MAGNUM & SUPER-MAGNUM

Sezione interamente dedicata alla manutenzione, alla riparazione, alla risoluzione di problemi ed alle migliorie apportabili all'acquascooter.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la:
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI
Rispondi
lorenzo77
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3727
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 20:13
Stato: Non connesso

Re: considerazioni AS 650 SuperMagnum....

Messaggio da lorenzo77 » giovedì 28 giugno 2012, 13:01

marvin ha scritto:ragazzi visto che si parla si supermagnum non volevo aprire un nuovo post e vi chiedo se gentilmente potete darmi queste indicazioni:

gli as del 2012 , cioe a650 e supermagnum del 2012 , sostanzialmente cosa cambia ?
vi faccio questa domanda perche qualche rivenditore mi ha detto che questi 2 as del 2012 sono identici tranne che la cilindrata , possibile ?

montano stesso albero motore?
stesso carburatore?
stesso carter?
stesso tipo di cilindro ? (ovviamente non la cilindrata )
stessi miglioramenti apportati ?

praticamente come dicono loro, che tra il 650_2012 e supemagnum_2012 cambierebbe solo la cilindrata ed il fatto che faccia 10 kmh rispetto agli 8 kmh del 650

aspetto vostre notizie
ciao tra il 650 e il supermagnum cambia solo cilindro e pistone 51 e albero motore circolare per il resto e uguale al 650
n.b se lo devi comprare compra il supermagnum che a queste carateristiche :ciao: :ciao:



marvin
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 1 settembre 2011, 16:36
Stato: Non connesso

Re: considerazioni AS 650 SuperMagnum....

Messaggio da marvin » giovedì 28 giugno 2012, 13:06

quindi cambia albero motore.

vale la pena spendere qualcosina in piu ?

lore mi dai consiglio dove aquist. a prezzo buono e disonibile subito ?

lorenzo77
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3727
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 20:13
Stato: Non connesso

Re: considerazioni AS 650 SuperMagnum....

Messaggio da lorenzo77 » giovedì 28 giugno 2012, 13:45

marvin ha scritto:quindi cambia albero motore.

vale la pena spendere qualcosina in piu ?

lore mi dai consiglio dove aquist. a prezzo buono e disonibile subito ?
dove compro il materiale io costa 720,euro vedi se lo trovi meno :mmm:
spendi un pò di più e vai tranquillo :o.k: :ciao:
http://www.mondomareshop.com/shop/sched ... icolo=7118

marvin
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 1 settembre 2011, 16:36
Stato: Non connesso

Re: considerazioni AS 650 SuperMagnum....

Messaggio da marvin » giovedì 28 giugno 2012, 15:21

azz, mancini lo da a 660 in promo mod. 2012 , ma devono arrivare

marvin
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 1 settembre 2011, 16:36
Stato: Non connesso

Re: considerazioni AS 650 SuperMagnum....

Messaggio da marvin » giovedì 28 giugno 2012, 15:28

marvin ha scritto:azz, mancini lo da a 660 in promo mod. 2012 , ma devono arrivare
non c'e' nessun altro che lo da a quel prezzo che l'abbia disponibile ?
gli utenti del forum non hanno sconticini ? :police:

marvin
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 1 settembre 2011, 16:36
Stato: Non connesso

Re: considerazioni AS 650 SuperMagnum....

Messaggio da marvin » giovedì 28 giugno 2012, 16:20

ragazzi , come posso riconoscere il nuovo modello 2012 ?
in giro ho visto che il nuovo modelo ha il perno che visto il serbatoio al maniglione di colore blu ? possibile ?

lorenzo77
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3727
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 20:13
Stato: Non connesso

Re: considerazioni AS 650 SuperMagnum....

Messaggio da lorenzo77 » giovedì 28 giugno 2012, 18:13

marvin ha scritto:ragazzi , come posso riconoscere il nuovo modello 2012 ?
in giro ho visto che il nuovo modelo ha il perno che visto il serbatoio al maniglione di colore blu ? possibile ?
in ogni as c'e la matricola e l'anno di costruzione questo che vedi e del 2011 - 0247 e la matricola
forse questo sara 2012 perche vedo le viti di colre blu :mmm:

marvin
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 1 settembre 2011, 16:36
Stato: Non connesso

Re: considerazioni AS 650 SuperMagnum....

Messaggio da marvin » martedì 10 luglio 2012, 17:54

guidodam ha scritto:Dopo le 5 ore suggerite da Comer posso utilizzarlo già al massimo dei giri, oppure attendo ancora qualche cosa ? :fischio:


Un saluto
questo particolare interesserebbe anche a me .

inoltre chiedo a voi esperti se conviene cmq fascettare tubi in gomma e quello della candela e se magari serve anche il nastro autoagglomerante alla candela.

ordinato ieri alle 12:30 il supermagnum ed oggi alle 13 era gia in acqua.

marvin
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 1 settembre 2011, 16:36
Stato: Non connesso

a650 supermagnum cee epa in zone marine protette (zmp)

Messaggio da marvin » mercoledì 11 luglio 2012, 20:54

ragazzi secondo la vostra esperienza con un supermagnum omologato epa cee , posso giocarci tranquillamente con i miei figli a riva di mare tra i bagnanti ? (oggi qualcuno mi storceva il naso )

sento parlare molto che il nostro as e' omologato come giocattolo , quindi vi chiedo se in un zona marina protetta (zmp) dove vige questa normativa (isola di caporizzuto ) , posso giocarci a riva con i miei figli ? gia per me e' un danno che ci sia divieto di pesca subacquea .



Articolo 14 - Disciplina della navigazione da diporto

1. Nell’area marina protetta non è consentito l’utilizzo di moto d’acqua o acquascooter e mezzi
similari, la pratica dello sci nautico e sport acquatici similari.
2. Il transito delle moto d’acqua o acquascooter e mezzi similari nell’area marina protetta è
consentito esclusivamente con rotta perpendicolare alla costa, al solo scopo di raggiungere
l’area esterna all’area marina protetta medesima, con le seguenti modalità:
a. in zona B, a velocità non superiore a 5 nodi;
b. in zona C, a velocità non superiore a 5 nodi, entro la distanza di 300 m dalla costa, e a
velocità non superiore a 10 nodi, oltre la distanza di 300 m dalla costa, sempre in
assetto dislocante;
3. Nell’area marina protetta non è consentita la navigazione alle navi da diporto.
4. Nella zona A non è consentita la navigazione.
5. Nelle zone B e C è consentita la libera navigazione a vela, a remi, a pedali o con propulsori
elettrici; Regolamento di esecuzione ed organizzazione dell’Area Marina Protetta “Capo Rizzuto” (09A06978)
(G.U. n. 157 del 9-7-2009 – Suppl. Ordinario n. 105)
17
6. Nelle zone B è consentito l’accesso e la navigazione a motore ai natanti e alle imbarcazioni
che attestino il possesso di uno dei seguenti requisiti di eco-compatibilità:
a. unità dotate di casse per la raccolta dei liquami di scolo;
b. motore conforme alla Direttiva 2003/44/CE relativamente alle emissioni gassose e
acustiche (motori fuoribordo elettrici, motori entrobordo conformi alla direttiva,
motori fuoribordo a 4 tempi benzina verde, motori fuoribordo a 2 tempi ad iniezione
diretta);
c. utilizzo di vernici antivegetative a rilascio zero.
7. Nelle zone B è consentito l’accesso alle imbarcazioni non in possesso dei requisiti di ecocompatibilità di cui al precedente comma 5, al solo fine di raggiungere, con rotta
perpendicolare, le aree di ormeggio regolamentato.
8. Nelle zone C è consentito l’accesso e la navigazione a motore ai natanti ed alle imbarcazioni.
9. La navigazione a motore è consentita, nel rispetto delle disposizioni degli Uffici Circondariali
Marittimi, con le seguenti modalità:
a. in zona B, a velocità non superiore a 5 nodi;
b. In zona C, a velocità non superiore a 5 nodi, entro la distanza di 300 m dalla costa, e a
velocità non superiore a 10 nodi, oltre la distanza di 300 m dalla costa.
10. Non è consentito lo scarico a mare di acque non depurate provenienti da sentine o da altri
impianti dell’unità navale e di qualsiasi sostanza tossica o inquinante, nonché la discarica di
rifiuti solidi o liquidi.
11. Non è consentito l’uso improprio di impianti di diffusione della voce e di segnali acustici o
sonori.
12. L’Ente gestore può disciplinare, con successivo provvedimento, gli accessi ai punti di approdo
e la distribuzione degli spazi attinenti, anche attrezzando idonei corridoi di atterraggio.
13. Per tutte le discipline non esplicitate al presente articolo, valgono per le unità da diporto le
disposizioni di cui al presente Regolamento e al decreto istitutivo dell’area marina protetta
“Capo Rizzuto”.


grazie mille

Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo
Stato: Non connesso

Re: a650 supermagnum cee epa in zone marine protette (zmp)

Messaggio da mitraglia » giovedì 12 luglio 2012, 15:47

secondo me incorri in sanzione con as a motore, perchè non è a rilascio 0, a 2 tempi si rilascia residui di combustione.. eventualmente solo con aquascooter elettrico . intendiamoci questa è la mia opinione
Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine

Avatar utente
Siniscam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6716
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2010, 21:54
Località: San Donato Milanese (MI) ma vivo nel posto sbagliato :-)
Stato: Non connesso

Re: a650 supermagnum cee epa in zone marine protette (zmp)

Messaggio da Siniscam » giovedì 12 luglio 2012, 16:31

Te lo dice chiaramente l'art.1 che non si può usare.

1. Nell’area marina protetta non è consentito l’utilizzo di moto d’acqua o acquascooter e mezzi
similari, la pratica dello sci nautico e sport acquatici similari.

marvin
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 1 settembre 2011, 16:36
Stato: Non connesso

R: a650 supermagnum cee epa in zone marine protette (zmp)

Messaggio da marvin » giovedì 12 luglio 2012, 17:21

ok ma l.art. 6. ???

Inviato dal mio GT-N7000 con Tapatalk 2

Avatar utente
ƒisher
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 25
Iscritto il: venerdì 21 settembre 2012, 11:26
Località: AS 650 SuperMagnum
Stato: Non connesso

Re: manutenzione super magnum

Messaggio da ƒisher » lunedì 24 settembre 2012, 17:47

lorenzo77 ha scritto: ciao angelo lo puoi usare ma costa troppo
ciao lorenzo :)

l'olio di vasellina costa troppo ?!

ma se un litro costa dalle 5 alle 10€... lo metti dentro uno spruzzino e dura una vita... :o.k:

il crc 6-66 costa moooolto di piu' ... stiamo parlando 8-15€ e di una bomboletta da 400ml...

quest'ultimo è sicuramente il miglior olio per proteggere il carburatore e le parti in plastica in quanto ha degli additivi particolari che proteggono le parti tramite un film protettivo ...

lorenzo77
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3727
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 20:13
Stato: Non connesso

Re: manutenzione super magnum

Messaggio da lorenzo77 » martedì 25 settembre 2012, 12:32

ƒisher ha scritto:
lorenzo77 ha scritto: ciao angelo lo puoi usare ma costa troppo
ciao lorenzo :)

l'olio di vasellina costa troppo ?!

ma se un litro costa dalle 5 alle 10€... lo metti dentro uno spruzzino e dura una vita... :o.k:

il crc 6-66 costa moooolto di piu' ... stiamo parlando 8-15€ e di una bomboletta da 400ml...

quest'ultimo è sicuramente il miglior olio per proteggere il carburatore e le parti in plastica in quanto ha degli additivi particolari che proteggono le parti tramite un film protettivo ...
ciao io uso questo lubrificante da 400ml da una vita sia per l'aquascooter sia per l'officina al prezzo di 3,50 ancora meno della vasellina :ciao: :ciao:

Avatar utente
ƒisher
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 25
Iscritto il: venerdì 21 settembre 2012, 11:26
Località: AS 650 SuperMagnum
Stato: Non connesso

Re: manutenzione super magnum

Messaggio da ƒisher » martedì 25 settembre 2012, 15:21

lorenzo77 ha scritto: ciao io uso questo lubrificante da 400ml da una vita sia per l'aquascooter sia per l'officina al prezzo di 3,50 ancora meno della vasellina :ciao: :ciao:
ottimo prezzo direi :o.k: ... ed è sicuramente meglio della Vasellina!

leggo che sei in officina... allora ne approfitto per farti una domanda tecnica ( deformazione professionale )

sui vari tipi di grassi in particolare quello giallo...

Grasso blu : specifico per l'utilizzo nautico , al litio , molto denso appiccica bene alle pareti, resiste molto all'acqua salata, impermeabilizza, meno adatto a cuscinetti

Grasso verde : specifico per uso agricolo ( maggiore biodegradabilità ) , al litio , denso , buona resistenza all'acqua, anche per cuscinetti.

Grasso bianco : multiuso , al litio , denso , buona resistenza all'acqua, anche per cuscinetti.

Grasso semitrasparente: di vasellina , biocompatibile con l'uomo, denso , discreta resistenza all'acqua, non indicato per cuscinetti.

Grasso giallo ? : multiuso , al teflon ? , denso , buona resistenza all'acqua, anche per cuscinetti , indicato per le plastiche.

ciao :ciao:

Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo
Stato: Non connesso

Re: manutenzione super magnum

Messaggio da mitraglia » martedì 25 settembre 2012, 18:32

Grasso Rosso: specifico per le catene e cuscinetti lo si trova dentro i cuscinetti della pedaliera delle MTB e non solo.
Quello al litio bianco è indicato in special modo per i braccetti e i leveraggi dei fuori ed entrobordo.
Il più indicato per il nostro AS è quello blu :ciao:
Ultima modifica di mitraglia il martedì 25 settembre 2012, 18:36, modificato 1 volta in totale.
Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: manutenzione super magnum

Messaggio da paluzzo » martedì 25 settembre 2012, 21:16

Anche in questo post ho consigliato di lubrificare l'interno motore, ma io non lo faccio e stavolta ne spiego il motivo.
Mi contraddico, ma lo dicevo per fare quantomeno un'operazione corretta.

Personalmente ho opinioni opposte su come fare il "rimessaggio" invernale.
Fermo restando che l'AS non ha avuto infiltrazioni d'acqua, non vedo il motivo per il quale va lubrificato internamente.

la tecnologia va avanti con notevoli progressi e rispetto ai nostri nonni o papà, parecchi prodotti e metalli sono migliorati.
Oggi, abbiamo cilindri in canna cromata o nichelata, olii sintetici e carburanti additivati.
Con questo voglio dire che, con i vecchi idrocarburi che contenevano disciolta una più alta percentuale d'acqua e con le canne cilindri in ghisa, era molto facile che si innescasse un processo di ossidazione.
Ricordo un fuori bordo di mio padre, Seagul 5 CV, miscela al 10% !!! :D
Come pure il famoso "grafitaggio" che si faceva fare all'auto, per lubrificare snodi, fuselli, balestre ecc ecc
Quindi, se e ripeto se, non abbiamo acqua all'interno del motore, cosa serve a fare l'aggiunta di olii, lubrificanti o altro ??
Solo ad uscire pazzi nel rimetterlo in moto quando servirà.
Oggi gli olii sintetici servono proprio a questo, mantengono un velo lubrificante su tutti gli organi che ne vengono a contatto.
Non basta neanche un anno di fermo per farlo decantare dalla superficie, resterà sempre saldo e sempre pronto a svolgere il proprio dovere.
Se tenete il vostro scooter o auto ferma per 1 o 2 anni, la troverete bloccata ??
Fate fare il grafitaggio alla vostra auto con ammortizzatori, perni a sfera autolubrificanti ecc ecc ??

Esternamente lo posso capire, anzi consiglio in particolar modo la lubrificazione del carburatore, meno per il resto.
Eviterei pure il grasso bianco, con il freddo indurisce, creando dei veri "pezzi" di grasso.

Convincetemi del contrario.
:ciao: :ciao:
Ultima modifica di paluzzo il martedì 25 settembre 2012, 22:11, modificato 1 volta in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
ƒisher
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 25
Iscritto il: venerdì 21 settembre 2012, 11:26
Località: AS 650 SuperMagnum
Stato: Non connesso

Re: manutenzione super magnum

Messaggio da ƒisher » mercoledì 26 settembre 2012, 9:11

paluzzo ha scritto:Mi contraddico, ma lo dicevo per fare quantomeno un'operazione corretta.
non immagini quanto io apprezzi questa cosa! :clap2:

io sono uno smanettone perfezionista e il "perchè delle cose" mi piace capirle a fondo...

...per il resto sono d'accordissimo con le tue riflessioni :o.k:

lorenzo77
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3727
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 20:13
Stato: Non connesso

Re: manutenzione super magnum

Messaggio da lorenzo77 » giovedì 27 settembre 2012, 7:48

ciao ƒisher questi sono i miei as ogni pescata al rientro risciacquo tutto tolgo la valvola di scarico e lo asciugo con un panno e spruzzo il lubrificante il tutto as tranne il dentro come citato da paluzzo poi lo tampono con un panno pulito pronto per la prossima uscita , se invece devo fare sosta lunga metto un pò d'olio dentro il cilindro ovviamente quello che usiamo per la miscela , il 650 che vedi nella foto e del 2009 il 600 revisionato da poco :ciao: :ciao:
Ultima modifica di lorenzo77 il giovedì 27 settembre 2012, 7:51, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
ƒisher
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 25
Iscritto il: venerdì 21 settembre 2012, 11:26
Località: AS 650 SuperMagnum
Stato: Non connesso

Re: manutenzione super magnum

Messaggio da ƒisher » giovedì 27 settembre 2012, 9:50

ciao Lorenzo,

grazie delle foto ... ottima risoluzione :o.k: ...mi sono davvero utili ...

non posso che non farti un domanda : cosè quella cosa in "prua" che spenzola attaccata al moschettone ?!... a che ti serve ?
AS 650 SuperMagnum

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: tullio64 e 85 ospiti