato, impugni il fucile dalla volata e lo sollevi sulla superficie dell'acqua perpendicolarmente, con l'altra mano inserisci l'asta, incastri il conetto, immergi il fucile e carichi normalmente, basta poco e alla fine diventerà una cosa automatica.

Avatar utente
ganadoo
Junior member
Junior member
Messaggi: 79
Iscritto il: sabato 9 gennaio 2010, 11:58
Località: Sassari
Stato: Connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da ganadoo » martedì 20 marzo 2018, 10:11

MarsArtis ha scritto:No, non è come dici.
La procedura è:
  • 1- svuoti il fucile (mettendolo con la testata in basso
    2- inserisci asta e sistema conetto+scorrisagola
In tutti i sistemi sottovuoto la canna va svuotata SEMPRE PRIMA di inserire l'asta, anche nei free.
Permettimi di fare un appunto... tecnicamente non è la canna che si svuota ma la parte tra pistone e volata. ;)

MastroArcH2O
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 67
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 6:28
Località: Foggia
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da MastroArcH2O » martedì 20 marzo 2018, 11:27

Si certo ganadoo, è evidente quel che dici. Ho usato il termine canna per accentuare l'importanza ed essere chiaro.

per Luca:
non è affatto complicato.
e ti dirò di più quel poco di acqua che resta nella testata è micidiale per le guarnizioni che sono sottoposte alla forte spinta dell'acqua. Ad esempio sui Revolution se non si caricano perfettamente svuotati gli oring di tenuta vengono svuotati fuori.

Guarda basta davvero poca pratica per acquisire la dimestichezza.

Avatar utente
67luk
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 13
Iscritto il: martedì 6 gennaio 2015, 9:35
Località: Taranto
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da 67luk » martedì 20 marzo 2018, 12:36

Bene, mi attengo ai vostri consigli.
Intanto sono in attesa di ricevere il kit .
Grazie ancora per il vostro intervento, MarsArtis e ganadoo :o.k:
Luca

robertop
Newbie
Newbie
Messaggi: 1
Iscritto il: lunedì 9 novembre 2015, 11:16
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da robertop » giovedì 17 ottobre 2019, 11:18

Ma per il sottovuoto Salvimar mi pare non sia necessario svuotare l'acqua estraendo il fucile dall'acqua.
O sbaglio
Grazie
roberto

MastroArcH2O
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 67
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 6:28
Località: Foggia
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da MastroArcH2O » domenica 20 ottobre 2019, 18:45

robertop ha scritto:
giovedì 17 ottobre 2019, 11:18
Ma per il sottovuoto Salvimar mi pare non sia necessario svuotare l'acqua estraendo il fucile dall'acqua.
O sbaglio
Grazie
roberto
Al contrario! Devi farlo perché il sistema Salvimar con la guarnizione a tazza che usa è molto sensibile alla presenza dell acqua. Basta il poco che resta nella testata a far si che in fase di sparo la guarnizione si slabbri.

Avatar utente
ganadoo
Junior member
Junior member
Messaggi: 79
Iscritto il: sabato 9 gennaio 2010, 11:58
Località: Sassari
Stato: Connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da ganadoo » lunedì 21 ottobre 2019, 9:22

A mio parere non è necessario svuotare, al contrario, in altri sistemi con o-ring mobile, è necessario effettuare lo svuotamento.

Avatar utente
Fulroc
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 626
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2018, 9:54
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da Fulroc » mercoledì 30 ottobre 2019, 20:24

MastroArcH2O ha scritto:
domenica 20 ottobre 2019, 18:45
robertop ha scritto:
giovedì 17 ottobre 2019, 11:18
Ma per il sottovuoto Salvimar mi pare non sia necessario svuotare l'acqua estraendo il fucile dall'acqua.
O sbaglio
Grazie
roberto
Al contrario! Devi farlo perché il sistema Salvimar con la guarnizione a tazza che usa è molto sensibile alla presenza dell acqua. Basta il poco che resta nella testata a far si che in fase di sparo la guarnizione si slabbri.
Guarda che con il Salvimar non c'è il problema di dover svuotare l'acqua, quando inserisci l'asta esce automaticamente e questo te lo posso confermare perchè ci pesco da diverso tempo sia con il 100, 85 e 75.

MastroArcH2O
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 67
Iscritto il: lunedì 2 aprile 2012, 6:28
Località: Foggia
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da MastroArcH2O » giovedì 31 ottobre 2019, 11:48

Siete stati fortunati, perché diversi miei amici (sicuro 3) hanno slabbrato la guarnizione perché non svuotavano. Da quando svuotano le guarnizioni stanno durando.
Tutto qua.

Considerando che acqua ne rimane comunque nella porzione di volata io continuo a ritenere più consigliabile svuotare

Avatar utente
Fulroc
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 626
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2018, 9:54
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: SOTTOVUOTO FUN CLUB

Messaggio da Fulroc » giovedì 31 ottobre 2019, 20:07

E' più probabile slabbrare la guarnizione perchè non si è raccordato lo scalino tra l'asta e il codolo.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 84 ospiti