Idrogeno per via biologica

Cultura e storia del rapporto tra l'uomo ed il mare.

Moderatore: Moderatori


Idrogeno per via biologica

Messaggioda Gizzo » giovedì 19 novembre 2009, 16:46

Non vi invio solo barzellette, questa è una cosa seria che ho piacere a condividere con voi.

Non so se sapete che per produrre idrogeno con sistemi chimico/fisici serve più energia di quanta se ne recuperi dopo con l'idrogeno prodotto. La via che esploro nei miei laboratori da 5 anni è quella biologica, che non consuma alcuna energia esterna, ma è frutto del metabolismo di batteri anaerobi. In mare cerco i batteri che mi servono e in laboratorio li sperimento.
Diapositiva1.jpg

IMG_1328.JPG


Dopo tanto lavoro con risultati alterni, finalmente abbiamo ottenuto un enorme successo. Nel filmato che segue vedete un fermentatore che produce idrogeno con un tasso mai pubblicato prima da alcuno.
Inoltre la produzione di energia è 10 volte maggiore di qualsiasi impianto a biogas.
Questi sono i risultati di laboratorio, poi passeremo alle scale maggiori.


fasix ha scritto:


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo
Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2222
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda Gizzo » venerdì 20 novembre 2009, 13:54

Up
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo
Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2222
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda dado83 » venerdì 20 novembre 2009, 14:36

Complimenti Gizzo!!!

Ma utilizzi solo batteri o anche delle alghe??

D
dado83
Member
Member
 
Messaggi: 135
Iscritto il: mercoledì 2 luglio 2008, 13:02
Località: Torino


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda midril86 » venerdì 20 novembre 2009, 14:41

gizzo che lavoro fai??? immagino le soddisfazioni che provi quando riesci ad ottenere ciò che nessuno prima di te sia riuscito a fare... che spettacolo!!
Immagine

non ti sentire più forte del mare...
Avatar utente
midril86
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 803
Iscritto il: martedì 8 luglio 2008, 10:46
Località: melicuccà rc


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda Gizzo » venerdì 20 novembre 2009, 14:58

dado83 ha scritto:Complimenti Gizzo!!!
Ma utilizzi solo batteri o anche delle alghe??
D


Le alghe producono molto poco idrogeno per via fotosintetica;circa 30 ml /lt giorno e non si può pensare che abbiano un gran futuro in tal senso. Invece sono in grado di fare la maggiore quantità di biomassa (30% oli, 30% zuccheri e 30% proteine) 100 tonnellate /ettaro anno, tra tutti i vegetali noti e quindi possono essere usate per ricavarne biodiesel ed idrogeno per fermentazione.

midril86 ha scritto:gizzo che lavoro fai??? immagino le soddisfazioni che provi quando riesci ad ottenere ciò che nessuno prima di te sia riuscito a fare... che spettacolo!!

Sono un ricercatore in ecologia marina e microbica.
Ultima modifica di Gizzo il venerdì 20 novembre 2009, 14:59, modificato 1 volta in totale.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo
Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2222
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda fabio74 » venerdì 20 novembre 2009, 15:05

speriamo che il frutto del tuo lavoro faccia parte del nostro immediato futuro :up:
Avatar utente
fabio74
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 365
Iscritto il: lunedì 8 settembre 2008, 8:23
Località: Roma


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda Antonino_S » venerdì 20 novembre 2009, 15:06

mooolto interessante :up:
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki
Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 5825
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda passioneblu » venerdì 20 novembre 2009, 18:39

Congratulazioni !!!
Francesco Mazzei
Immagine
passioneblu
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 444
Iscritto il: domenica 11 gennaio 2009, 14:42
Località: Trecase (NA)


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda h4nnib4l » venerdì 20 novembre 2009, 19:01

Complimenti !!!
Senti Gizzo cosa ne pensi relativamente a:
- produzione di idrogeno tramite fotovoltaico;
- state studiando (e quindi cercando risposte) anche relativamente ad uno dei più grandi problemi dell'idrogeno, ovvero, lo stoccaggio?
Ti ringrazio per le eventuali risposte.
Immagine
Avatar utente
h4nnib4l
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 838
Iscritto il: martedì 1 settembre 2009, 22:02
Località: Villamassargia - Sardegna


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda Gizzo » venerdì 20 novembre 2009, 19:38

h4nnib4l ha scritto:Complimenti !!!
Senti Gizzo cosa ne pensi relativamente a:
- produzione di idrogeno tramite fotovoltaico;
- state studiando (e quindi cercando risposte) anche relativamente ad uno dei più grandi problemi dell'idrogeno, ovvero, lo stoccaggio?
Ti ringrazio per le eventuali risposte.


Ti posso dire poco perchè se ne occupano i miei colleghi. Comunque la strada maestra è il solare termodinamico. Gli specchi parabolici riscaldano un fluido a 550 gradi e gli ingegneri chimici stanno studiando catalizzatori per fare avvenire una reazione ciclica a quella temperatura. Attualmente si conosce la reazione con acido solforico concentrato che avviene a circa 900 gradi.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo
Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2222
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda h4nnib4l » venerdì 20 novembre 2009, 19:54

grazie !!!
Immagine
Avatar utente
h4nnib4l
Top Member
Top Member
 
Messaggi: 838
Iscritto il: martedì 1 settembre 2009, 22:02
Località: Villamassargia - Sardegna


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda Vito Fasano » venerdì 20 novembre 2009, 21:14

Gizzo ha scritto:
dado83 ha scritto:
midril86 ha scritto:gizzo che lavoro fai??? immagino le soddisfazioni che provi quando riesci ad ottenere ciò che nessuno prima di te sia riuscito a fare... che spettacolo!!

Sono un ricercatore in ecologia marina e microbica.


è il bello della ricerca scientifica....
poi ci sono molti altri aspetti negativi :devil:


cmq complimenti Gizzo, continua cosi
La scienza ha il compito di dare risposte nuove a domande vecchie.
Tutto quello che ha un inizio ha una fine.
Immagine
Avatar utente
Vito Fasano
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 5419
Iscritto il: lunedì 21 aprile 2008, 21:52
Località: Surbo, Lecce


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda Domenico Recchia » venerdì 20 novembre 2009, 22:24

sono cointento di poter dire che al dott. Gizzo ho stetto la mano e mi sono fatto due chiacchiere
Avatar utente
Domenico Recchia
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1435
Iscritto il: giovedì 24 aprile 2008, 17:38
Località: Altamura


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda giulio » domenica 22 novembre 2009, 18:09

davvero complimenti! :clap: :clap:
"Un vecchio pescatore maldiviano un giorno mi disse:io non so neanche nuotare, ma vorrei darti un consiglio; aveva una noce di cocco in mano, la voltò, e face cadere del latte di cocco in mare, poi prese un pezzo di corallo e lo gettò in mare. Mi disse: ogni volta che vai in acqua cerca di essere come il latte di cocco, non come il corallo, perchè il corallo è ancora un pezzo di corallo, il latte di cocco ora è il mare."
Immagine
Avatar utente
giulio
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1741
Iscritto il: sabato 14 marzo 2009, 22:03
Località: Lazio, Aprilia (LT)


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda paluzzo » domenica 22 novembre 2009, 18:28

Anch'io volevo stringere la mano al Dott. Giulio, ma a Fiano ho tirato dritto !!!
:cry: :cry:
Gizzo mi rifarò ??
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti
Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 8375
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda Gizzo » martedì 24 novembre 2009, 12:11

paluzzo ha scritto:Anch'io volevo stringere la mano al Dott. Giulio, ma a Fiano ho tirato dritto !!!
:cry: :cry:
Gizzo mi rifarò ??
:ciao:


Paolo potremmo provare a partire con due AS tu da Palermo ed io da Civitavecchia e ci dovremmo incontrare più o meno all'Isola di Dino in Calabria. Allora lo facciamo il prossimo Agosto?
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo
Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2222
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda paluzzo » martedì 24 novembre 2009, 12:33

Gizzo, mi piacerebbe. :D :D
Però ho paura degli squali !!
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti
Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
 
Messaggi: 8375
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda Gizzo » martedì 24 novembre 2009, 12:40

paluzzo ha scritto:Gizzo, mi piacerebbe. :D :D
Però ho paura degli squali !!
:ciao:


Paolo io ho paura che ci dobbiamo portare molti pistoni e rulliere di ricambio. Per gli squali... tutto fa brodo.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo
Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 2222
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda FrancescoGrecia » sabato 28 novembre 2009, 18:56

Bravo! Molto interessante! :o.k:
Immagine
Avatar utente
FrancescoGrecia
Silver Member
Silver Member
 
Messaggi: 1006
Iscritto il: venerdì 11 settembre 2009, 7:50
Località: Corfu (Grecia)


Re: Idrogeno per via biologica

Messaggioda Skillo » lunedì 29 marzo 2010, 13:45

Capperi! Sono stupefatto! Non sapevo che cosa facessi, Gizzo, ma ti faccio i miei più sinceri e ammirati complimenti.
Bravissimo!
Immagine
Avatar utente
Skillo
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 320
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 12:59
Località: Torino

Prossimo

Torna a L'uomo ed il mare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron