Il presente immaginario

Sezione dedicata alla condivisione delle proprie esperienze di pescatori in apnea.

Moderatore: Moderatori

Rispondi
Avatar utente
montalbano_
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 1980
Iscritto il: lunedì 5 luglio 2010, 14:15
Località: Pozzallo RG, Sicilia
Stato: Non connesso

Il presente immaginario

Messaggio da montalbano_ » venerdì 25 settembre 2020, 17:39

Come quando guardi fisso un angolo della casa e nel mentre sei già in viaggio.
Sei nella tua secca al largo lontano da tutto.
Mentre ti vesti le onde ed il silenzio ti mettono in modalità quarta dimensione e tu sei già un essere che di terrestre non ha più nulla.
Come quando osservi il volo radente degli uccelli di mare e per un attimo il loro occhio diventa il tuo.
Le immagini in alta definizione noi pescasub le abbiamo scoperte da un pezzo!
Altro che 4k !
Quando sei tu ad essere dentro a quell'infinito blu.
Quando il vento ti porta in alto e chiudendo gli occhi sei già una foglia.
Un sasso che affonda con una canzoncina in testa che gira come lo shuffle e ti porta giù attraverso il tempo.
E quando sei talmente fuso con l'acqua che ti fa sentire quasi un fluido.
Allora sì che parte la canzoncina e le tue gambe si alzano verso il cielo per poi sprofondare sotto quella linea che separa l'acqua dall'aria.
L'atterraggio sul fondo che attiva l'istinto tenuto in pausa per tutto quel tempo.
E sai già che i tuoi messaggeri sono le piccole boghe che ti diranno quando, come e dove arriverà la tua occasione.
E bada a non concederti a nessun errore perché nulla è scritto e nulla è garantito.
E gli occhi che solo in quella dimensione, acquisiscono una capacità superiore che ti permetterà di scrutare ogni singola ombra fugace.
E l'acqua velata che come una danzatrice del ventre ti tiene con lo sguardo legato all'obbiettivo con un filo virtuale.
Ed il mare parla, esplode in un tonfo di reazioni, tutti cercano scampo e tu sei lì che aspetti il divenire.
E poi vedi l'occhio che guarda il tuo e ti perdi in quel frangente temporale e solo la fuga che tirando quella linea ti sveglia come la mano di tua madre quando al mattino dovevi andare a scuola.
E poi cerchi di vincere ed attendi l'abbraccio finale con la tua preda.
Sotto di te, una platea di piccoli pesci che tornano alla loro quotidianità come se quell'attimo non fosse mai accaduto.
L'attimo che continuerai a cercare per tante altre volte, l'attimo che ti appaga ma che rimane impalpabile persino nei tuoi ricordi.
Te lo porti con te come fosse aria come fosse un ricordo, un lampo blu.

Per i pesci non c'è impresa ma per la scena vi posso assicurare che è stata una roba forte.
Nonostante abbia passato 36 anni sott'acqua il mare riesce sempre a sorprendermi.
Allegati
IMG_20200901_162858.jpg



Avatar utente
g.shark72
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8727
Iscritto il: martedì 10 agosto 2010, 15:36
Località: cassino (lazio)
Stato: Non connesso

Re: Il presente immaginario

Messaggio da g.shark72 » venerdì 25 settembre 2020, 18:05

Complimenti tonino
il mare.........un'emozione infinita

Un abbraccio da dietro a tutti by PALUZZO


CLUB OF BLUEFISHES' KILLERS

Avatar utente
Vito Fasano
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 5706
Iscritto il: lunedì 21 aprile 2008, 21:52
Località: Surbo, Lecce
Stato: Connesso

Re: Il presente immaginario

Messaggio da Vito Fasano » venerdì 25 settembre 2020, 18:15

Bel pescione!!
La scienza ha il compito di dare risposte nuove a domande vecchie.
Tutto quello che ha un inizio ha una fine.
Immagine

Avatar utente
Siniscam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 6845
Iscritto il: domenica 17 gennaio 2010, 21:54
Località: San Donato Milanese (MI) ma vivo nel posto sbagliato :-)
Stato: Non connesso

Re: Il presente immaginario

Messaggio da Siniscam » venerdì 25 settembre 2020, 18:25

La tua capacità di trasferire sulla tastiera le emozioni che provi è straordinaria; mi immedesimo nelle tue parole e mi sembra di vivere quegli attimi stupendi.
Grande Tonino!!!! :clap2: :clap2: :clap2: :clap2: :clap2: :clap2: :clap2: :clap2:

Avatar utente
solaris
Staff Tecnico
Staff Tecnico
Messaggi: 2158
Iscritto il: domenica 15 maggio 2011, 17:05
Stato: Non connesso

Re: Il presente immaginario

Messaggio da solaris » mercoledì 7 ottobre 2020, 6:45

Complimenti tonino, riesci sempre a trasferire emozioni! ;-)

Avatar utente
robbytecnico
Gold Member
Gold Member
Messaggi: 2613
Iscritto il: sabato 6 febbraio 2010, 21:49
Località: Brugherio (MB)
Stato: Non connesso

Re: Il presente immaginario

Messaggio da robbytecnico » domenica 11 ottobre 2020, 9:05

Racconto stupendo, così come la cattura.
Sembrava di essere in acqua, grande Tonino
👏👏👏👏👏👏👏
Roberto Tabita
l'acqua è vita
Immagine

"- Ogni volta che vai in mare cerca di essere come il latte di cocco non come il corallo, perchè il corallo è ancora un pezzo di corallo, il latte di cocco ora è il Mare -" (cit.)

orazio66
Top Member
Top Member
Messaggi: 535
Iscritto il: lunedì 16 agosto 2010, 16:27
Località: catania
Stato: Non connesso

Re: Il presente immaginario

Messaggio da orazio66 » sabato 17 ottobre 2020, 17:20

complimenti per il pesce e per il racconto ci fai rivivere tutte le emozioni :clap2: :clap2: :ciao:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 383 ospiti