centralina elettrica

Sezione interamente dedicata alla manutenzione, alla riparazione, alla risoluzione di problemi ed alle migliorie apportabili all'acquascooter.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la:
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI
Rispondi
Avatar utente
Riccardo Paladino
Member
Member
Messaggi: 180
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 23:57
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da Riccardo Paladino » mercoledì 19 settembre 2012, 20:37

il mio col volano più leggero quando accellero faccio fatica a tenerlo in acqua, ma di velocità finale mi sembra uguale agli altri, devo controllare di gps, anche se non vorrà dire molto in quanto intervengono molti altri fattori



Avatar utente
Riccardo Paladino
Member
Member
Messaggi: 180
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 23:57
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da Riccardo Paladino » mercoledì 19 settembre 2012, 20:39

ps. "accelero", ma perchè poi non posso né quotare né modificare? mah!

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da paluzzo » mercoledì 19 settembre 2012, 22:29

sergioemanuele ha scritto:
paluzzo ha scritto:Lorenzo .................. e perchè è così bombato, è piatto, ma come è .......................
Minkia come rompi la ciolla ! :roll:

E allora, per l'esattezza ci sono tre tipi di volano.
Il primo è tutto in alluminio con due placche magneti internamente, con una forma molto "bombata" e risulta il più leggero.
Il secondo riporta all'esterno del suo diametro, una fascia in ferro calettata per recuperare peso, sempre di forma bombata.
Il terzo è tutto in alluminio con una placca magnete interna e di forma quasi cilindrica.
Presumo che la differenza sia proprio nella scelta definitiva del peso.
Infatti, una massa inferiore applicata all'albero motore, riduce la forza d'inerzia.
Questo comporta un numero di giri maggiore, ma a discapito della coppia bassa o meglio dire potenza per lo spunto.
Infatti, io ho detto che se un AS è ben in compressione, tutto fila liscio.
Se l'AS è "spompato", il motore presenta grosse difficoltà a salire di giri o sviluppare un'accelerazione uniforme e rapida.

Lorenzo, ora leggi, cercati la parola "coppia motore", memorizza e la prossima volta ti interrogo !! :risatina:
Non sono sicuro sia esatto nei motori di piccola cilindrata in genere il volano ,o comunque le masse rotanti "leggere" auitano il motore a salire di giri velocemente , ma agli alti hanno difficoltà a superare i punti morti.
tutto sommato questo tipo di motore non avra mai alti giri , in acqua s'intende.
Questo l'ho tirato fuori da un articolo di un'azienda che costruisce volani speciali.
................ una variazione del momento d'inerzia, ottenuto o modificando il dimensionamento del volano originale o variando il materiale in cui è costruito (o entrambe le cose insieme) può avere due effetti:
1) minore momento d'inerzia (volano più leggero): motore più pronto a prendere i giri ma più irregolare ai bassi regimi e tendente a murare agli alti, oltre il regime di potenza massima;
2) maggiore momento d'inerzia (volano più pesante): motore più pigro a prendere giri ma più regolare ai bassi regimi e meno brusco nel "finire" oltre il regime di potenza massima.


Mi sarò espresso male in alcuni punti ( evidenziati in rosso).
Purtroppo l'AS è piccolo di cilindrata ed eroga pochissima potenza.
Teniamo presente inoltre, che è sempre in presa di forza senza nessuna frizione centrifuga o a dischi che sia.
Per fargli prendere giri, occorre una coppia bassissima, che intervenga sin dall'inizio dell'accelerazione sfruttando la massa del volano.
Se andiamo ad alleggerire il volano, occorre un'ottima compressione e/o potenza motore per raggiungere la coppia quanto bassa che sia.
Quindi la potenza erogata per vincere le forze applicate all'elica, deve essere notevole.
Agli alti siamo sempre vincolati dalla potenza massima e dal rapporto di trazione data dal passo dell'elica, ma qualche numero di giri lo prendiamo sempre.

Come dice Riccardo " mi scappa dalle mani", avviene per due motivi:
il primo è che avrà una compressione che gli eroga una potenza notevole,
la seconda che riesce ad entrare in coppia facilmente per quanto detto prima e sale di giri meglio che dell'altro.
Come velocità, anche se tira 500 giri/min in più, basta l'attrito di un fucile aggiunto alla boa, che non si sente la differenza.
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
Riccardo Paladino
Member
Member
Messaggi: 180
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 23:57
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da Riccardo Paladino » mercoledì 19 settembre 2012, 22:39

e potrebbe portare ad un usura precoce del gruppo termico o altro?

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da paluzzo » mercoledì 19 settembre 2012, 22:55

Riccardo Paladino ha scritto:e potrebbe portare ad un usura precoce del gruppo termico o altro?
Non così preoccupanti.
Gli organi meccanici più soggetti a queste sollecitazioni sono le gabbie rulli della biella, in particolare quelle che si devono usare per la testa.
Le gabbie rulli della testa sono due tipi, la chiusa con molti aghi fini e l'aperta con pochi aghi e grossi (per capirci).
La prima ha caratteristiche migliori per gli alti regimi, le seconde per i bassi.
Quindi per un volano leggero, sarebbe indicata la chiusa e viceversa per un pesante.
Ma l'utilizzo di queste, è vincolato dalla 1° o 2° serie di biella.
In linea di massima, dal 2010 ad oggi montato le aperte comprese le concorrenza mec eur, precedente al 2010 tutte gabbie chiuse.
La differenza sta in 0,02 mm di tolleranza, ma c'è in commercio una chiusa con aghi grossi, che monta in entrambe. :fischio:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
Riccardo Paladino
Member
Member
Messaggi: 180
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 23:57
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da Riccardo Paladino » mercoledì 19 settembre 2012, 23:00

troppe informazioni, mi confondi così :biggrin
io con la mec eur, con bronzina superiore, come sto messo con questo volano leggero? mi pare bene

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da paluzzo » mercoledì 19 settembre 2012, 23:07

Riccardo Paladino ha scritto:troppe informazioni, mi confondi così :biggrin
io con la mec eur, con bronzina superiore, come sto messo con questo volano leggero? mi pare bene
La tua non è mec eur, ma una benassi, le peggiori in commercio !
Se prendevi "pozzi ginori" la migliore marca di sanitari e cessi, era meglio. :biggrin
Per montarla, avrai dovuto ridurre di un mm per lato l'occhio di testa e in alcune devi verificare la tolleranza spinotto/bronzina.
Non so quanto durano, non le ho volute tenere mai in mano e montare.
Per 25,00 € in più, preferisco l'originale.
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da paluzzo » mercoledì 19 settembre 2012, 23:12

Riccardo, diamo tempo a Lorenzo di studiare tutti questi post scritti.
Domani appena si siede a leggere, comincerà a farmi tante di quelle domande via e-mail, che mi porterà le palle a stile mongolfiera !! :censura:
Domani quando si farà sentire continuiamo. :roll: :roll: :roll:
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
Riccardo Paladino
Member
Member
Messaggi: 180
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 23:57
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da Riccardo Paladino » mercoledì 19 settembre 2012, 23:14

a parte che all'epoca ancora le originali non le vendevano
e finora non ne ho mai dovuta cambiare una, di 3 che ne ho,
il marchio era mec eur, anche se non so chi le producesse, non loro di certo percheè ci ho parlato al telefono per la questione largezza e hanno dato la colpa al loro fornitore
in ogni caso all'epoca il risparmio era dell'ordine dei 100€ visto che avrei dovuto comprare tutto l'albero
ho allargato la testa e l'ho montata, tutto ok
e se le trovassi le ricomprerei

Avatar utente
Riccardo Paladino
Member
Member
Messaggi: 180
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 23:57
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da Riccardo Paladino » mercoledì 19 settembre 2012, 23:15

ok buonanotte

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da paluzzo » mercoledì 19 settembre 2012, 23:29

Riccardo Paladino ha scritto:a parte che all'epoca ancora le originali non le vendevano
e finora non ne ho mai dovuta cambiare una, di 3 che ne ho,
il marchio era mec eur, anche se non so chi le producesse, non loro di certo percheè ci ho parlato al telefono per la questione largezza e hanno dato la colpa al loro fornitore
in ogni caso all'epoca il risparmio era dell'ordine dei 100€ visto che avrei dovuto comprare tutto l'albero
ho allargato la testa e l'ho montata, tutto ok
e se le trovassi le ricomprerei
Ok, non conosco queste mec eur.
Ai tempi le ho comprate solo ed esclusivamente con gabbia rulli in testa.
Non conosco il prodotto.
Io mi riferivo alle attuali concorrenza ..... minkia vai a spiegare a Lorenzo !!
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

marco lombardi
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 400
Iscritto il: giovedì 2 settembre 2010, 21:30
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da marco lombardi » martedì 25 settembre 2012, 20:04

Posso partecipare? :ciao:
Immagine 003.jpg
Immagine 002.jpg
Immagine 001.jpg

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da paluzzo » martedì 25 settembre 2012, 20:24

Marcuzzo, ogni tanto ti fai sentire.
Ma com'è finita con quel verbale ?
:ciao: :ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
Riccardo Paladino
Member
Member
Messaggi: 180
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 23:57
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da Riccardo Paladino » martedì 25 settembre 2012, 22:24

bravissimo, ora mi è chiaro
io ho la 3a e pesa molto meno della 1a, che ho pure
tu che ne pensi? come le giudichi?

lorenzo77
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3727
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 20:13
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da lorenzo77 » mercoledì 26 settembre 2012, 11:19

marco lombardi ha scritto:Posso partecipare? :ciao:
Immagine 003.jpg
Immagine 002.jpg
Immagine 001.jpg
:o.k: :o.k: :ciao:

marco lombardi
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 400
Iscritto il: giovedì 2 settembre 2010, 21:30
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da marco lombardi » mercoledì 26 settembre 2012, 11:37

paluzzo ha scritto:Marcuzzo, ogni tanto ti fai sentire.
Ma com'è finita con quel verbale ?
:ciao: :ciao:
Ciao Paolo, il sig.angelomio possessore di un 600 arkos e stato verbalizzato no per l'assicurazione bensì per i documenti del mezzo che non portava con sè :stor: cmq con Marco auf ci stiamo interessando della questione anche se il cod.171 parla chiaro http://www.fog.it/legislaz/l-05-0171-a2.htm :Bye-Bye: da premettere che non hanno chiesto neppure il tesserino di pesca...praticamente fanno i caz.i loro :spam: e la comer prenderà provvedimenti

marco lombardi
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 400
Iscritto il: giovedì 2 settembre 2010, 21:30
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da marco lombardi » mercoledì 26 settembre 2012, 11:40

Riccardo Paladino ha scritto:bravissimo, ora mi è chiaro
io ho la 3a e pesa molto meno della 1a, che ho pure
tu che ne pensi? come le giudichi?
La terza si e la migliore però ci si gioca l'albero :ciao:

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da paluzzo » mercoledì 26 settembre 2012, 13:01

marco lombardi ha scritto:
paluzzo ha scritto:Marcuzzo, ogni tanto ti fai sentire.
Ma com'è finita con quel verbale ?
:ciao: :ciao:
Ciao Paolo, il sig.angelomio possessore di un 600 arkos e stato verbalizzato no per l'assicurazione bensì per i documenti del mezzo che non portava con sè :stor: cmq con Marco auf ci stiamo interessando della questione anche se il cod.171 parla chiaro http://www.fog.it/legislaz/l-05-0171-a2.htm :Bye-Bye: da premettere che non hanno chiesto neppure il tesserino di pesca...praticamente fanno i caz.i loro :spam: e la comer prenderà provvedimenti
La cosa è interessante, per favore mettimi al corrente.
Paolo
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

marco lombardi
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 400
Iscritto il: giovedì 2 settembre 2010, 21:30
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da marco lombardi » giovedì 27 settembre 2012, 15:58

paluzzo ha scritto:
marco lombardi ha scritto:
paluzzo ha scritto:Marcuzzo, ogni tanto ti fai sentire.
Ma com'è finita con quel verbale ?
:ciao: :ciao:
Ciao Paolo, il sig.angelomio possessore di un 600 arkos e stato verbalizzato no per l'assicurazione bensì per i documenti del mezzo che non portava con sè :stor: cmq con Marco auf ci stiamo interessando della questione anche se il cod.171 parla chiaro http://www.fog.it/legislaz/l-05-0171-a2.htm :Bye-Bye: da premettere che non hanno chiesto neppure il tesserino di pesca...praticamente fanno i caz.i loro :spam: e la comer prenderà provvedimenti
La cosa è interessante, per favore mettimi al corrente.
Paolo
Ok a presto

Avatar utente
Riccardo Paladino
Member
Member
Messaggi: 180
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 23:57
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: accensione elettronica selettra

Messaggio da Riccardo Paladino » giovedì 27 settembre 2012, 18:17

penso che interessi a tutti

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 63 ospiti