Buridda di seppie alla genovese

Ricette e consigli per preparare gustosi piatti con i pesci che peschiamo.

Moderatore: Moderatori


Buridda di seppie alla genovese

Messaggioda luca bolcano » venerdì 21 gennaio 2011, 22:50

Prendere delle seppie in media una seppia di 300-400 grammi per persona , quindi serviranno delle patate e dei carciofi calcolarne sempre una a persona.
In un tegame meglio se di terracotta far soffriggere una testa d'aglio qualche pinolo e un filetto di acciuga, aggiungere quindi le seppie tagliate a listarelle e lasciare cuocere a fuoco lento per circa venti minuti rimescolando ogni tanto. A questo punto unire i carciofi puliti e tagliati grossolanamente a spicchi e le patate tegliate a dadini non troppo piccoli quindi unire un bicchiere e mezzo di vino bianco secco.Lascire cuocere per dieci minuti a fuoco vivo fintantoche' il vino si sia ridotto quasi del tutto.Aggiungere ora una tazza di brodo vegetale o altrimenti d'acqua bollente, aggiustare di sale e pepe e fare cuocere ancora il tutto per venti minuti a fuoco lentissimo.Mescolare ogni tanto e se il liquido di cottura si riducesse troppo intervenire aggiungendo acqua o brodo.
A questo punto la buridda sara' pronta e verra' servita in piatto fondo su qualche crostino di pane abbrustolito in precedenza.Al posto delle seppie si possono usare i totani riducendo di cinque minuti circa tutti i tempi di cottura.
Si accompagna bene con cortese del monferrato o quello che volete!
luca bolcano
Advanced member
Advanced member
 
Messaggi: 291
Iscritto il: mercoledì 25 agosto 2010, 22:34
Località: Celle Ligure -SV-

Torna a Aggiungi un posto a tavola

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti