Resoconto EUDI SHOW 2011

In questa sezione sono raccolti i resoconti dei raduni del forum

Moderatore: Moderatori


Resoconto EUDI SHOW 2011

Messaggioda voltage » domenica 13 febbraio 2011, 13:04

Apparte il parcheggio che e' piu' caro del biglietto di ingresso perche praticamente quelli a pagamento da 1 euro l'ora si poteva mettere la macchina massimo 2 ore :< il giornaliero e' costato 15 euro contro i 10 euro di ingresso :confused:
io credevo che i giornalieri costassero meno (almeno a Roma e' cosi), invece qui e' quasi il doppio :mmm: ma la cosa allucinante e' che all'interno della fiera ho visto centinaia di parcheggi vuoti e il michelino era chiuso gia dalle 9:00
detto questo... la fiera non era malaccio, niente che meritasse foto in particolare.. tutta attrezzatura che conosciamo gia
MA... IN FIN DEI CONTI SONO STATO BENE !!! :P
Immagine
Immagine
Ultima modifica di Daniele il lunedì 14 febbraio 2011, 10:40, modificato 1 volta in totale.
Quant’è bella giovinezza
che si fugge tuttavia!
Chi vuol esser lieto sia:
di doman non c’è certezza.


ImmagineImmagine
Avatar utente
voltage
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 505
Iscritto il: martedì 6 luglio 2010, 21:05
Località: Roma "caput mundi"


Re: EUDI SHOW

Messaggioda Antonino_S » domenica 13 febbraio 2011, 14:45

bello lo stand salvimar :shifty:
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki
Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 5821
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara


Re: EUDI SHOW

Messaggioda Izius » domenica 13 febbraio 2011, 14:54

Si vede che eri a tuo agio :D
ImmagineImmagine
Avatar utente
Izius
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: giovedì 25 febbraio 2010, 22:29
Località: Sant' Anna Arresi


Re: EUDI SHOW

Messaggioda voltage » domenica 13 febbraio 2011, 15:02

e lo so.... ma dovevo far vedere le mani perche stavo con la digitale di mia moglie...
....invece nelle foto con pelizzari le mani non si vedono :devil:
Quant’è bella giovinezza
che si fugge tuttavia!
Chi vuol esser lieto sia:
di doman non c’è certezza.


ImmagineImmagine
Avatar utente
voltage
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 505
Iscritto il: martedì 6 luglio 2010, 21:05
Località: Roma "caput mundi"


Re: EUDI SHOW

Messaggioda marco lombardi » domenica 13 febbraio 2011, 16:05

voltage ha scritto:e lo so.... ma dovevo far vedere le mani perche stavo con la digitale di mia moglie...
....invece nelle foto con pelizzari le mani non si vedono :devil:

Sei troppo forte mi fai scompisciare dal ridere ---(ma la foto con Pelo le mani le avevi d'avanti o di dietro?)
Avatar utente
marco lombardi
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 408
Iscritto il: giovedì 2 settembre 2010, 21:30


Re: EUDI SHOW

Messaggioda voltage » domenica 13 febbraio 2011, 17:08

weeeee marcolino... quanto tempo......
avevo una mano davanti e una dietro :biggrin

no seriamente Pelizzari e' stato disponibile e simpaticissimo... e questa cosa e' importante... guardando i suoi filmati si puo' solo stabilire senza dubbio che sia un atleta eccezzionale... ma per capire che bella persona sia, bisogna scambiarci 2 parole almeno
mentre eravamo in posa gli ho detto :
"a Umbe' nte facevo cosi alto"
e lui
"e.. lo so ...oggi c'ho i tacchi"
abbasso gli occhi e NIENTE TACCHI mi ha fatto sorridere :)
Ultima modifica di voltage il domenica 13 febbraio 2011, 17:09, modificato 1 volta in totale.
Quant’è bella giovinezza
che si fugge tuttavia!
Chi vuol esser lieto sia:
di doman non c’è certezza.


ImmagineImmagine
Avatar utente
voltage
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 505
Iscritto il: martedì 6 luglio 2010, 21:05
Località: Roma "caput mundi"


Re: EUDI SHOW

Messaggioda Siniscam » domenica 13 febbraio 2011, 18:46

Eudi 2011 – Poche le novità

Ciao a tutti ragazzi; approfitto del post di Voltage per accodare un minimo di reportage da parte mia.
Sono appena tornato dall’Eudi di Bologna, dove sono stato con robbytecnico; devo dire che sono rimasto abbastanza sconcertato dalla scarsità di aziende che hanno esposto in questa manifestazione.
Mi aspettavo, infatti, di trovare un maggior numero di piccole aziende che, sebbene con uno stand piccolo, mettessero in mostra i loro prodotti e la loro qualità artigianale. Tra questi ho solamente visto Devoto che aveva dato un tavolo anche ad Alemanni e, raggruppate in un unico spazio neanche tanto grande, Top Sub, Giman, Sigal, e la blasonata C4.
Assenti tanti nomi a noi noti come Polo Sub, Totem, Merou, Le Roi Design, Tecnoblu, Best Hunter, Antolas, Picasso, ecc.
Questo la dice lunga sui costi esorbitanti che un’azienda deve sostenere per esporre in una fiera e sullo scarso ritorno che si ottiene da un simile investimento.

Le impressioni positive emerse dalla mattinata trascorsa nei pochi stand a noi interessanti, sono pervenute dagli stand Omer, Seac e Devoto.

OMER
Interessantissimi, a mio avviso, i nuovi fucili della serie Cayman E.T. costituiti da un fusto in alluminio direttamente sagomato ad osso di seppia che integra un guida–contieni asta (copiato da fucili americani) molto innovativo per il mercato mediterraneo. E’ intuitivo comprendere che, in fase di tiro, questa caratteristica permette di avere una traiettoria dell’asta molto più precisa, eliminando la necessità di bloccare l’asta in testata aperta tramite il giro con monofilo.
Eccovi alcune foto di dettaglio.

IMG_6906.JPG

IMG_6907.JPG

IMG_6914.JPG

IMG_6910.JPG

Infine, ho avuto il piacere di conoscere di persona Marco Bardi con il quale siamo riusciti a scattare questa foto.

IMG_6918.JPG


SEAC
Unica caratteristica interessante che ho rilevato e sulla fattura delle nuove mute in cui ho potuto apprezzare la bordatura o-ring delle varie aperture. Anche internamente la bordatura rimane a filo del neoprene senza la presenza di “scalini” la cui pressione segnerebbe per alcune ore il nostro volto.

IMG_6917.JPG

IMG_6916.JPG


DEVOTO
Oltre alle solite attrezzature di acciaio, più o meno specializzate anche per i grandi pelagici, Gianfranco Donati ci ha presentato le nuove pale in fibra di carbonio (per le foto andate sul suo sito).
Queste sono state realizzate con spessore differenziato e l’impressione “a secco” nel piegarle è stata molto positiva; danno proprio la sensazione di distribuire e restituire l’elasticità del carbonio su tutta la superficie e non solo in punta o nella parte media. Inoltre, il costo di queste è molto competitivo e sono piuttosto convinto dell’ottimo rapporto qualità/prezzo; bisognerebbe provarle in mare ed ottenere da lì un resoconto più completo.

Spero di avervi interessato con queste poche righe. :ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Siniscam
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6365
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2010, 21:54
Località: San Giuliano Milanese (MI) ma vivo nel posto sbagliato :-)


Re: EUDI SHOW

Messaggioda Antonino_S » domenica 13 febbraio 2011, 19:41

antolas diciamo che c'era, esponeva qualcosa nello stand salvimar
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki
Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 5821
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara


Re: EUDI SHOW

Messaggioda voltage » domenica 13 febbraio 2011, 20:16

bel servizio siniscam :o.k:

di interessante c'era anche questo :biggrin
Immagine
Quant’è bella giovinezza
che si fugge tuttavia!
Chi vuol esser lieto sia:
di doman non c’è certezza.


ImmagineImmagine
Avatar utente
voltage
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 505
Iscritto il: martedì 6 luglio 2010, 21:05
Località: Roma "caput mundi"


Re: Resoconto EUDI SHOW 2011

Messaggioda Urgiuni » lunedì 14 febbraio 2011, 19:15

ottimo lavoro a Siniscam..veramente un bel resoconto...ma la foto di voltage meritava piu approfondimenti....
che dire.... peccato che me la sono persa..ma almeno ho bagnato le squame....comunque non mi siete sembrati molto entusiasti...o è impressione mia?
Immagine
Aspettando che la marea mi stupri..come solo lei sa fare !!!
Avatar utente
Urgiuni
Gold Member
Gold Member
 
Messaggi: 4528
Iscritto il: venerdì 9 aprile 2010, 17:13
Località: Sciacca


Re: Resoconto EUDI SHOW 2011

Messaggioda cerniamax » lunedì 14 febbraio 2011, 19:35

Ciao, buona sera, come si fà ad essere intusasti di una fiera che per quello che ci riguarda dopo due ore(prendendosela commoda) hai visto tutto + qualche ripasso, io con altri due amici avevamo il biglietto del ritorno alle 20, lo abbiamo praticamente buttato(nn rimborsabile e senza possiblità di cambiare orario) e fatto un'altro per le 14,30 con un costo di 59€.
Non c'erano barche gommoni motori(che potessero interessare un pò tutti), e poi mi devono spiegare il criterio nel fare una fiera attaccata a quella di Roma, chiaro che le aziende o se ne fanno una o l'altra.
Un manicomio
:nonono: :nonono: :down: :down: :down:
nn me ce vedono +
Avatar utente
cerniamax
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 560
Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 23:22
Località: Roma centro


Re: Resoconto EUDI SHOW 2011

Messaggioda salomon » lunedì 14 febbraio 2011, 23:11

In effetti gli stand interessanti erano pochi e dopo un paio d'ore di gira e rigira avevi finito, anche perche' la maggior parte degli stand si occupava di subacquea.
Molto interessanti i nuovi fucili ET della Omer concordo con Siniscam.
Le signorine della Salvimar ......eh eh !! ( lo stand piu' visitato chissa' perche')
mi sono sembrate interessanti anche le mute della TOP SUB i due modelli mimetici 2K5 e 2K6 ( hanno riscosso molto successo tanto che i titolari sabato alle 15 avevano terminato il blocchetto delle fatture!)
Salomon
Immagine
Immagine
Avatar utente
salomon
Member
Member
 
Messaggi: 234
Iscritto il: lunedì 7 settembre 2009, 23:38
Località: Sono di Taranto ma vivo a Forli


Re: Resoconto EUDI SHOW 2011

Messaggioda voltage » martedì 15 febbraio 2011, 18:03

una cosa che mi era sfuggita di dire e' che allo stend OMER ho visto in anteprima il nuovo computer da apnea sp1( mi sembra si chiamava cosi)
alche' avendo il mik 1 al polso e ritenendolo quasi identico al sp1 ho chiesto al ragazzo in cosa era differente..
materialmente l'orologio presenta la stessa linea, cambia il cinturino(per i miei gusti meglio quello del mik1 ;) ), il tipo di forellini che sono a proteggere il sensore di profondita' e poi li dove il mik1 in alto nel quadrante presenta la scritta "OMER" il sp 1 invece ha la scritta "SP1"
al livello di software cambia la memoria, 99 tuffi registrati del mik1 mentre al sp1 viene raddoppiata
e poi la possibilita' del conteggio del tempo di recupero in superfice, che mentre nel mik1 si imposta un tempo e manualmente si avvia (io in genere lo imposto a 4 min e 30 sec e lo avvio con il tasto quando ritorno in superfice) nel sp1 invece la partenza del countdown avviene in automatico
Quant’è bella giovinezza
che si fugge tuttavia!
Chi vuol esser lieto sia:
di doman non c’è certezza.


ImmagineImmagine
Avatar utente
voltage
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 505
Iscritto il: martedì 6 luglio 2010, 21:05
Località: Roma "caput mundi"


Re: Resoconto EUDI SHOW 2011

Messaggioda mitraglia » martedì 15 febbraio 2011, 18:13

quello che cè dentro alle mute mimetiche è notevole complimenti alle foto Voltage :eeeee:
Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine
Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3223
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo


Re: Resoconto EUDI SHOW 2011

Messaggioda voltage » martedì 15 febbraio 2011, 18:24

grazie mitraglia :o.k:
Quant’è bella giovinezza
che si fugge tuttavia!
Chi vuol esser lieto sia:
di doman non c’è certezza.


ImmagineImmagine
Avatar utente
voltage
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 505
Iscritto il: martedì 6 luglio 2010, 21:05
Località: Roma "caput mundi"


Re: Resoconto EUDI SHOW 2011

Messaggioda Gas » martedì 15 febbraio 2011, 21:11

bravi ragazzi, bel reportage :clap: :clap:
-Gaspare-

Immagine
Avatar utente
Gas
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2129
Iscritto il: sabato 29 maggio 2010, 20:54
Località: Pavia (PV)


Re: Resoconto EUDI SHOW 2011

Messaggioda giulio » mercoledì 16 febbraio 2011, 0:07

noooo!! la foto col Pelo la volevo pure iooooo :( :o.k: insomma alla fine era come si sospettava.. peccato, ma si sa che l'apnea economicamente parlando tira molto meno dell'ARA..
bel resoconto siniscam :o.k:
voltage la foto ultima che roba è?? :confused:
"Un vecchio pescatore maldiviano un giorno mi disse:io non so neanche nuotare, ma vorrei darti un consiglio; aveva una noce di cocco in mano, la voltò, e face cadere del latte di cocco in mare, poi prese un pezzo di corallo e lo gettò in mare. Mi disse: ogni volta che vai in acqua cerca di essere come il latte di cocco, non come il corallo, perchè il corallo è ancora un pezzo di corallo, il latte di cocco ora è il mare."
Immagine
Avatar utente
giulio
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: sabato 14 marzo 2009, 22:03
Località: Lazio, Aprilia (LT)


Re: Resoconto EUDI SHOW 2011

Messaggioda voltage » mercoledì 16 febbraio 2011, 8:14

e' un completo ARA per i barboncini :P
Quant’è bella giovinezza
che si fugge tuttavia!
Chi vuol esser lieto sia:
di doman non c’è certezza.


ImmagineImmagine
Avatar utente
voltage
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 505
Iscritto il: martedì 6 luglio 2010, 21:05
Località: Roma "caput mundi"


Re: Resoconto EUDI SHOW 2011

Messaggioda Gas » giovedì 17 febbraio 2011, 11:09

su un blog ho letto addirittura che c'era più gente per l'apnea che per l' ARA....
la vostra impressione qual'è stata??
-Gaspare-

Immagine
Avatar utente
Gas
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2129
Iscritto il: sabato 29 maggio 2010, 20:54
Località: Pavia (PV)


Re: Resoconto EUDI SHOW 2011

Messaggioda Daniele » giovedì 17 febbraio 2011, 11:15

L'ultimo eudi che ho visto è stato due anni fa.
Prima ci ero stato nel 2007.
In entrambi i casi la location era a roma.
Già in quella sede, rimasi molto deluso. Eppure c'erano molto più aziende del settore di quante ce ne siano state nel 2011.
Dal prossimo anno fino al 2015 sposteranno l'EUDI a Milano, penalizzando ancora più pesantemente sia le ditte del settore localizzate al centro sud che gli appassionati.
Se considerate che la stragrande maggioranza dei praticanti sono quelli che abitano più vicino al mare, capirete come poco appetibile possa essere la prossima localizzazione di Milano.

A mio modesto avviso, l'EUDI è fatto per chi si immerge con autorespiratori. Noi apneisti, soprattutto pescasub, siamo e saremo sempre bistrattati.
Se poi contiamo che durante l'anno ci sono altre fiere tematiche tipo il Big Blu a Roma oppure il salone nautico di Genova, è facile capire che con questa crisi le aziende (sopratutto quelle più piccole) si trovano a dover scegliere una fiera, rinunciando alle altre.
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!
CHI DOVEVA CAPIRE HA CAPITO.......
UNA DURA LEZIONE: CREDERE CHE ALCUNE PERSONE SIANO AMICHE, SINCERE E BUONE (COME LO SIAMO NOI) ........ E' UN ERRORE!!!
Avatar utente
Daniele
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 11829
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino

Prossimo

Torna a Raduni del forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron