SALUTE E APNEA - DOMANDE ED ESPERIENZE

Informazioni e consigli per chi inizia ma anche per i più esperti.
Tecniche di pesca.
Nozioni di base sulle attrezzature.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic accertarsi di rispettare la:
REGOLA DELL'ACCODAMENTO DEI MESSAGGI
Rispondi
MAXX30
Top Member
Top Member
Messaggi: 580
Iscritto il: domenica 8 marzo 2009, 17:43
Località: prov.di modena ma sono sardo
Stato: Non connesso

Re: sangue dal naso

Messaggio da MAXX30 » martedì 7 aprile 2009, 19:34

Prima di usare qualunque medicinale contattate un medico
CONCORDO :clap: :clap:


Immagine
...e vediamo se anche stavolta sbaglio lo scoglio e prendo il pesce...

Avatar utente
apnea72
Member
Member
Messaggi: 218
Iscritto il: lunedì 26 maggio 2008, 21:08
Località: Treviglio (Bergamo)
Stato: Non connesso

Re: sangue dal naso

Messaggio da apnea72 » mercoledì 8 aprile 2009, 10:11

Qualche ragguaglio (spero utile) sull'NTR.
E' un farmaco contenente un vasocostrittore ed un antistaminico, perciò va assunto su indicazione medica. E' un buon decongestionante perchè in corso di raffreddamenti riduce la secrezione di muco, ma è pensato per contrastare i sintomi del raffreddore..sulla terraferma, non sott'acqua :fischio: .
Alcuni apneisti lo usano (specie x brevi allenamenti sul cavo per non vanificare un'uscita in mare). Ma usarlo per una battuta di pesca può essere rischioso. Qualche anno fa, ad un'uscita in mare di due giorni ho avuto problemi di compensazione. Mi han dato l'NTR e per i primi minuti la situazione è migliorata, poi ha iniziato a svanire l'effetto e ho rischiato un blocco inverso...da allora preferisco immergermi senza dover usare farmaci troppo spinti. 3 mesi fa ho eseguito un intervento ai turbinati e l'otorino me l'ha dato nel caso avessi fastidi, ma mi ha raccomandato di non farne uso frequente perchè può dare assuefazione e altri effetti collaterali. Concludendo non significa che non si possa usare, ma non è un medicinale che userei con leggerezza solo x compensare meglio. :ciao:
Luciano
Immagine

Avatar utente
Cressi
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1699
Iscritto il: lunedì 7 luglio 2008, 14:02
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: sangue dal naso

Messaggio da Cressi » mercoledì 8 aprile 2009, 17:12

invece a me è capitato, quando andavo giù tipo 2-3 metri, di sentire un dolore concentrato e forte, un pò come se mi conficcassero un'asta, sull'arcata sopraccigliare sinistra. La cosa è durata un paio di giorni. ricordo ke provai ad allentare il cinghiolo e, visti gli scarsi miglioramenti, a cambiare maskera con risultati ancora più nulli.
in quei giorni mi astenni dal pescare....nn mi è più successo.
kissà cosa sarà stato.
Immagine
L'Italia senza la Sicilia non lascia immagine nello spirito:qui è la chiave di tutto.(Goethe)
Articolo adattamenti fisiologici all'apnea:
I parte viewtopic.php?f=26&t=11857
II parte viewtopic.php?f=26&t=12282
Gizzo
Un abbraccio da dietro a tutticit. Paluzzo

Avatar utente
Christian Romeo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1006
Iscritto il: lunedì 21 luglio 2008, 19:39
Località: S. Caterina dello Ionio (CZ)
Stato: Non connesso

Re: sangue dal naso

Messaggio da Christian Romeo » mercoledì 8 aprile 2009, 18:50

Cressi ha scritto:invece a me è capitato, quando andavo giù tipo 2-3 metri, di sentire un dolore concentrato e forte, un pò come se mi conficcassero un'asta, sull'arcata sopraccigliare sinistra. La cosa è durata un paio di giorni. ricordo ke provai ad allentare il cinghiolo e, visti gli scarsi miglioramenti, a cambiare maskera con risultati ancora più nulli.
in quei giorni mi astenni dal pescare....nn mi è più successo.
kissà cosa sarà stato.
I peccati :devil:
Immagine
La lingua non è sufficiente a dire e la mano a scrivere tutte le meraviglie del mare
C. Colombo

NORMATIVA PESCASUB
TAGLIE MINIME

MAXX30
Top Member
Top Member
Messaggi: 580
Iscritto il: domenica 8 marzo 2009, 17:43
Località: prov.di modena ma sono sardo
Stato: Non connesso

Re: sangue dal naso

Messaggio da MAXX30 » mercoledì 8 aprile 2009, 19:04

sono i seni frontali che hanno del muco e nn riesci a compensare,quando capita bisogna uscire dall'acqua perche tanto fa male e basta
Immagine
...e vediamo se anche stavolta sbaglio lo scoglio e prendo il pesce...

Avatar utente
Cressi
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1699
Iscritto il: lunedì 7 luglio 2008, 14:02
Località: Palermo
Stato: Non connesso

Re: sangue dal naso

Messaggio da Cressi » mercoledì 8 aprile 2009, 20:34

MAXX30 ha scritto:sono i seni frontali che hanno del muco e nn riesci a compensare,quando capita bisogna uscire dall'acqua perche tanto fa male e basta
ma a cosa potrebbe essere dovuto e come potrei fare per evitarne l'insorgerza? male fa male veramente....
Immagine
L'Italia senza la Sicilia non lascia immagine nello spirito:qui è la chiave di tutto.(Goethe)
Articolo adattamenti fisiologici all'apnea:
I parte viewtopic.php?f=26&t=11857
II parte viewtopic.php?f=26&t=12282
Gizzo
Un abbraccio da dietro a tutticit. Paluzzo

MAXX30
Top Member
Top Member
Messaggi: 580
Iscritto il: domenica 8 marzo 2009, 17:43
Località: prov.di modena ma sono sardo
Stato: Non connesso

Re: sangue dal naso

Messaggio da MAXX30 » giovedì 9 aprile 2009, 5:14

prova con l'aerosol,tanto se ti fanno male i seni nn scendi.è come avere un chiodo!!!
p.s.AIUTO NN RIESCO A METTERE IL LOGO DELLA SARDEGNA HELP :mmm:
Immagine
...e vediamo se anche stavolta sbaglio lo scoglio e prendo il pesce...

Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5796
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara
Stato: Non connesso

Re: sangue dal naso

Messaggio da Antonino_S » giovedì 9 aprile 2009, 9:13

MAXX30 ha scritto:sono i seni frontali che hanno del muco e nn riesci a compensare,quando capita bisogna uscire dall'acqua perche tanto fa male e basta
:quoto:
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki

Avatar utente
Antonino_S
Platinum Member
Platinum Member
Messaggi: 5796
Iscritto il: mercoledì 12 novembre 2008, 10:57
Località: Reggio Calabria - Ferrara
Stato: Non connesso

Re: sangue dal naso

Messaggio da Antonino_S » giovedì 9 aprile 2009, 9:20

MAXX30 ha scritto:p.s.AIUTO NN RIESCO A METTERE IL LOGO DELLA SARDEGNA HELP :mmm:
salvati il logo sul tuo pc, hosta l'immaggine con ImageShack, vai nel profilo dal tuo pannello di controllo, e sulla sinistra trovi "modifica firma".
Ora copia il primo link che si trova nella pagina dell'immaggine che hai hostato, torni nuovamente nella pagina per modificare la firma, clicchi sulla casella grigia che dice "Img", e ti compaiono 2 scritte img, tra queste 2 scritte incolli il link che avevi copiato; fai l'anteprima per vedere se è tutto ok, e a questo punto puoi cliccare su "invia" :o.k:
alias ViperCarbon
Immagine
SubWiki

MAXX30
Top Member
Top Member
Messaggi: 580
Iscritto il: domenica 8 marzo 2009, 17:43
Località: prov.di modena ma sono sardo
Stato: Non connesso

Re: sangue dal naso

Messaggio da MAXX30 » giovedì 9 aprile 2009, 19:49

grazie mille ragazzi,ora provo con il logo per la solidarietà per le persone colpite dal terremoto
Immagine
...e vediamo se anche stavolta sbaglio lo scoglio e prendo il pesce...

Avatar utente
iaxx
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 312
Iscritto il: mercoledì 25 giugno 2008, 7:46
Località: pordenone
Stato: Non connesso

Re: sangue dal naso

Messaggio da iaxx » venerdì 10 aprile 2009, 8:19

Porca miseria ragazzi, è venerdì e ancora sento fastidio...la visita dall'otorino è solo la prossima week... :crying: :cry:
Pensavo "E' bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo cominciare un arbalete..."

A ciascuno la propria parte, alla grande tavola della natura

Avatar utente
vinco73
Member
Member
Messaggi: 135
Iscritto il: giovedì 28 agosto 2008, 22:33
Località: Galatina (LE)
Stato: Non connesso

mal di mare

Messaggio da vinco73 » domenica 19 aprile 2009, 14:47

Cari amici, dopo una lunga settimana lavorativa,non vedevo l'ora di andare a pesca .
Finalmente sabato pomeriggio della settimana fà riesco finalmente da andare,mi vesto,mi armo e scendo in acqua ma dopo neanche dieci minuti non mi sento bene come se fosse un mal di mare :nausea: , infatti riesco dal mare e dopo un pò mi riprendo.
Sara stata l'onda lunga?
Devo fare qualche controllo medico?
Sta di fatto che lunedì sono tornato al lavoro (sentendomi bene fisicamente ma non moralmente)aspettando un altra settimana. :< :<
Immagine

Avatar utente
Christian Romeo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1006
Iscritto il: lunedì 21 luglio 2008, 19:39
Località: S. Caterina dello Ionio (CZ)
Stato: Non connesso

Re: mal di mare

Messaggio da Christian Romeo » domenica 19 aprile 2009, 16:27

E' capitato anche a me, ma l'ho ricondotto alla stanchezza.
A meno che non sia stata labirintite... :mmm:
Immagine
La lingua non è sufficiente a dire e la mano a scrivere tutte le meraviglie del mare
C. Colombo

NORMATIVA PESCASUB
TAGLIE MINIME

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: mal di mare

Messaggio da Gizzo » domenica 19 aprile 2009, 17:07

vinco73 ha scritto:Cari amici, dopo una lunga settimana lavorativa,non vedevo l'ora di andare a pesca .
Finalmente sabato pomeriggio della settimana fà riesco finalmente da andare,mi vesto,mi armo e scendo in acqua ma dopo neanche dieci minuti non mi sento bene come se fosse un mal di mare :nausea: , infatti riesco dal mare e dopo un pò mi riprendo.
Sara stata l'onda lunga?
Devo fare qualche controllo medico?
Sta di fatto che lunedì sono tornato al lavoro (sentendomi bene fisicamente ma non moralmente)aspettando un altra settimana. :< :<
Se sotto di te c'erano immagini oscillanti per effetto dell'onda lunga, tipo la Poseidonia che muove le foglie o simili è normale quello che ti è capitato. E' come leggere in macchina, lo sforzo per il continuo adattamento della messa a fuoco, provoca la nausea. Per evitare che succeda basta che non fissi troppo lo sguardo sulle immagini oscillanti.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Avatar utente
vinco73
Member
Member
Messaggi: 135
Iscritto il: giovedì 28 agosto 2008, 22:33
Località: Galatina (LE)
Stato: Non connesso

Re: mal di mare

Messaggio da vinco73 » martedì 21 aprile 2009, 11:32

Tante grazie ragazzi vi farò sapere :ciao:

Avatar utente
iaxx
Advanced member
Advanced member
Messaggi: 312
Iscritto il: mercoledì 25 giugno 2008, 7:46
Località: pordenone
Stato: Non connesso

Re: mal di mare

Messaggio da iaxx » lunedì 27 aprile 2009, 12:42

Gizzo ha scritto:
vinco73 ha scritto:Cari amici, dopo una lunga settimana lavorativa,non vedevo l'ora di andare a pesca .
Finalmente sabato pomeriggio della settimana fà riesco finalmente da andare,mi vesto,mi armo e scendo in acqua ma dopo neanche dieci minuti non mi sento bene come se fosse un mal di mare :nausea: , infatti riesco dal mare e dopo un pò mi riprendo.
Sara stata l'onda lunga?
Devo fare qualche controllo medico?
Sta di fatto che lunedì sono tornato al lavoro (sentendomi bene fisicamente ma non moralmente)aspettando un altra settimana. :< :<
Se sotto di te c'erano immagini oscillanti per effetto dell'onda lunga, tipo la Poseidonia che muove le foglie o simili è normale quello che ti è capitato. E' come leggere in macchina, lo sforzo per il continuo adattamento della messa a fuoco, provoca la nausea. Per evitare che succeda basta che non fissi troppo lo sguardo sulle immagini oscillanti.
Quoto. Con l'onda lunga può capitare - escludo fattori patologici. Non è che hai mangiato pesante prima di immergerti? :nausea: :nausea: :nausea: :nausea: :nausea:
Pensavo "E' bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo cominciare un arbalete..."

A ciascuno la propria parte, alla grande tavola della natura

Avatar utente
jacksee
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 11 giugno 2008, 8:27
Località: Novoli (Lecce)
Stato: Non connesso

Acido borico

Messaggio da jacksee » venerdì 8 maggio 2009, 19:19

Mi è stato riferito da qualcuno ed ho avuto modo di vedere in rete che molta gente alle prese con infezioni ripetute a carico del canale uditivo, usano "sciacquare" detto canale con una soluzione di acido borico al 3%.
La mia domanda è: va inserita così come si trova nel flaconcino che si compra in farmacia o bisogna diluirla con qualcos'altro? :mmm:
Ultima modifica di jacksee il venerdì 8 maggio 2009, 19:20, modificato 1 volta in totale.
Immagine

E' sancito.... Cesare è assolutamente omosessuale... vero Antonio??

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Acido borico

Messaggio da Gizzo » venerdì 8 maggio 2009, 19:38

jacksee ha scritto:Mi è stato riferito da qualcuno ed ho avuto modo di vedere in rete che molta gente alle prese con infezioni ripetute a carico del canale uditivo, usano "sciacquare" detto canale con una soluzione di acido borico al 3%.
La mia domanda è: va inserita così come si trova nel flaconcino che si compra in farmacia o bisogna diluirla con qualcos'altro? :mmm:
Ti posso dire che mio padre usava molto l'acido borico come disinfettante, ma non so la concentrazione. Forse sbaglio ma comunque il 3% significa 30 grammi in un litro d'acqua e mi pare tanto.

Invece per sciacquare il condotto uditivo io ho sempre usato alcool etilico al 50% consigliato da un medico otorino subacqueo e mi sono trovato bene, perchè l'alcool non solo disinfetta, ma sciacqua il sale ed elimina i residui di umidità. Se lo vuoi fare ti procuri un pò di alcool per liquori e diluisci al 50% con acqua distillata. Poi lo metti in uno spruzzatore tipo spray nasale e te lo porti sempre dietro quando vai a pescare.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Avatar utente
jacksee
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 1203
Iscritto il: mercoledì 11 giugno 2008, 8:27
Località: Novoli (Lecce)
Stato: Non connesso

Re: Acido borico

Messaggio da jacksee » venerdì 8 maggio 2009, 20:02

avevo visto anche questa soluzione, che sicuramente va pure bene solo che avendo già comprato l'acido borico non vorrei che rimanesse inutilizzato...
Immagine

E' sancito.... Cesare è assolutamente omosessuale... vero Antonio??

Avatar utente
Gizzo
Silver Member
Silver Member
Messaggi: 2107
Iscritto il: venerdì 6 giugno 2008, 7:03
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Acido borico

Messaggio da Gizzo » venerdì 8 maggio 2009, 20:05

jacksee ha scritto:avevo visto anche questa soluzione, che sicuramente va pure bene solo che avendo già comprato l'acido borico non vorrei che rimanesse inutilizzato...
Bè credo che in Internet trovi facilmente la concentrazione oppure ti basta chiedere ad un farmacista.
I subacquei che si danno arie o sono bombolari o palloni gonfiati.
Non sono un cuoco ma mi piace pescare e mangiar bene
Imagination is intelligence with an erection. - Victor Hugo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 57 ospiti