Finalmente una vera tana?

Informazioni e consigli per chi inizia ma anche per i più esperti.
Tecniche di pesca.
Nozioni di base sulle attrezzature.

Moderatore: Moderatori

Regole del forum
Prima di aprire un nuovo topic accertarsi di rispettare la:
REGOLA DELL'ACCODAMENTO DEI MESSAGGI
Rispondi
davidnull
Newbie
Newbie
Messaggi: 9
Iscritto il: domenica 23 luglio 2017, 8:50
Stato: Non connesso

Finalmente una vera tana?

Messaggio da davidnull » martedì 15 ottobre 2019, 22:12

Lo scorso anno avvistai una corvina su una franata a circa 10 metri di profondità, e dopo averla naturalmente padellata (col mio 90 ex-tiro-a-banana), più volte tornai nei paraggi con la speranza di ritrovare il posto esatto, ma inutilmente.
A distanza di un anno, oggi ho provato di nuovo a tornare lì, e, dopo un paio di planate, finalmente sono riuscito ad individuare le corvine: stavolta erano due, sospese all'imboccatura di quella che mi sembra proprio essere la loro tana. Questo mio pensiero è avvalorato dal fatto che la volta precedente il pesce che avevo visto era esattamente davanti lo stesso punto, al centro degli stessi tre massi.
Come un cretino, invece di risalire e pianificare meglio un successivo tuffo, ho sparato al volo, ovviamente padellando :clap.gif: e, non riuscendo a recuperarla immediatamente, ho pure lasciato l'asta lì, vicinissima...! Alla fine, dopo il recupero dell'asta, ho preferito evitare un nuovo tuffo e lasciarle in pace, naturalmente dopo essermi segnato bene lo spot.

Ora, per me questa è una situazione completamente nuova, in quanto non ho mai trovato prima d'ora nulla che potesse anche solo vagamente far pensare ad una "vera" tana, cioè non una di passaggio; perciò vorrei coinvolgervi nelle mie prossime mosse.
Anzitutto, pensavo di far passare almeno una giornata prima di tornare a dare un'occhiata, tanto per farle stare più tranquille.
Al momento opportuno, se non dovessi trovarle già fuori a prendere il sole, tenterò un aspetto davanti alla presunta imboccatura; nel caso dovessi riuscire a catturare in questo modo un esemplare, dopo aver fatto una grande festa :sorpresa: :o.k: mi piacerebbe affacciarmi all'interno, tanto per dare un'occhiata e verificare se dentro è popolata oppure se gli esemplari sono solo i due che ho visto che magari provengono da una parte più profonda della franata :unsure:



Avatar utente
Vito Fasano
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5615
Iscritto il: lunedì 21 aprile 2008, 21:52
Località: Surbo, Lecce
Stato: Connesso

Re: Finalmente una vera tana?

Messaggio da Vito Fasano » mercoledì 16 ottobre 2019, 13:34

Aspettati una tana "difficile". Magari non riuscirai neanche a trovare l'imboccatura. Le corvine sono micidiali.
La scienza ha il compito di dare risposte nuove a domande vecchie.
Tutto quello che ha un inizio ha una fine.
Immagine

Daniele
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12542
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 14:39
Località: Copertino
Contatta:
Stato: Connesso

Re: Finalmente una vera tana?

Messaggio da Daniele » mercoledì 16 ottobre 2019, 15:45

Sicuramente è una tana stanziale. Le corvine piú grosse sono nascoste all'interno e sono difficili da individuare.
Potrai avere chances maggiori con quelle sull'imboccatura.
http://digilander.libero.it/pesca_sub
Immagine

CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

NON DISCUTERE MAI CON UN IDIOTA !
TI PORTA AL SUO LIVELLO E TI BATTE CON L'ESPERIENZA !!!


Immagine

Avatar utente
Siniscam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6758
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2010, 21:54
Località: San Donato Milanese (MI) ma vivo nel posto sbagliato :-)
Stato: Non connesso

Re: Finalmente una vera tana?

Messaggio da Siniscam » mercoledì 16 ottobre 2019, 16:50

Secondo me la tua è la strategia corretta.
Passaci ogni tanto ma spara solo ad eventuali pesci di dimensioni decenti; i piccoli lasciali tranquilli a crescere ed a mantenere la tana popolata.

Avatar utente
Fulroc
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 607
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2018, 9:54
Località: Roma
Contatta:
Stato: Non connesso

Re: Finalmente una vera tana?

Messaggio da Fulroc » martedì 22 ottobre 2019, 14:43

Quoto pienamente Siniscam.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 69 ospiti