Preparazione bottarga

Ricette e consigli per preparare gustosi piatti con i pesci che peschiamo.

Moderatore: Moderatori

Rispondi
Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Preparazione bottarga

Messaggio da paluzzo » venerdì 29 maggio 2009, 10:58

Avevo con questo post risposto a Dario, ma ho preferito aprire un nuovo argomento x tutti.

Preparazione.
Un particolare della salatura è che le sacche devono essere integre.
Al contrario se sono di piccole dimensioni, il contatto diretto con le uova potrebbe fare assorbire tanto sale da non essere più commestibili.
Su una base, metti uno spessore di 2 cm di sale dove andare a poggiare* le uova lasciando spazio tra le due sacche.
Copri completamente con uno spessore di 2 cm di sale e lascia tutto fermo per almeno 20 gg con un peso di un paio di chili poggiato su una tavoletta.
L'ambiente ottimale deve essere al riparo del sole diretto, da topi, ma molto ventilato e caldo.
Quando le sacche hanno assunto una consistenza rigida, le pulisci dal sale, metti uno spago x appenderle e le lasci ad asciugare all'aria.
Non devono prendere umidità e sole diretto !
Diciamo che dimensioni da 500gr, occorrono due mesi prima di utilizzarle x condimento (da grattuggiare).
Si può invece consumare prima, gustandole a fettine con olio e limone (ottimo anche a pezzettini su pasta aglio e olio).
In questo caso, consiglio di mangiarle in tempi brevi, xchè il procedimento d'essiccazione si blocca rovinando il prodotto.
X chi volesse provare senza che le abbiate, chiedete ai pescivendoli di conservarvi delle uova con le sacche sane, vanno benissimo di qualsiasi pesce e potreste anche averle in regalo.

* si puo anche mettere sotto le uova un rametto di salvia o rosmarino x renderle aromatizzate.

N.B. Il procedimento può essere fatto anche dando una veloce sbollentata alle sacche.
Non incide nel gusto e spesso è utilizzato x facilitarne la lavorazione di salatura.

Sarei curioso e disposto a confrontare la ricetta della bottarga con qualche amico Sardo, famosi per la lavorazione delle uova di cefali.


:ciao: :ciao:
Ultima modifica di paluzzo il venerdì 29 maggio 2009, 10:59, modificato 1 volta in totale.


CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 60 ospiti