Estrattore volano fai da te

Sezione interamente dedicata alla manutenzione, alla riparazione, alla risoluzione di problemi ed alle migliorie apportabili all'acquascooter.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la:
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI
Rispondi
Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo
Stato: Non connesso

Estrattore volano fai da te

Messaggio da mitraglia » sabato 5 ottobre 2013, 12:58

Dunque vi spiego come costruirsi un estrattore per il volano con 5 euro, il suo specifico ne costa oltre 20 +s.s.:
Allegati
estrattore volano fai da te 001.JPG
QUESTO E'IL MATERIALE OCCORRENTE,LA VITE DEVE ESSERE TUTTA FILETTATA NON COME QUELLA CHE E' IN FOTO, L'INNESTO PER IL VOLANO E' UN SEMPLICE INNESTO DA 1/2 POLLICE
estrattore volano fai da te 003.JPG
I DADI OPPORTUNAMENTE ACCOPPIATI GLI VENGONO SMUSSATI GLI ANGOLI UNIFORMEMENTE ALLA MOLA PER FAVORIRNE L'INERIMENTO NELLA CAMICIA
estrattore volano fai da te 007.JPG
SI INSERISCE LA VITE ADEUGATAMENTE LUNGA E APPUNTITA PER CENTRARE I DADI
estrattore volano fai da te 012.JPG
I DADI VENGONO SALDATI ALLA CAMICIA CON SALDATURA "CASTOR" A BASSO TENORE REPERIBILE IN QUALSIASI FERRAMENTA, SUCCESSIVAMENTE IL PEZZO VIENE FREDDATO IN ACQUA FREDDA
estrattore volano fai da te 013.JPG
L'ESTRATTORE E' PRONTO
estrattore volano fai da te 014.JPG
SI INSERISCE LA VITE CON UNA PUNTINA DI GRASSO
estrattore volano fai da te 015.JPG
IL VOLANO SE NE E' USCITO SENZA PROBLEMI , SE E' DIFFICOLTOSO SI BATTE IN TESTA ALLA VITE CON UN MARTELLO PER AGEVOLARE L'USCITA.LA CHIAVE PER AVVITARE L'ESTRATTORE AL VOLANO E' LA 22 MENTRE PER ESTRARRE E' LA 13
Ultima modifica di mitraglia il sabato 5 ottobre 2013, 19:24, modificato 2 volte in totale.


Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine

Avatar utente
solaris
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 2099
Iscritto il: domenica 15 maggio 2011, 17:05
Stato: Connesso

Re: Estrattore volano fai da te

Messaggio da solaris » sabato 5 ottobre 2013, 14:44

:o.k: Grande mitraglia !! ottima inventiva e manualità :ciao:

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Estrattore volano fai da te

Messaggio da paluzzo » sabato 5 ottobre 2013, 16:09

Mitraglia, sei peggio di me !!
Ottimo
:o.k: :ciao: :ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
gianni capuozzo
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3340
Iscritto il: venerdì 14 gennaio 2011, 20:44
Località: San Nicola la strada (Ce) ma sono di Napoli
Stato: Non connesso

Re: Estrattore volano fai da te

Messaggio da gianni capuozzo » sabato 5 ottobre 2013, 18:52

bravo Mitra :o.k:

( una curiosità ma l'ago del cannello non a la punta in metallo?
in questo modo la fiamma funziona bene :mmm:) :ciao:
Immagine
censito 2271

Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo
Stato: Non connesso

Re: Estrattore volano fai da te

Messaggio da mitraglia » sabato 5 ottobre 2013, 19:35

gianni capuozzo ha scritto:bravo Mitra :o.k:

( una curiosità ma l'ago del cannello non a la punta in metallo?
in questo modo la fiamma funziona bene :mmm:) :ciao:
l'ago del cannello è un semplice ago da puntura che usavano una volta tagliato .
la fiamma è prodotta da propano e ossigeno miscelato.
Allegati
ago microfiamma 001.JPG
Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine

Avatar utente
gianni capuozzo
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3340
Iscritto il: venerdì 14 gennaio 2011, 20:44
Località: San Nicola la strada (Ce) ma sono di Napoli
Stato: Non connesso

Re: Estrattore volano fai da te

Messaggio da gianni capuozzo » martedì 8 ottobre 2013, 19:35

mitraglia ha scritto:
gianni capuozzo ha scritto:bravo Mitra :o.k:

( una curiosità ma l'ago del cannello non a la punta in metallo?
in questo modo la fiamma funziona bene :mmm:) :ciao:
l'ago del cannello è un semplice ago da puntura che usavano una volta tagliato .
la fiamma è prodotta da propano e ossigeno miscelato.
grazie x la risposta lo so che e un ago da siringa ma non sapevo che la fiamma era prodotta
da propano e ossigeno pure io uso un cannello con agi x siringhe ma il mio e alimentato
da idrogeno e ossigeno miscelati con la punta così corta non và
Allegati
2013-10-08 20.33.10.jpg
Immagine
censito 2271

Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo
Stato: Non connesso

Re: Estrattore volano fai da te

Messaggio da mitraglia » giovedì 10 ottobre 2013, 11:54

gianni capuozzo ha scritto:
mitraglia ha scritto:
gianni capuozzo ha scritto:bravo Mitra :o.k:

( una curiosità ma l'ago del cannello non a la punta in metallo?
in questo modo la fiamma funziona bene :mmm:) :ciao:
l'ago del cannello è un semplice ago da puntura che usavano una volta tagliato .
la fiamma è prodotta da propano e ossigeno miscelato.
grazie x la risposta lo so che e un ago da siringa ma non sapevo che la fiamma era prodotta
da propano e ossigeno pure io uso un cannello con agi x siringhe ma il mio e alimentato
da idrogeno e ossigeno miscelati con la punta così corta non và
esatto Gianni è lo stesso tipo di procedimento, quello idrogeno-ossigeno secondo me è migliore io utilizzo propano -ossigeno xchè il propano (bombola di gas) si reperisce meglio :ciao:
Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine

Avatar utente
fabio fama'
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 2517
Iscritto il: sabato 29 gennaio 2011, 12:15
Località: Taormina
Stato: Non connesso

Re: Estrattore volano fai da te

Messaggio da fabio fama' » sabato 19 ottobre 2013, 22:51

Minkia...siete dei piromani... :eek: :doh: :risatina:
Il mare non ha paese ed è di tutti quelli che lo sanno ascoltare... (G. Verga)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Carmineros e 44 ospiti