Modifica scarico esterno x acquascooter

Sezione interamente dedicata alla manutenzione, alla riparazione, alla risoluzione di problemi ed alle migliorie apportabili all'acquascooter.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la:
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI
Rispondi
Avatar utente
Marco Autieri
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 250
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 23:09
Località: campania
Stato: Non connesso

Re: Modifica scarico esterno x acquascooter

Messaggio da Marco Autieri » lunedì 12 dicembre 2011, 9:15

paluzzo ha scritto:
mitraglia ha scritto:
Marco Autieri ha scritto:Ho deciso di fare lo scarico esterno....il rendimento migliora al 100% in termini di affidabilita e prestazioni??
Nel giro di qualche giorno dopo aver riletto tutto mi cimento....
Mi tocca questa cosa e poi la prova pressione per vedere se ho infiltrazioni...
ci siamo qualsi...
Diciamo che il rendimento è obbiettivamente migliore perchè lo scarico non trova più la resistenza dell'acqua e del gommino, di conseguenza anche la prestazione e l'affidabilità risultano migliori dal momento che si elimina la possibilità di allagamenti della marmitta. Cè il fastidioso impiccio della murga che fuoriesce dal tubo di scarico che rompe le sbalotas ,ma se si riesce con una particolare curvatura del tubo o con l'ausilio di una marmitta in parte si riesce a diminuire il fastidio.
Aggiungo:
Il rendimento aumenta parecchio e come dice il Mitraglia ti levi pure la rottura di pallons della valvolina.
Per la murga, usa il punto di uscita dei gas come riferimento per ottimizzare la carburazione, la fuoriuscita deve essere solo di pochi shizzi e non deve "colare" lungo il tubo.
Devi cercare sempre il compromesso di tutti i giri motore ma senza essere troppo grasso (ricco di miscela/imbrattamento di murga).
Utilizza un olio sintetico al 1% e vedi che avrai un AS differente dai normali.


Certo che ce lo stai facendo penare questo tuo AS. :biggrin
:ciao:
grazie mille paolo :roll:

La cosa che nn mi è chiara sull olio è perche il libretto dichiara 2% di olio sintetico e molte persone consigliano 1%? :mmm:



Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Modifica scarico esterno x acquascooter

Messaggio da paluzzo » lunedì 12 dicembre 2011, 9:48

Marco, se vedi un serbatoio di un AS 650, trovi un adesivo con stampato 2%, in sovraimpressione la dicitura 1%, alcuni tappi con 1% e sui libretti istruzione .................. a facoltà tua !? :biggrin
Ascoltami, usa sintetico all'1 %, al 2% lo consigliano per olii minerali e non sintetici, ma non mi trovi daccordo sull'utilizzo.

Per quanto riguarda la verifica dell'anticipo, serra la vite dx del il piattello accensione, esattamente al centro della sua asola.
Dovrebbe andare bene, ma se ritarda ancora lo spegnimento, serra a 3/4 ruotando in senso orario.
Questo anche per il piattello con punte platinate, ma prima regola l'apertura delle punte.
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

marvin
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 1 settembre 2011, 16:36
Stato: Non connesso

Re: Modifica scarico esterno x acquascooter

Messaggio da marvin » lunedì 12 dicembre 2011, 17:31

paluzzo ha scritto:
Per quanto riguarda la verifica dell'anticipo, serra la vite dx del il piattello accensione, esattamente al centro della sua asola.
Dovrebbe andare bene, ma se ritarda ancora lo spegnimento, serra a 3/4 ruotando in senso orario.
Questo anche per il piattello con punte platinate, ma prima regola l'apertura delle punte.
:ciao:
informazione utile , scusate l'intromissione , vite destra cioe' quella posta sullo stesso lato dove esce dal carter il filo della candela ?

tenedo l'as con lo scarico verso di me e la candela al lato opposto o viceversa ?

grazie anticipatamente

marvin
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 46
Iscritto il: giovedì 1 settembre 2011, 16:36
Stato: Non connesso

Re: Modifica scarico esterno x acquascooter

Messaggio da marvin » mercoledì 14 dicembre 2011, 15:04

io parlo dell'as con centralina , cioe il piattello interno al volano come va posizionato +- ?

Avatar utente
maestro
Junior member
Junior member
Messaggi: 91
Iscritto il: lunedì 5 dicembre 2011, 14:57
Località: San Marzano di San Giuseppe (TA)
Stato: Non connesso

Re: Modifica scarico esterno x acquascooter

Messaggio da maestro » domenica 18 dicembre 2011, 18:15

scusate le mie perplessità, sulla modifica nulla da dire ma: non si rischia di respirare i cosi tanto nocivi GAS di scarico

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Modifica scarico esterno x acquascooter

Messaggio da paluzzo » sabato 11 febbraio 2012, 4:44

maestro ha scritto:scusate le mie perplessità, sulla modifica nulla da dire ma: non si rischia di respirare i cosi tanto nocivi GAS di scarico
I gas devono uscire.
Se dalla valvolina o dal tubo esterno, indubbiamente non ti devi mettere sottovento.
Io penso che è meglio esterno, scaricano più alti e ne respiri meno.
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
maestro
Junior member
Junior member
Messaggi: 91
Iscritto il: lunedì 5 dicembre 2011, 14:57
Località: San Marzano di San Giuseppe (TA)
Stato: Non connesso

NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da maestro » lunedì 16 aprile 2012, 21:49

Ciao a tutti volevo farvi vedere quello che mi è venuto in mente di fare per quanto riguarda il problema
allagamento scarico,rumore esterno e imbrattamento con murga, visto tutte le altre modifiche fatte da tanti aquascoteristi, in particolare lo scarico esterno by Paluzzo con filtro ecc.
Ho pensato perchè farlo scaricare all'esterno se poi abbiamo rumore e sporcizia.
Quindi mi è venuta quest'idea: di fare un porta valvola in acciaio inox da montare a fianco allo scarico originale.
Fermo restando che si deve far uscire i gas di scarico da una curva maschio femmina da mezzo pollice dall'AS,
collegare un tubo di gomma che sale su oltre l'AS di almeno 50 cm.per poi ritornare indietro fino allo scarico
così da essere appaiati, e quindi montare il nuovo porta valvola con la relativa valvola originale.
In questo caso anche se si dovesse perdere la valvola l'AS non si allagherebbe per il principio dei vasi comunicanti.
Spero di essere stato chiaro, ora vi posto un disegno e delle foto di quello che ho fatto, appena monto tutto
vi posto altre foto.
Ciao a tutti
Allegati
modifica marmitta AS 017.jpg
modifica marmitta AS 001.jpg
modifica marmitta AS 005.jpg
modifica marmitta AS 012.jpg
modifica marmitta AS 013.jpg
modifica marmitta AS 014.jpg
modifica marmitta AS 015.jpg
modifica marmitta AS 016.jpg
modifica marmitta AS 007.jpg
modifica marmitta AS 008.jpg

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da paluzzo » lunedì 16 aprile 2012, 22:19

Maestro, ammiro sempre tutte le inventive.
Bella la tua, ma analizziamola nella funzionalità.

Il mio scarico esterno deve ed ha la funzione di:
ridurre al massimo la rumorosità sott'acqua,
eliminare il problema di possibili infiltrazioni d'acqua dalla valvolina,
aumento del rendimento.
Mentre per la sporcizia o murga, se ben carburato, non lo ritengo problema.

Nel tuo sistema, la rumorosità resta tale e quale.
Daccordo sulla eliminazione dell'infiltrazioni d'acqua dalla valvolina.
Nettamente in disaccordo sul rendimento.
Su ciò, secondo il mio parere, ottieni un peggioramento notevole dovuto alla lunghezza del tubo strozzato in uscita.
E' come se in una macchina, mettessi un allungo alla marmitta di x cm, con una valvola simile.
La soffochi ed inoltre la pressione dei gas che arriva alla valvola, per spingere la molla, non è tanto forte quanto all'uscita originale.
Non so se l'hai già provato, ma non mi dovrei sbagliare.
Infatti nel mio sistema, compenso la lunghezza del tubo, di cui ogni diametro varia la coppia d'erogazione, con l'uscita dei gas liberi.
Se tu avessi una tolleranza cilindro/pistone già superiore a 0,07 mm, sono convinto che non si metterebbe in moto.
Figurati con i nuovi accoppiamenti su cui ho scritto il post ......... viewtopic.php?f=24&t=11172
Per la murga invece, avresti la stessa identica quantità, ma con la sola possibilità di farla decantare dove tu vuoi.

Ti consiglio comunque di utilizzare un tubo che abbia almeno 18 mm di diametro e di schiacciare la molla, senza levare spire, dei 5 mm fattibili.
Non di meno, facci sapere l'esito del collaudo.
:o.k:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da paluzzo » lunedì 16 aprile 2012, 23:07

Ho riletto per l'ennesima volta.
Ho scritto che con il tuo sistema, elimini le possibili infiltrazioni d'acqua dalla valvola originale.
Ci credo, ma non per il principio dei vasi comunicanti, ma per il volume maggiore da riempire.
Mi spiego.
Se l'AS sta spento in assetto di galleggiabilità, vale il principio detto se ....... hai perso la valvola, in moto cambia tutto.
In moto, sino a quando sei in accelerazione i gas escono, ma in decelerazione si crea una depressione che si tira circa 300 cc prima dello spegnimento che avviene entro 5 secondi.
Con 50 cm di tubo del diametro di 18 mm che riducono ulteriormente la portata, hai altri 120 cc da riempire.
Allunghi il tempo di spegnimento e sicuramente riesci a spurgare con un'accelerazione brusca.
Lo stesso avviene nei miei silenziatori, anche se hanno un volume di 230 cc.
Questi sono casi estremi, dove solo un'inclinazione anomala o nel tuo caso la perdita della valvola, deve accadere.
Scusa la pignoleria, ma è così.
:ciao:
Ultima modifica di paluzzo il lunedì 16 aprile 2012, 23:07, modificato 1 volta in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
maestro
Junior member
Junior member
Messaggi: 91
Iscritto il: lunedì 5 dicembre 2011, 14:57
Località: San Marzano di San Giuseppe (TA)
Stato: Non connesso

Re: NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da maestro » martedì 17 aprile 2012, 22:05

Ciao Paolo fino a ieri non potevo replicare anche perchè non era montato ed anche perchè io non sono
un ingegnere meccanico, ma oggi ho finito di montarlo ed ho provato a metterlo in moto, è purtroppo devo smentirti
non solo e partito al primo colpo ma mi è sembrato anche più silenzioso, dopo di che preso dall'euforia
solo per il fatto che funzionava, quindi partiva subito, ho chiamato Marco Lombardi gli ho spiegato cosa avevo combinato, lui entusiasmato ha detto vieni che lo proviamo perchè ho fatto la vasca per il collaudo.
Ho fatto 65 km e sono andato da Marco per il risultato ti posto le foto del lavoro finito ed i video del collaudo,
per ulteriori informazioni puoi chiedere a Marco :ciao: :happysub: :happysub: :biggrin :o.k:


[youtube] http://youtu.be/HZ9QYLcJDdc[/youtube]

[youtube] http://youtu.be/R8Sfd_Jvta4[/youtube]
Allegati
modifica marmitta AS 020.jpg
modifica marmitta AS 021.jpg
modifica marmitta AS 022.jpg
modifica marmitta AS 023.jpg
modifica marmitta AS 028.jpg
modifica marmitta AS 030.jpg
modifica marmitta AS 031.jpg
modifica marmitta AS 033.jpg
modifica marmitta AS 038.jpg
modifica marmitta AS 040.jpg
modifica marmitta AS 040.jpg (2 MiB) Visto 703 volte
modifica marmitta AS 041.jpg

Avatar utente
maestro
Junior member
Junior member
Messaggi: 91
Iscritto il: lunedì 5 dicembre 2011, 14:57
Località: San Marzano di San Giuseppe (TA)
Stato: Non connesso

Re: NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da maestro » martedì 17 aprile 2012, 22:21

P.S. Dopo gli ho fatto anche una protezione d'acciaio inox sotto la curva come mi ha consigliato Marco che ne pensi? :ciao:

Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo
Stato: Non connesso

Re: NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da mitraglia » martedì 17 aprile 2012, 22:33

che dire, sembra che il test abbia avuto un esito positivo,il rendimento non sembra diminuire,ne dovrebbe guadagnare l'affidabilità in quanto si riduce di molto l'infiltrazione di acqua nella marmitta, il discorso è questo che se il sistema funziona effettivamente siamo difronte a una svolta epocale per quanto riguarda lo scarico esterno.Sono curioso e nello stesso tempo attratto da questa nuova evoluzione, sto alla finestra in attesa di nuovi sviluppi, ma mi interessa un casino, devo fare i complimenti innanzitutto a maestro per l'intuizione e a marco per il test svolto, si vabbè il rumore rimane invariato sotto acqua cosa di non poco conto rispetto allo scarico by paluzzo che è molto più silenzioso, bene comunque mi piacciono queste elaborazioni e continuate cosi. complimenti ancora ragazzi. :clap:
Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine

Avatar utente
marco_ct
Top Member
Top Member
Messaggi: 615
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2009, 15:47
Località: Catania
Stato: Non connesso

Re: NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da marco_ct » mercoledì 18 aprile 2012, 11:19

Ciao maestro
premetto che non ne capisco nulla di AS , ma sentendo l audio del video e pensando a quello di paoluzzo visto al raduno mi sa che per la rumorosità del tuo AS è maggiore di quella di paolo .... :ciao:
Immagine

Avatar utente
ollecram2008
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 423
Iscritto il: mercoledì 9 dicembre 2009, 16:57
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da ollecram2008 » mercoledì 18 aprile 2012, 13:25

Complimenti !!!!
Bella idea :clap: :clap: .

Posso chiederti come hai realizzato il raccordo di mezzo pollice sullo scarico originale ????

I componenti sembrano : una vite in ottone, un controdado con flangia sul foro della marmitta, un controdado senza flangia. Manca qualcosa ??????

Hai filettato anche il vecchio alloggiamento della valvolina originale ???

Ciao e grazie. :ciao:

lorenzo77
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3727
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 20:13
Stato: Non connesso

Re: NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da lorenzo77 » mercoledì 18 aprile 2012, 13:49

:muto:
Ultima modifica di lorenzo77 il martedì 24 aprile 2012, 16:17, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da paluzzo » mercoledì 18 aprile 2012, 14:07

Maestro, con Marco L. ci conosciamo abbastanza.
Io continuo però nella mia teoria.
Non prendere assolutamente ciò che penso come critica, non è mio costume, anzi cerco sempre di migliorare qualsiasi idea.
Della prova, qualcosa andava fatta meglio, cioè tenere l'AS completamente sommerso e l'uscita dei gas di scarico distante dall'aspirazione dell'elica.
Questo ha influito in maniera abnorme nel fare cavitare l'elica, anomalia che porta un aumento dei giri motore.
Un pò come se misurassi i giri fuori dall'acqua.
Infatti se vedi il video, l'acqua contenuta nella vasca era diventata una miscela gasata.

Un AS con scarico esterno non lascia neanche la scia in superfice, proprio perchè tramite l'elica si sfrutta tutta la potenza del motore.
Non pensare che i miei modificati anche di organi meccanici facciano 10.000 giri.
Ma nei loro 6000/6500, riescono a dare tutta potenza effettiva.
Inoltre la logica meccanica penalizza assolutamente uno scarico coì lungo, tu dicevi 50cm, a me sembrano 1 mt almeno.
Mi farai convinto solo se lo provi in mare e magari con una persona al traino.

Del rumore, non lo teniamo in considerazione, era in vasca dove si amplifica e il sistema non serve a questo.

:ciao:
Ultima modifica di paluzzo il mercoledì 18 aprile 2012, 20:23, modificato 2 volte in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
maestro
Junior member
Junior member
Messaggi: 91
Iscritto il: lunedì 5 dicembre 2011, 14:57
Località: San Marzano di San Giuseppe (TA)
Stato: Non connesso

Re: NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da maestro » mercoledì 18 aprile 2012, 15:24

Ciao Paluzzo non lo prendo come rimprovero perchè io ti stimo per tutte le migliorie che fai su tutto
non solo sugli AS,
Torniamo ad analizzare per poter migliorare, se guardi la quinta foto della modifica assemblata si vede bene da sotto che lo scarico è posto dietro l'aspirazione dell'elica, cosa che mi ha fatto notare già Marco
poi per quanto riguarda il mio primo commento nella presentazione della modifica in cui dico:

( visto tutte le altre modifiche fatte da tanti aquascoteristi, in particolare lo scarico esterno by Paluzzo con filtro
ecc. Ho pensato perchè farlo scaricare all'esterno se poi abbiamo rumore e sporcizia? )


non era assolutamente per criticare i tuoi lavori e assodato che lì il Maestro sei tu,

Ma era per dire che, io d'estate gioco con i miei figli con l'AS, e non mi sembrava giusto fare più casino vicino ai bagnanti e spruzzargli qualsiasi cosa potesse uscire addosso alla gente.

Ho fatto questa modifica solo per non tornare più a pinne quando si allagava, perchè io l'ho comprato solo ed esclusivamente per non pedalare più al rientro dopo una giornata di pesca.

Per quanto riguarda il rumore nel video hai detto bene che la vasca faceva da cassa di risonanza,
perchè Marco ne aveva altri tre pronto pesca e li abbiamo accesi tutti e tre, e il risultato e stato che con la modifica
il rumore si riduce un po rispetto l'originale, però non era per quello che l'ho fatta.

Poi per i giri che ha fatto nel Test 5670 per me sono più che sufficienti anche perchè quando vado a pesca
con la sella che ho fatto, vado sempre al minimo, ed è quasi come se fosse telecomandato perchè appoggio il busto sul tappo della benzina e lo guido quasi col mento.

Comunque appena lo provo in mare ti saprò dire meglio il comportamento dello stesso.
Per ora Grazie degli appunti :o.k: :ciao: :ciao:

Avatar utente
maestro
Junior member
Junior member
Messaggi: 91
Iscritto il: lunedì 5 dicembre 2011, 14:57
Località: San Marzano di San Giuseppe (TA)
Stato: Non connesso

Re: NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da maestro » mercoledì 18 aprile 2012, 15:33

[quote="ollecram2008"]Complimenti !!!!
Bella idea

Posso chiederti come hai realizzato il raccordo di mezzo pollice sullo scarico originale ????

I componenti sembrano : una vite in ottone, un controdado con flangia sul foro della marmitta, un controdado senza flangia. Manca qualcosa ??????

Hai filettato anche il vecchio alloggiamento della valvolina originale ???

Ciao e grazie.

Ciao ollecram non si vede bene ma c'è anche una guarnizione in gomma per il resto hai visto bene,
ho allargato solo l'alloggiamento del tappo porta valvola fino a far entrare il pezzo filettato da 1/2 pollice.

:o.k: :ciao: :ciao:

Avatar utente
ollecram2008
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 423
Iscritto il: mercoledì 9 dicembre 2009, 16:57
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da ollecram2008 » mercoledì 18 aprile 2012, 15:43

maestro ha scritto:
ollecram2008 ha scritto:Complimenti !!!!
Bella idea

Posso chiederti come hai realizzato il raccordo di mezzo pollice sullo scarico originale ????

I componenti sembrano : una vite in ottone, un controdado con flangia sul foro della marmitta, un controdado senza flangia. Manca qualcosa ??????

Hai filettato anche il vecchio alloggiamento della valvolina originale ???

Ciao e grazie.

Ciao ollecram non si vede bene ma c'è anche una guarnizione in gomma per il resto hai visto bene,
ho allargato solo l'alloggiamento del tappo porta valvola fino a far entrare il pezzo filettato da 1/2 pollice.

:o.k: :ciao: :ciao:
Grazie :o.k: :ciao:

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: NUOVA MODIFICA SCARICO AS

Messaggio da paluzzo » mercoledì 18 aprile 2012, 17:14

Maestro, ti confermo l'ottimo sistema di scarico, aspettiamo la prova potenza in mare.
:o.k: :ciao:
Ultima modifica di paluzzo il mercoledì 18 aprile 2012, 20:50, modificato 2 volte in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 49 ospiti