Sgombri sott'olio

Ricette e consigli per preparare gustosi piatti con i pesci che peschiamo.

Moderatore: Moderatori

Rispondi
Xtian73
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 20
Iscritto il: venerdì 8 maggio 2009, 21:41
Località: Taranto
Stato: Non connesso

Sgombri sott'olio

Messaggio da Xtian73 » lunedì 17 marzo 2014, 22:56

Ciao amici,
volevo fare una domanda: qualcuno sa se e soprattutto come si potrebbero fare gli sgombri sott'olio ovviamente presi freschi? ( Scusate se sono incapace ma io li compro in pescheria!!).
Essendo ghiotto di questo pesce volevo sapere se posso farlo sott'olio in casa.
Grazie a tutti

Cristian


Ciao a tutti
Cristian
MEGLIO UNA BRUTTA GIORNATA DI PESCASUB CHE UNA BELLA GIORNATA IN FABBRICA
Immagine

Avatar utente
Dario Motta
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 4547
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2009, 7:22
Località: Solarino(Sr)
Stato: Non connesso

Re: Sgombri sott'olio

Messaggio da Dario Motta » domenica 30 marzo 2014, 9:25

Io solitamente faccio le alalunghe sott'olio, ma il procedimento è uguale..
una volta sventrato e lavato il pesce, elimina pure le teste e pesa...
ad esempio.. il pesce risulterà 2,5 kg..
allora cerca una pentola che possa contenere almeno 4 litri di acqua e che rimanga un po di spazio libero per non trabordare..
nella pentola metti tanta acqua quanto il peso del pesce e in più aggiungi un litro per l'evaporazione
( quindi se il pesce era 2,5kg metterai 3,5 litri d'acqua)
passiamo al sale
io metto il 13% sulla quantità del pesce ( 2,5 kg di pesce - - 325 g di sale)
metti a bollire il tutto a fiamma bassa per almeno 1 ora buona..
ti accorgi che gli sgombri sono cotti dal fatto che sulla coda si stacca la polpa dalla lisca
esci il pesce dall'acqua, ricava i filetti senza pelle e senza lische e mettili ad asciugare per mezza giornata su un canovaccio
prepara le bocce di vetro con tappi a vite ( quelli per le conserve)
prendi un contenitore e mettici dell'olio di semi di girasole/mais
passa i filetti nell'olio per bene e sistemali nella boccia..
una volta piena passa all'altra fin quando finisci..
a questo punto, aggiungi l'olio di semi di girasole fino ad un centimetro sotto il bordo (naturalmente i filetti dovranno essere più in basso)
chiudi con cura le bocce, e prepara una pentola che possa contenerle tutte
sia in larghezza che in altezza
sul fondo posiziona un canovaccio, sistema le bocce, se puoi fra una boccia e l'altra metti degli straccetti per evitare che si tocchino..
copri di acqua fredda ( l'acqua deve superare di almeno 3 dita i coperchi)
porta ad ebollizione e fai bollire per mezz'ora..
lascia raffreddare il tutto.. e quando l'acqua sarà fredda tira fuori le bocce, asciugale per bene metti l'etichetta e conserva in un luogo freso e asciutto..
buon appetito
Immagine
Pelagus amo quod patria liberorum est!

Censito N° 853995


CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Avatar utente
Urgiuni
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 4430
Iscritto il: venerdì 9 aprile 2010, 17:13
Località: Sciacca
Stato: Non connesso

Re: Sgombri sott'olio

Messaggio da Urgiuni » giovedì 3 aprile 2014, 15:08

min**** Dario sei un maestro!
e minni insignavi n'autra!
:clap:
Immagine
Aspettando che la marea mi stupri..come solo lei sa fare !!!

Avatar utente
dentici69
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 30
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2012, 11:36
Stato: Non connesso

Re: Sgombri sott'olio

Messaggio da dentici69 » giovedì 3 aprile 2014, 15:50


Xtian73
Avanced User
Avanced User
Messaggi: 20
Iscritto il: venerdì 8 maggio 2009, 21:41
Località: Taranto
Stato: Non connesso

Re: Sgombri sott'olio

Messaggio da Xtian73 » mercoledì 16 aprile 2014, 21:39

Grazie dentici69 ma soprattutto grazie a Dario Motta, sei stato gentilissimo e soprattutto hai avuto una grande pazienza a scrivermi tutta la ricetta, approfitto della tua gentilezza per farti solo due domande: ma gli sgombri dopo averli chiusi e fatto il sottovuoto si possono consumare subito oppure deve passare del tempo per insaporirsi?
E poi, siccome io non li pesco e dovrei comprarli, ci sono buone probabilità di trovarli surgelati e scongelati in pescheria?
Ti ringrazio tantissimo ciao
Ciao a tutti
Cristian
MEGLIO UNA BRUTTA GIORNATA DI PESCASUB CHE UNA BELLA GIORNATA IN FABBRICA
Immagine

Avatar utente
Dario Motta
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 4547
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2009, 7:22
Località: Solarino(Sr)
Stato: Non connesso

Re: Sgombri sott'olio

Messaggio da Dario Motta » giovedì 17 aprile 2014, 5:26

Xtian73 ha scritto:Grazie dentici69 ma soprattutto grazie a Dario Motta, sei stato gentilissimo e soprattutto hai avuto una grande pazienza a scrivermi tutta la ricetta, approfitto della tua gentilezza per farti solo due domande: ma gli sgombri dopo averli chiusi e fatto il sottovuoto si possono consumare subito oppure deve passare del tempo per insaporirsi?
E poi, siccome io non li pesco e dovrei comprarli, ci sono buone probabilità di trovarli surgelati e scongelati in pescheria?
Ti ringrazio tantissimo ciao
Ciao, solitamente io lascio riposare le conserve un po prima di consumarle..
per la materia prima... cerca di comprarne il più fresco possibile....
in pescheria si dovrebbero trovare pesci freschi... ti accorgi della freschezza controllando l'occhio..
se risulta a cupola e bello lucido allora il pesce dovrebbe essere fresco.. al contrario.. se l'occhio è infossato e un po opaco.. bhe allora direi di evitare
Immagine
Pelagus amo quod patria liberorum est!

Censito N° 853995


CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 76 ospiti