DETTAGLI SUI GRUPPI TERMICI AS (sino a costruzione 10/2011)

Sezione interamente dedicata alla manutenzione, alla riparazione, alla risoluzione di problemi ed alle migliorie apportabili all'acquascooter.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic, accertarsi di rispettare la:
REGOLA DELL' ACCODAMENTO DEI MESSAGGI AI TOPIC GIA' ESISTENTI
Rispondi
Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

DETTAGLI SUI GRUPPI TERMICI AS (sino a costruzione 10/2011)

Messaggio da paluzzo » lunedì 23 gennaio 2012, 19:10

Vi porto a conoscenza che la Comer ha messo in vendita i cilindri modello 600 con testa bombata.
Consiglio per chi dovesse sostituire tale ricambio di preferirli a quelli dei modelli 650.
Non scordate di farvi dare la guarnizione testata accoppiata, perchè di spessore unico.
Questo per evitare che con la benzina verde, non "picchi" in testa.
In questo caso, i pistoni seguono la tolleranza con le lettere stampigliate sul cielo, al contrario dei 650 che vanno a misura centesimale.
Montano perfettamente su tutti i modelli tranne il Supermagnum.

:ciao:
Ultima modifica di Vito Fasano il mercoledì 17 ottobre 2012, 13:44, modificato 1 volta in totale.


CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

lorenzo77
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3727
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 20:13
Stato: Non connesso

Re: Ultima sui gruppi termici.

Messaggio da lorenzo77 » lunedì 23 gennaio 2012, 19:51

paluzzo un ripasso non fa mai male :o.k: :ciao:

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Ultima sui gruppi termici.

Messaggio da paluzzo » lunedì 23 gennaio 2012, 20:03

LORENZO77 ha scritto:paluzzo un ripasso non fa mai male :o.k: :ciao:
Un ripasso di che ?
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

lorenzo77
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3727
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 20:13
Stato: Non connesso

Re: Ultima sui gruppi termici.

Messaggio da lorenzo77 » lunedì 23 gennaio 2012, 20:46

le 24 ore sono passate hai un mp :roll: :roll:

Avatar utente
roby 60
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1939
Iscritto il: sabato 29 maggio 2010, 18:26
Località: Cagliari
Stato: Non connesso

Re: Ultima sui gruppi termici.

Messaggio da roby 60 » lunedì 23 gennaio 2012, 21:59

Grazie Palù!!! :o.k:
Immagine
I MIEI VIDEO http://www.youtube.com/channel/UCTy0T9h ... 3mg/videos

Avatar utente
gianni capuozzo
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3340
Iscritto il: venerdì 14 gennaio 2011, 20:44
Località: San Nicola la strada (Ce) ma sono di Napoli
Stato: Non connesso

Re: Ultima sui gruppi termici.

Messaggio da gianni capuozzo » martedì 24 gennaio 2012, 0:44

:o.k: :ciao:
Immagine
censito 2271

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

DETTAGLI SUI GRUPPI TERMICI AS(sino costruzione 10/2011)

Messaggio da paluzzo » giovedì 15 marzo 2012, 14:59

Ultimamente, per come avevo segnalato nei post in cui parlavo di pistoni e cilindri, sono cambiate un pò di cose.
Dalle ultime mie esperienze, rimettendoci fior di €€, sono incappato in problemi di grippaggio notevoli.
Faccio una breve descrizione di quale è la causa.

La camicia del cilindro ovvero il diametro esterno, in regime di funzionamento, subisce sopratutto sul lato dx ( per intenderci lato rubinetto) una dilatazione notevole.
Questa, venendo a pressare contro il carter che a contatto con l'acqua è meno dilatato, fa si che obbliga il pistone ad aumentare l'attrito sulla cromatura su cui scorre.
Ecco come avviene il grippaggio.

* Vedi nota al 12° post.

Nei cilindri che produceva la Arkos, questo problema si presentava comunque, ma si poteva considerarla irrisoria.
La Comer, ha quindi cominciato a testare varie soluzioni, portando la tolleranza tra camicia e carter a 0,07 mm (indiscutibile), fare prima un foro di lubrificazione sotto il travaso dx e due fori più grandi in un secondo tempo, fare un arco sulla parte bassa della camicia, fare delle gole per trattenere l'olio nella parte bassa del pistone e come ultimo, portare la tolleranza tra pistone e cilindro a 0,09-0,12 mm.
Oltre a questa tolleranza, cambia anche la superfice degli ultimi pistoni, che si presenta più “rigata” nel senso orizzontale.
Tale scopo è quello di trattenere più olio contenuto nella miscela e consentire una maggiore lubrificazione ma di conseguenza dilatazione del pistone.

Per solo ed esclusiva esperienza e senza nessun banco prova di riscontro, negli anni, ho sempre montato questo accoppiamento con 0,05 mm di tolleranza per ottenere il massimo delle prestazioni, senza grippaggi dannosi ma con una "dovuta" usura anomala presumo per un'ottima cromatura.
Questo tra l'altro è quello che indicava la Arkos.

Quindi, da pochi mesi a questa parte, ci ritroviamo in commercio varie tipologie di gruppi termici e pistoni, con tolleranze non uguali alle precedenti.
I cilindri al loro banco prova, causa la tolleranza inferiore, registrano una perdita di potenza del 10%, mentre i pistoni montati sui vecchi gruppi termici con 0,05 mm …. grippano.

Ultimamente, senza che nessuno me ne avesse dato informazione o letto avvisi sulle confezioni d'acquisto, non avete idea quanti problemi ho avuto !
Non di meno, ho anche riscontrato AS 650 ridotti nelle stesse condizioni.

Il tutto si dovrebbe risolvere con gli ultimissimi cilindri non cromati ma nichelati internamente, ma sempre con tolleranze da almeno 0,09-0,12 mm.
Con questi resta la perdita di potenza, ma almeno garantiscono che non si grippi.
Ecco il perchè di nuovi gruppi termici con lettere di tolleranze diverse in accoppiamento o pistoni con lettere uguali ma di misure diverse.

Purtroppo per noi per l'uso che ne facciamo degli AS, prodotti e commercializzati come giocattoli, non garantiscono affidabilità ed efficienza, tranne il Super Magnum unico modello più potente dopo l'ormai fuori produzione del Magnum.
Più potente …........ quanto i vecchi 600 e 650, perchè riacquistano il 10% di perdita di potenza aumentando la cilindrata a 51,5 cc.

Personalmente, sto montando i nuovi al nichel e la perdita di potenza la recupero con qualche mia modifica fai da te.

Apprezzo gli studi sugli sviluppi da parte di Comer, ma almeno a darcene notizia tramite la loro rete di ricambisti, ci limiterebbe i danni e dubbi senza rimetterci €€.

La mia non vuole essere una critica, molte aziende ne prenderebbero spunto per migliorarsi, ma ho avuto l'impressione che con me così non è stato ........................
Altro mio pensiero è che in Italia, una buona fetta di mercato è proprio il mondo degli apneisti dove non tutti hanno la possibilità di comprare il Super Magnum.
A questo punto e solo per vostra conoscenza, vi ho voluto dare notizia, e per chi dovrà farsi una revisione con sostituzione del gruppo termico ................. può scegliere.
:ciao:
Ultima modifica di mitraglia il mercoledì 17 ottobre 2012, 10:38, modificato 6 volte in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Porto a conoscenza che gli AS .........

Messaggio da paluzzo » giovedì 15 marzo 2012, 15:31

ragnetto ha scritto::rolleyes: ..ora dico una minchiata:

..e non è possibile far eseguire da un'artigiano che se ne occupi una galvanizzazione a nichel del cilindro?

qui c'è una grossa azienda che esegue galvanizzazioni! :unsure:

Hai perfettamente ragione ragnetto, ma sotto l'aspetto tecnico la cosa è molto complessa.
Occorrono quantità e un collaudo positivo, per garantire funzionamento e costi accessibili.
Noi siamo piccoli, loro leader mondiali nei motori kart ......................... qualcosa non va :mmm:
Sempre da inesperto, ad occhio la cromatura è diversa dagli Arkos, finalmente oggi sono nichelati da una importante casa Italiana. :o.k:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

lorenzo77
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3727
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 20:13
Stato: Non connesso

Re: Porto a conoscenza che gli AS .........

Messaggio da lorenzo77 » giovedì 15 marzo 2012, 16:05

ottimo paluzzo finalmente il rospo lo hai sputato fuori voglio dire che io sono caduto anche nella stessa trappola ma grazie a te mi sono salvato invece tu ci a rimesso soldi :(
in questi giorni ho salvato anche l'amico roby nella speranza che il cilindro era buono misurava 40,05 di tolleranza :mmm: un pò lontani montando 39,98 dovresti farcela speriamo bene
vorrei che roby confermasse il suo accaduto
p.s in tutta italia c'e tutto questo materiale da vendere occhio che al primo sbaglio si paga :pecora: :fumato:
n.b paluzzo l'asso per ultimo :fumato
2 novi ri spada :fischio:
Ultima modifica di lorenzo77 il giovedì 15 marzo 2012, 22:54, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Carmineros
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1753
Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 13:11
Località: Manfredonia (FG)
Stato: Non connesso

Re: Porto a conoscenza che gli AS .........

Messaggio da Carmineros » giovedì 15 marzo 2012, 16:45

Azz... ma perchè non modificano il karter? Forse spendevano meno!!! Mah o forse in questo modo si rompe più roba? Boh non ho capito bene quello che stanno facendo ma come al solito ......... gira gira il cetriolo..... :doh:
Paluzzo menomale che ci sei tu :o.k:

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Porto a conoscenza che gli AS .........

Messaggio da paluzzo » giovedì 15 marzo 2012, 17:57

Carmineros ha scritto:Azz... ma perchè non modificano il karter? Forse spendevano meno!!! Mah o forse in questo modo si rompe più roba? Boh non ho capito bene quello che stanno facendo ma come al solito ......... gira gira il cetriolo..... :doh:
Paluzzo menomale che ci sei tu :o.k:
Ragazzi, andiamoci piano.
Ripeto, l'azienda è in perfetta regola.
Produce giochi e per tali devono essere utilizzati.

Carnineros, il carter più di 0,07 mm non lo puoi allargare, la luce di scarico si allontana da quella del carter e si avrebbe un ritorno dei gas nei carter pompa.
Difficoltà o impossibilità nella carburazione e perdita eccessiva di potenza.

Non saprei, ma dalla mia esperienza, un'ottima cromatura o nichelatura con un bel pistone grafitato monofascia, mi piacerebbe provarli.
O un cilindro con un collarino che innesta nella luce di scarico carter, e tolleranza camicia/carter 1 mm .......... ??
Parlo sempre da incompetente, per tale sono ...................

Ma se poi i costi lievitano più dell'intero costo dell'AS ............................ ??
Ultima modifica di paluzzo il giovedì 15 marzo 2012, 17:57, modificato 1 volta in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
roby 60
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1939
Iscritto il: sabato 29 maggio 2010, 18:26
Località: Cagliari
Stato: Non connesso

Re: Porto a conoscenza che gli AS .........

Messaggio da roby 60 » giovedì 15 marzo 2012, 22:57

LORENZO77 ha scritto:ottimo paluzzo finalmente il rospo lo hai sputato fuori voglio dire che io sono caduto anche nella stessa trappola ma grazie a te mi sono salvato
in questi giorni ho salvato anche l'amico roby nella speranza che il cilindro era buono misurava 40,05 di tolleranza :mmm: un pò lontani montando 39,98 dovresti farcela speriamo bene
vorrei che roby confermasse il suo accaduto
Confermo e ringrazio te e Paolo per l'aiuto che mi avete dato con le spiegazioni tecniche! :o.k:

Ecco chiarito il perché dei kit completi che avevano mm.0,12 di tolleranza, per non grippare...
Come vi ho scritto in MP, ho montato un pistone a testa piatta con lettera stampigliata sulla testa D da mm. 39,98, il cilindro è buono la tolleranza è di mm. 0,07... come dice la Comer per mezzo di paluzzo non dovrei avere problemi di grippaggio, l'ho già montato e provato nella bacinella, ha una buona compressione e risponde bene... domani lo proverò a mare e vi farò sapere!

Paluzzo... come sempre hai dato una spiegazione esaustiva!!! :o.k: :o.k: :ciao:
Immagine
I MIEI VIDEO http://www.youtube.com/channel/UCTy0T9h ... 3mg/videos

Avatar utente
Marco Autieri
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 250
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 23:09
Località: campania
Stato: Non connesso

Re: Porto a conoscenza che gli AS .........

Messaggio da Marco Autieri » venerdì 16 marzo 2012, 9:59

paolo con questo articolo hai salvato il culetto a molte persone...omplimenti sempre in gamba...Ottimo lavoro per il forum...
:ciao:

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Porto a conoscenza che gli AS .........

Messaggio da paluzzo » venerdì 16 marzo 2012, 11:22

Ad oggi ho riscontrato 4 AS usciti dalla fabbrica grippati nel giro di 5 o 10 ore di lavoro e 11 AS revisionati da autorizzati e non, con lo stesso tipo di anomalia.
Praticamente lo spessore del pistone lato dx, si riduce da 2 mm ad un minimo di 0,5 mm con forte rumososità di battito.

E' capitato con utilizzatori che non hanno mai imbarcato acqua, usato olii di tutte le marche e la carburazione entro i limiti della perfezione.

A questo punto, su indicazione della casa, leviamoci dalla testa di avere gli AS con 25 kg di traino e cerchiamo di salvare il salvabile accontentandoci di giocattoli.

Quindi, tiriamo fuori i cilindri che erano ormai considerati fuori tolleranza e montiamo pistoni con 0,09 mm.
Non so però un pistone 39,96 o 39,98 su quale cilindro lo si può montare, dovrebbe avere un'usura di 40,05 o 40,07 ...................... mai visti !!
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
mitraglia
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lunedì 27 aprile 2009, 18:07
Località: Arezzo
Stato: Non connesso

Re: Porto a conoscenza che gli AS .........

Messaggio da mitraglia » venerdì 16 marzo 2012, 22:56

La notizia che ci hai dato Paolo va presa in enorme considerazione grazie .
Immagine

ARCHIMEDE PITAGORICO DEL FORUM ANNO 2012-13

Immagine

Avatar utente
gianni capuozzo
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 3340
Iscritto il: venerdì 14 gennaio 2011, 20:44
Località: San Nicola la strada (Ce) ma sono di Napoli
Stato: Non connesso

Re: Porto a conoscenza che gli AS .........

Messaggio da gianni capuozzo » sabato 17 marzo 2012, 8:57

:o.k: :clap2: :clap2: :ciao:
Immagine
censito 2271

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Porto a conoscenza che gli AS .........

Messaggio da paluzzo » sabato 17 marzo 2012, 20:15

................ non pensiate che mollo la presa.
Sto lavorando su come risolvere il problema.
E' da 3 giorni che non ci dormo e contrariamente a quanto riferitomi dall'azienda, su cui permettetemi di dubitare, da lunedì farò dei test su mie inventive.
Sempre senza banco prova e attrezzature specifiche, mi lascio andare per quel poco d'esperienza che credo d'avere.
Il mio obiettivo è risolvere, ma anche dimostrare il contrario di quello viene messo in discussione.
Oggi ho provato un altro gruppo termico cromato nuovo di pacca, tutte le tolleranze perfette, dopo 1 ora di funzionamento .................. grippato.
Altre 100,00 € buttate al vento.

Nel mentre gli AS sono diventati quasi 20, tutti con lo stesso problema e controllati visivamente presso gli utilizzatori.
2 pensate un pò, sono stati revisionati da un autorizzato, 4 originali di fabbrica.
Quindi mi si conferma che non sono le mie mani malate !!
:scettico:
Ultima modifica di paluzzo il sabato 17 marzo 2012, 21:54, modificato 1 volta in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Porto a conoscenza che gli AS .........

Messaggio da paluzzo » sabato 17 marzo 2012, 21:47

* Richiamo nota all'inserimento del post
Questa causa è quella che si è sempre considerata artefice dei danni, ma dal mio punto di vista, non bisogna escludere le forze che agiscono nel trasmettere il moto rettilineo al pistone.
Moto rettilineo che da rotatorio, proprio nella fase di compressione, si evolve in un punto critico, in fase di compressione ............... lato dx.
E' qui che occorrono materiali di qualità ottima, non ultima la nichelatura.
Infatti, se nei nuovi gruppi termici nichelati vengono montati i recenti pistoni con le solite eccessive tolleranze da 0,09 mm in poi, perchè a detta dell'azienda non grippano più ?

Perchè la qualità delle fasce non è consona alla cromatura, ma ottimale alla nichelatura !?
Escludo la cromatura, perchè i pistoni di oggi, rigano sia gli Arkos che i Comer.
E come se non ci fosse un accoppiamento ottimale tra materiali.
E' il materiale delle fasce ?
E' il materilae del pistone ?
Potrebbe essere stata ridotta la tolleranza tra foro spinotto/pistone, tale da incepparne il suo movimento ?
Ma non c'è un altro pazzo che spara le sue caxxate per aprire una discussione.
Un ingegnere meccanico ??

Purtroppo non è lecito sapere che materiali usano e quali sono le differenze rispetto ai precedenti, ma è certo che qualcosa è stato cambiato !
Ultima modifica di paluzzo il sabato 17 marzo 2012, 21:52, modificato 4 volte in totale.
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
roby 60
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1939
Iscritto il: sabato 29 maggio 2010, 18:26
Località: Cagliari
Stato: Non connesso

Re: Porto a conoscenza che gli AS .........

Messaggio da roby 60 » sabato 17 marzo 2012, 22:10

roby 60 ha scritto:
LORENZO77 ha scritto:ottimo paluzzo finalmente il rospo lo hai sputato fuori voglio dire che io sono caduto anche nella stessa trappola ma grazie a te mi sono salvato
in questi giorni ho salvato anche l'amico roby nella speranza che il cilindro era buono misurava 40,05 di tolleranza :mmm: un pò lontani montando 39,98 dovresti farcela speriamo bene
vorrei che roby confermasse il suo accaduto
Confermo e ringrazio te e Paolo per l'aiuto che mi avete dato con le spiegazioni tecniche! :o.k:

Ecco chiarito il perché dei kit completi che avevano mm.0,12 di tolleranza, per non grippare...
Come vi ho scritto in MP, ho montato un pistone a testa piatta con lettera stampigliata sulla testa D da mm. 39,98, il cilindro è buono la tolleranza è di mm. 0,07... come dice la Comer per mezzo di paluzzo non dovrei avere problemi di grippaggio, l'ho già montato e provato nella bacinella, ha una buona compressione e risponde bene...domani lo proverò a mare e vi farò sapere!

Paluzzo... come sempre hai dato una spiegazione esaustiva!!! :o.k:
Ieri ho provato l'AS 600, dopo i primi minuti d'uso "persi" a regolare bene la carburazione... per il resto dell'utilizzo durato circa 5 ore , ha funzionato benissimo... :happysub: :ciao:
Immagine
I MIEI VIDEO http://www.youtube.com/channel/UCTy0T9h ... 3mg/videos

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: Porto a conoscenza che gli AS .........

Messaggio da paluzzo » sabato 17 marzo 2012, 22:12

Ok Roby 60, complimenti per la riuscita.
Quindi hai chiuso con 0,07 mm e quale olio miscela ed in che percentuale ?
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 46 ospiti