cozze alla brace

Ricette e consigli per preparare gustosi piatti con i pesci che peschiamo.

Moderatore: Moderatori

Rispondi
Daniele
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12618
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino
Contatta:
Stato: Connesso

Re: cozze alla brace

Messaggio da Daniele » venerdì 3 ottobre 2008, 17:49

In puglia usiamo cucinare le cozze "all'ampa" (cioè cotte sulla vampa del fornello).
Si mettono in una casseruola abbastanza larga (dopo averle pulite) e si cuociono sulla padella. Una volta che si son aperte/cotte, si mettono in tavola e si mangiano.


http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine

Avatar utente
Antonio De Giorgi
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2172
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 13:27
Stato: Non connesso

Re: cozze alla brace

Messaggio da Antonio De Giorgi » domenica 5 ottobre 2008, 10:54

Gizzo ha scritto:Questa è la prima volta che la sento. Proverò e vi dirò se mi piace. Intanto perchè qualcuno dei pugliesi non descrive la ricetta delle cozze alla Tarantina?
Quella delle cozze alla brace l'ho già sentita ma, aimè, mai provata (ma non disperate.....tutto ciò che è cozza, tranne le donne, mi attrae).
Se non erro, aspetto la smentita di qualche tarantino, la ricetta delle cozze dovrebbe essere analoga a quella delle cozze aperte all'ampa .
In pratica, previa pulitura delle cozze, le si fa "aprire" in padella (coperte) su un fondo di olio, aglio e peperoncino.
Molti non ci aggiungono altro, io un pò di vino bianco.
Con l'acqua delle cozze si può, anzi si deve, condire la pasta.

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: cozze alla brace

Messaggio da Gizzo » giovedì 9 ottobre 2008, 7:50

Non parlavo della pepata. Un mio amico bolognese ogni tanto fa le cozze alla tarantina che sono infornate con un pezzetto di aglio ed una scorzetta di limone. Forse hanno un altro nome, ma sono queste quelle che miinteressano.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Avatar utente
paluzzo
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 8156
Iscritto il: giovedì 20 novembre 2008, 11:58
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: cozze alla brace

Messaggio da paluzzo » giovedì 12 febbraio 2009, 10:11

Gizzo ha scritto:Non parlavo della pepata. Un mio amico bolognese ogni tanto fa le cozze alla tarantina che sono infornate con un pezzetto di aglio ed una scorzetta di limone. Forse hanno un altro nome, ma sono queste quelle che miinteressano.
Quando si infornano le cozze, il problema è che si asciugano rapidamente.
Allora è x questo che si fanno gratinate con mollica,olio ecc...
Come le ha mangiate Gizzo, non sono sicuro che sia come le preparo io, ma spiego.
Premetto che uso olio d'aglio, che non è altro un barattolo pieno d'olio d'oliva con dentro 5/6 teste d'aglio pulite e fatte a pezzetti, lasciate a mò di "olio santo" per giorni meglio per mesi.
Sbollentate le cozze, prendete un pò d'acqua dalla pentola, e preparare in una ciotola un mix di olio d'aglio, limone e poco rosmarino macinato. Attenzione alla quantità dell'olio "magico", perchè il gusto risulterà molto forte.
Aperte le cozze una per una, con un cucchiaino colmate la metà con il condimento ottenuto.
Mettetele in forno e tirale fuori prima che si asciughino.
Per Il gusto del condimento, spetta a voi trovare le quantità giuste per l'infonata.
Provare per cedere.
:ciao:
CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS
Immagine

Un abbraccio da dietro a tutti

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: cozze alla brace

Messaggio da Gizzo » domenica 15 febbraio 2009, 19:48

paluzzo ha scritto:
Gizzo ha scritto:Non parlavo della pepata. Un mio amico bolognese ogni tanto fa le cozze alla tarantina che sono infornate con un pezzetto di aglio ed una scorzetta di limone. Forse hanno un altro nome, ma sono queste quelle che miinteressano.
Quando si infornano le cozze, il problema è che si asciugano rapidamente.
Allora è x questo che si fanno gratinate con mollica,olio ecc...
Come le ha mangiate Gizzo, non sono sicuro che sia come le preparo io, ma spiego.
Premetto che uso olio d'aglio, che non è altro un barattolo pieno d'olio d'oliva con dentro 5/6 teste d'aglio pulite e fatte a pezzetti, lasciate a mò di "olio santo" per giorni meglio per mesi.
Sbollentate le cozze, prendete un pò d'acqua dalla pentola, e preparare in una ciotola un mix di olio d'aglio, limone e poco rosmarino macinato. Attenzione alla quantità dell'olio "magico", perchè il gusto risulterà molto forte.
Aperte le cozze una per una, con un cucchiaino colmate la metà con il condimento ottenuto.
Mettetele in forno e tirale fuori prima che si asciughino.
Per Il gusto del condimento, spetta a voi trovare le quantità giuste per l'infonata.
Provare per cedere.
:ciao:
Paluzzo questa tua ricetta mi piace e le provo al più presto. E' vero che la pepata è buona, ma ci vogliono anche altre ricette per diversificare e questa mi pare proprio buona. Per l'olio santo intendi teste d'aglio intere o spicchi?
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 64 ospiti